Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Lavoro » Offerte di lavoro / Poste Italiane lavora con noi: posizioni aperte a luglio

Poste Italiane lavora con noi: posizioni aperte a luglio

Poste Italiane lavora con noi: posizioni aperte, profili richiesti, sedi operative, mansioni da svolgere e come candidarsi online per il mese di luglio 2021.

di Jonatas Di Sabato

Luglio 2021

Scopriamo insieme i profili richiesti nella sezione Poste Italiane lavora con noi per il mese di luglio 2021. Vedremo le sedi dove si cercano nuovi dipendenti, le posizioni aperte e le modalità di candidatura.

Prima di andare avanti, dai un’occhiata anche alle posizioni aperte in Enel. Non dimenticarti di entrare nella community di TheWam e ricevere tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook.

Leggi anche le nostre guide su come scrivere una Lettera di Presentazione e un Curriculum Vitae vincenti e su come affrontare un Colloquio di Lavoro.

Poste Italiane lavora con noi: storia e sedi

Fondata nel 1862, Poste Italiane si occupa di servizi postali, bancari, finanziari e di telecomunicazione, oltre che di raccolta del risparmio postale.

La sua sede principale è a Roma, il suo fatturato annuo supera gli 11 miliardi di euro e al suo intero lavorano più di 129mila dipendenti.

Per questo mese diversi profili sono richiesti su tutto il territorio italiano altri, invece, riguardano le città di Bolzano, Milano e Bologna. C’è una partitolare concentrazione di offerte di lavoro nel Lazio.

Poste italiane: il logo
Poste italiane lavora con noi: il logo

Poste Italiane lavora con noi: le posizioni aperte

Ci sono varie figure ricercate. Le principali sono:

Poste Italiane lavora con noi: domanda online

Per inviare leggere i requisiti richiesti per ogni posizione ed inviare la propria candidatura è necessario collegarsi alla pagina Poste Italiane lavora con noi.

Una volta scelta la posizione, dovrai cliccare sul pulsante «Invia candidatura ora» e seguire la procedura che ti verrà indicata.

In generale, per la posizione di Portalettere, sono richiesti il diploma, con una votazione minima di 70/100, o la laurea, anche triennale, con una votazione minima di 102/110.

Per la sola provincia di Bolzano è richiesto anche il patentino del bilinguismo.

Per la figura di Consulenti finanziari, invece, è richiesta la laurea in discipline economiche, con votazione minima di 102/110.

Per la posizione di Front End per la provincia di Bolzano è obbligatorio aver conseguito il diploma di scuola superiore.

Poste italiane lavora con noi

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp