Postepay in scadenza: come rinnovarla? Tempi e procedura

Postepay in scadenza? Come fare per rinnovare la card di Poste Italiane. Ecco la procedura, i tempi e le modalità.

2' di lettura

Postepay in scadenza? Nessun problema. Vediamo insieme come fare per rinnovare la nostra carta prepagata con Poste Italiane (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo approfondiremo i tempi e la procedura da seguire per rinnovare una Postepay in scadenza.

Vuoi saperne di più? Allora continua a leggere l’articolo.

Postepay in scadenza: tempi per rinnovo

Puoi rinnovare una Postepay in scadenza dai due mesi precedenti alla data di fine validità in poi.

Poste Italiane consente ai propri clienti di aggiornare le carte prepagate scadute anche nei 18 mesi successivi alla data impressa sulla card.

Pagamenti reddito di emergenza e domande respinte

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Postepay in scadenza: procedura e credito residuo

Per rinnovare la tua Postepay scaduta o in scadenza, puoi farlo:

  • Via telefono chiamando il numero verde 800.00.33.22;
  • Nella tua area riservata del sito di Poste se hai già abilitato il tuo numero di cellulare al servizio di Sicurezza Web e se si tratta di una Postepay standard;
  • In ufficio postale.

Se rinnovi la tua Postepay entro i 18 mesi dalla scadenza, il credito rimasto sul tuo conto sarà automaticamente accreditato sulla nuova carta.

Questo passaggio è gratuito. L’importante però è tenere a portata di mano sia la vecchia che la nuova card.

Postepay in scadenza: come fare?
Postepay in scadenza: come fare per rinnovarla? Scoprilo in questo articolo

Postepay in scadenza: documenti

Per rinnovare la Postepay devi fare attenzione alla validità dei tuoi documenti personali.

Dovrai regolarizzare la tua posizione, rivolgendoti direttamente presso un ufficio postale, se:

  • Il documento di identità scaduto associato alla precedente carta;
  • C’è stata una variazione di residenza anagrafica;
  • Sei un cittadino extracomunitario;
  • Appartieni alle categorie politicamente esposte (Pep).

Per approfondire l’argomento, puoi sempre visitare la sezione dedicata sul sito di Poste Italiane. Se hai delle domande sulla Postepay in scadenza, scrivici su Instagram.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie