Prezzo del petrolio: costi benzina e conviene investirci?

Prezzo del petrolio. Investire nell'oro nero è ancora conveniente? Scopriamolo insieme in questo articolo.

3' di lettura

Prezzo del petrolio. Quanto conviene investire in materie prime? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Sicuramente alcune costituiscono un investimento migliore rispetto ad altre.

È il caso del petrolio, prodotto amato e odiato dai trader di tutti il mondo: vediamo insieme quali sono le prospettive dal punto di vista finanziario.

Prezzo del petrolio: cosa si intende?

Prezzo petrolio plus. Prima di comprendere se conviene o meno investire nel petrolio ed eventualmente a chi è principalmente rivolto questo tipo di investimento, è bene capire cosa si intende quando si parla di prezzo del petrolio, di cui l’unità di misura è il costo in dollari di un barile.

Come qualsiasi altro “prezzo”, questo restituisce il rapporto tra domanda e offerta del bene: tanto per fare un esempio, se il prezzo aumenta vuol dire che l’offerta generale sta diminuendo.

Su domanda e offerta di petrolio, tradizionalmente intervengono numerosi fattori: dalle questioni macroeconomiche, alla politica internazionale in senso stretto (guerre, gravi crisi diplomatiche, basti pensare all’influenza che hanno avuto sui prezzi del petrolio le prime fasi della pandemia di Covid-19), passando per le prospettive a lungo termine per ciò che riguarda l’approvvigionamento energetico.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Prezzo del petrolio: conviene investire?

Prezzo petrolio plus. È rischioso investire in petrolio. Il bene è da sempre esposto a oscillazioni profonde: trend rialzisti e trend ribassisti da brivido che espongono, soprattutto i piccoli investitori, al rischio di perdite pesanti.

Si parla pur sempre di un prodotto definito “oro nero”: in passato, anche dal punto di vista finanziario, ha rappresentato una prospettiva di sicuro guadagno (in particolare per i grandi fondi speculativi di certo più pronti a far fruttare l’alta volatilità dei titoli del petrolio).

Anche oggi, se si posseggono capitali solidi, l’investimento in petrolio, se opportunamente bilanciato da altri investimenti, può rivelarsi remunerativo.

Tuttavia, sempre più esperti – viste le prospettive green dell’economia – lo ritengono un investimento che subirà un grosso ridimensionamento nei prossimi 10 anni. Successivamente dovrebbe tendere a una stabilizzazione.

ATTENZIONE: Le informazioni nell’articolo sono fornite a titolo informativo e non devono essere intese come una consulenza d’investimento o un consiglio di acquisto. I contenuti hanno scopo esclusivamente divulgativo. Ogni decisione di investimento deve essere ponderata molto bene, avvalendosi del supporto di consulenti esperti. I risultati precedenti di ogni prodotto finanziario non vanno intesi come garanzia delle stesse performance in futuro. Se deciderai di investire, quindi, fallo sempre in modo responsabile.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie