Le 5 domande utili sugli pneumatici invernali

Gli pneumatici invernali. Quali sono, perché sono essenziali, quanto durano e come mettersi a norma per questo inverno.

Le 5 domande utili sugli pneumatici invernali
I consigli degli esperti per essere pronti a cambiare gli pneumatici questo inverno.
3' di lettura

Manca sempre meno al 15 novembre, data ormai canonica per la partenza degli obblighi di circolazione con la dotazione invernale sulle vetture, che interessano anche larga parte delle strade irpine. Per semplificare la vita degli automobilisti, ecco 5 domande e risposte frequenti su questo tema, che chiariranno i principali dubbi e offriranno indicazioni utili a chi deve affrontare il cambio gomme stagionale.

Cosa sono gli pneumatici invernali?

Chiamati a volte anche gomme termiche o (erroneamente) gomme da neve, gli pneumatici invernali sono un tipo specifico di copertura per auto realizzata per offrire le prestazioni migliori quando la temperatura ambientale è uguale o inferiore a 7 °C e in condizioni stradali complesse, come superfici bagnate, innevate o ghiacciate, garantendo sempre la sicurezza di guida.

Per il Codice della Strada, rientrano in questa definizione le gomme che presentano la marcatura M+S sul copertone e quindi anche le cosiddette gomme all season, mentre i più moderni modelli di pneumatici invernali sono caratterizzati dal simbolo alpino con le tre vette.

Per conoscere tutti i modelli del mercato e acquistare un nuovo set di pneumatici invernali si può far riferimento alle pagine di euroimportpneumatici.com, uno dei siti italiani più affermati del settore.

Quali sono i “tempi” delle gomme invernali?

Come accennato, il periodo classico delle ordinanze va dal 15 novembre al 15 aprile, ma in realtà il Codice della Strada prevede un mese di tolleranza sia prima che dopo per dare il tempo del cambio gomme, e quindi già dal 15 ottobre (e fino al 15 maggio) è possibile montare le gomme invernali senza “timori”.

Negli altri mesi, è possibile circolare con gli pneumatici invernali solo se hanno codice di velocità uguale o superiore a quello indicato sulla carta di circolazione, ma ad ogni modo è preferibile utilizzare sempre le gomme adatte alla stagione.

La mescola e il disegno del battistrada delle gomme invernali sono studiati per garantire aderenza alle basse temperature e sulla neve, e subiscono l’effetto del caldo, che peggiora l’aderenza, l’usura e lo spazio di frenata. Similmente, le gomme estive sono ideali per la stagione calda, ma hanno prestazioni calanti quando il termometro scende sotto i 7 gradi.

Quanti pneumatici invernali si devono montare?

In teoria, è possibile montare anche due sole gomme invernali, a patto che siano sullo stesso asse. Non c’è però alcun vantaggio nel fare questa scelta, perché è più sicuro viaggiare su una vettura dotata di quattro pneumatici dello stesso tipo, soprattutto nella stagione fredda.

Servono anche le catene da neve?

Le catene da neve – e gli altri mezzi antisdrucciolevoli idonei – sono obbligatori per gli automobilisti che decidono di non fare il cambio gomme in inverno: bisogna quindi tenere questi accessori sempre all’interno dell’auto e provvedere a montarle al momento opportuno. Nelle situazioni più critiche, di neve intensa o ghiaccio, le catene possono aiutare anche gli pneumatici invernali, se le dimensioni lo consentono.

Quanto durano le gomme invernali?

I modelli moderni di gomme invernali sono costruiti con mescole ricche di silice e risultano più “resistenti” all’invecchiamento rispetto alla generazione precedente. Per questo, possono durare anche vari anni se vengono correttamente conservati quando non sono utilizzati – ovvero, stipati in un ambiente buio, fresco e asciutto durante il periodo estivo. Questo riguarda ovviamente il calo di prestazioni legato al naturale trascorrere del tempo, mentre per l’usura i tempi sono legati alle abitudini di guida e alle percorrenze dell’automobilista.

Per legge, il limite dello spessore del battistrada degli pneumatici invernali è di 1,6 millimetri, oltre il quale la gomma è da cambiare perché troppo usurata (così come per le gomme estive). Tuttavia, le prestazioni sulla neve degradano quando l’altezza dei tasselli scende sotto i 4 mm, ed è quindi questa la soglia da tenere a mente per sapere quando sostituire le gomme invernali.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie