Pratola Serra, “Aggressione “politica”. Andremo dal Prefetto”

1' di lettura

Aggressione a un membro del circolo politico “SiAmo Pratola Serra” , gruppo di opposizione in consiglio comunale. La denuncia arriva dallo stesso circolo in una nota stampa.

La nota del gruppo d’opposizione

I membri del Circolo Politico scrivono “Uno dei nostri esponenti è stato aggredito dal padre di un capogruppo consiliare di maggioranza. Un atto intollerabile che denota il clima di tensione che, da anni, vive questa comunità. Pratola Serra è già stata teatro di simili episodi ai quali, probabilmente, non è stata data la giusta attenzione”.

Il gruppo politico fa poi riferimento a delle lettere anonime ricevute, nello scorse settimane, da esponenti del gruppo consiliare. I membri di “Siamo Pratola Serra” annunciano che scriveranno al Prefetto, Maria Tirone.

“Siamo Pratola Serra” chiede una reazione da parte dell’amministrazione comunale. E riaccende l’attenzione sulla battaglia contro l’apertura del “tempio della cremazione”, già finito in mezzo ad alcune polemiche.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie