Prestiti a segnalati in Crif senza cessione del quinto: guida

Prestiti a segnalati in Crif senza cessione del quinto: guida a tutte le alternative. I vari prestiti: cambializzato, doppio quindi, privato...

3' di lettura

I prestiti a segnalati in Crif senza cessione del quinto esistono e, contrariamente a quanto si possa pensare, c’è più di una possibilità per chiunque abbia bisogno di più credito  (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La cessione del quinto è un ottimo strumento ma a volte, per una ragione o per un’altra, non si vuole o non si può procedere con questo strumento finanziario.

In questo articolo spigheremo alcune delle alternative più facilmente percorribili.

Prestiti a segnalati in Crif senza cessione del quinto: il prestito delega

Il prestito delega è uno strumento finanziario dedicato a chi ha già usufruito della cessione del quinto e infatti, a volte, prendere il nome di «doppio quinto».

La sua denominazione già dice tutto: bisogna farsi trattenere un altro quinto dello stipendio, arrivando quindi a due quinti del totale.

Può chiedere il prestito delega solo chi ha già avuto la trattenuta del quinto, non è ancora in condizioni di rinnovare quel finanziamento oppure ha bisogno di maggiore credito rispetto a un possibile rinnovo.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Prestiti senza cessione del quinto, il prestito cambializzato

Un altro tipo di prestito, certamente più «aggressivo» per la possibilità che hanno i creditori di rifarsi sul debitore, è il «prestito cambializzato».

Il finanziamento si ottiene solo dopo aver concordato il pagamento delle cambiali. Se questo non avviene nei tempi stabiliti parte la procedura di protesto che, nel peggiore dei casi, può portare anche al pignoramento dei beni.

Prestiti a segnalati in Crif senza cessione del quinto: guida
Prestiti a segnalati in Crif senza cessione del quinto: guida

Prestiti a cattivi pagatori, altre opzioni

Segnaliamo poi altre due opzioni per prestiti a segnalati in Crif senza cessione del quinto: il prestito tra privati e quello dal datore di lavoro.

Il prestito tra privati viene concordato, solitamente, con un contratto. Prima di procedere per questa strada consigliamo, sia al creditore che al debitore, si affidarsi a un esperto per la redazione del contratto.

È vero che così facendo si aggirano gli ostacoli bancari, ma mancano anche tutte le garanzie sulla restituzione e sui tassi di interesse.

Un altro metodo poi, più raro ma comunque possibile in alcune realtà imprenditoriali, è il prestito ottenuto dal proprio datore di lavoro sotto forma di anticipo dello stipendio.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie