Pierluigi Diaco fuori da Rai Uno? Escluso dal palinsesto

È stato lui a dover contattare la dirigenza per avere spiegazioni

pierluigi-diaco-palinsesti-rai


1' di lettura

Nonostante gli ascolti più che dignitosi, la trasmissione “Io e te” di Pierluigi Diaco, trasmessa nella fascia pomeridiana, è stata esclusa dai palinsesti di Raiuno per l’anno prossimo.

Il direttore della rete cadetta, Stefano Coletta, non ha ritenuto opportuno inviare alcuna richiesta concreta. Pare che non ci sia stata neanche una comunicazione al conduttore.

Una nuova proposta

Infatti il primo contatto c’è stato perché, come comunica lo stesso Diaco su Twitter, è stato lui a farsi sentire:

Così come Salvo Sottile, anche io non ho ricevuto nessuna comunicazione da parte di Raiuno sul mio futuro. Sono stato io ad informare Stefano Coletta che, in mancanza di comunicazioni sul mio futuro, mi sto muovendo per proporre una nuova idea ad un’altra rete Rai per il 2021“.

La notizia ha destabilizzato il conduttore, che ha deciso di chiudere con i social fino alla fine della trasmissione, ossia il 4 settembre. Arrabbiato, ha attaccato anche i suoi hater:

[…] non scriverò più nulla nemmeno per rispondere alle gratuite infamie che nei prossimi giorni sicuramente saranno nuovamente ospitate dentro questo ridicolo palcoscenico social. La vita è altrove!“.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie