Genova, il nuovo ponte costruito anche da un’azienda irpina

La Socotec Italia fa parte del Gruppo Socotec, uno dei principali operatori europei nell’ambito TIC nel settore delle costruzioni e delle infrastrutture. Con oltre 9mila dipendenti opera in 25 paesi nel mondo.

1' di lettura

L’Irpinia è di nuovo protagonista anche nel mondo delle infrastrutture nazionali. L’azienda Socotec di Montefredane, infatti, è intervenuta nella costruzione e nel collaudo del nuovo ponte di Genova, che sarà inaugurato il prossimo 3 agosto.

La costruzione del ponte

La Socotec Italia ha supportato la società consortile PerGenova per la costruzione e il collaudo del Ponte Genova San Giorgio. L’infrastruttura è stata disegnata da Renzo Piano e verrà inaugurata alla presenza del Presidente delle Repubblica, Sergio Mattarella.

L’azienda irpina è stata fondamentale nel lavoro di ricostruzione e ha contribuito soprattutto al controllo dei materiali impiegati per il nuovo ponte: dai calcestruzzi agli acciai.

Il collaudo

Dal 18 al 21 luglio il team dell’impresa ha monitorato le ultime attività di controllo della struttura prima dell’inaugurazione.

Tutti i dati acquisiti a bordo ponte, durante le attività del collaudo, erano visibili in tempo reale nella control room per il controllo di tutti i parametri deformativi del ponte durante il passaggio dei camion, che in alcune fasi sono stati 56, a pieno carico e con un peso complessivo di oltre 2500 tonnellate.

L’Irpino Carlo Case, Project Manager di Socotec Italia ha dichiatato:

Contribuendo alla realizzazione del Ponte di Genova San Giorgio, oltre ad aver avuto l’opportunità e il privilegio di essere al fianco di aziende che rappresentano la punta di diamante del settore infrastrutturale a livello mondiale, la Socotec Italia ha contribuito nel ricucire una ferita che ha toccato Genova e l’Italia intera».

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie