Prestito con Poste Italiane: importo massimo e tempi

Prestito con Poste Italiane: importo massimo e tempi di tutti i finanziamenti messi a disposizione da Poste. Requisiti e caratteristiche.

4' di lettura

Prestito con Poste Italiane – Poste è un’azienda molto dinamica e, fra i servizi che offre, ci sono anche quelli legati a prestiti e mutui (aggiungiti al gruppo Telegram sulla finanza personale, la gestione del credito e dei debiti. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Le offerte sono molto variegate e sono indirizzate a diverse tipologie di persone, con un obbiettivo di spesa o semplicemente con la necessità di avere più liquidità.

In questo articolo passeremo in rassegna le varie opportunità di prestito con Poste Italiane. Ci sono interessanti promozioni attive fino a all’inizio di febbraio, come quella dedicata all’acquisto di vetture elettriche o ibride.

Poste Italiane e importo del prestito per ristrutturare casa

Il Prestito BancoPosta Ristrutturazione casa è un finanziamento finalizzato a rinnovare o ristrutturare l’abitazione.

Ai titolari di Conto BancoPosta e Libretto di Risparmio Postale Nominativo Ordinario viene concessa una liquidità che oscilla da 10.000 a 60.000 euro.

La durata del rimborso accordata andrà da un minimo di 36 fino a un massimo di 120 mesi.

Questa qui è la pagina dedicata all’offerta.

Leggi su Telegram tutte le news sulla finanza personale. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Prestito con Poste Italiane per comprare casa

Il Prestito BancoPosta Acquisto Casa finanzia l’acquisto di un’abitazione, ma anche di pertinenze come garage o cantine.

Per i correntisti l’importo minimo erogato è di 10.000 euro, quello massimo di 60.000 euro. Chi possiede il libretto invece può richiedere al massimo 30.000 euro.

Per entrambe le categorie invece, così come per il mutuo per la ristrutturazione degli immobili, le rate vanno da 36 a 120 mesi.

Poste Italiane e importo del prestito per comprare l’auto

Come anticipato nell’introduzione, con il Prestito BancoPosta Auto verrà finanziato l’acquisto di un’auto ibrida o elettrica per una spesa massima di 60.000 euro.

I correntisti possono richiedere un importo variabile da 12.000 a 60.000 euro. Per i titolari di libretto invece l’importo minimo scende a 10.000 euro.

La durata del rimborso andrà da 30 a 84 mesi.

Mini Prestito Banco Posta fino a 3.000 euro

Con il Mini Prestito BancoPosta si può avere, velocemente, una piccola disponibilità di denaro, fino a 3.000 euro.

Le rate sono fisse e l’importo minimo erogabile è di 1.000 euro.

Il rimborso è fisso a 22 mesi.

Prestito con Poste Italiane online

Il Prestito BancoPosta online consente di accendere, completamente online, un finanziamento fino a 30.000 euro.

Gli unici a poterlo arrivare sono i correntisti BancoPosta con accesso all’area utente per l’internet banking.

L’importo minimo richiedibile è 3.000 euro. Il rimborso può durare da 24 a 108 mesi.

Importo prestito con poste italiane: il fido

I correntisti BancoPosta possono richiedere un fido bancario da 1.500, 3.000 o 5.000 euro.

Il cosiddetto «scoperto» è concesso, ma con condizioni davvero stringenti e tassi abbastanza alti. Ecco quali:

Tipologia di fidoAccredito mensile netto di stipendio o pensioneCommissione omnicomprensiva di affidamento (trimestrale)TANTAEG
1.500,00 eurosuperiore o uguale a 1.000,00 euro3,75 euro
(pari a 0,25%)
8,90%10,27%
3.000,00 eurosuperiore o uguale a 1.500,00 euro5,00 euro
(pari a 0,17%)
8,90%9,93%
5.000,00 eurosuperiore o uguale a 3.000,00 euro6,25 euro
(pari a 0,13%)
8,90%9,76%

Prestito con Poste Italiane tradizionale

Il Prestito BancoPosta Classico è dedicato ai correntisti e ai titolari del libretto di risparmio. Parte da un minimo di 3.000 euro ea un massimo di 30.000 euro.

La durata del rimborso è più breve degli altri strumenti e oscilla da 24 a 84 mesi.

Prestito con Poste Italiane Flessibile

Il Prestito BancoPosta Flessibile è dedicato a chi è molto dinamico nelle spese. Consente, infatti, di modificare o saltare la rata in base alle esigenze.

Anche la durata è molto variabile, può andare infatti da 36 a 108 mesi.

A prescindere dalla titolarità di un conto corrente o di un libretto, il minimo erogabile è di 3.000 euro mentre il massimo è di 30.000 euro.

Prestito con Poste Italiane per consolidamento debiti

Il Prestito BancoPosta Consolidamento consente di saldare tutti i debiti pregressi e accendere, di conseguenza, un unico mutuo.

La semplificazione concessa riguarda un importo minimo di 3.000 euro e uno massimo di 50.000 euro per i correntisti e di 30.000 per i titolari di libretto di risparmio.

La durata del rimborso oscilla da 24 a 96 mesi.

Prestito con Poste Italiane: importo massimo e tempi
Prestito con Poste Italiane: importo massimo e tempi
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie