Prima tv su Rai 3. “In guerra”: trama e cast del film

In prima tv su Rai 3 arriva il film "In guerra" diretto da Stéphane Brizé. E' la storia di lavoratori in lotta per i propri diritti. Ecco trama e cast.

3' di lettura

Questa sera in prima tv su Rai 3, alle 21.25, verrà trasmesso “In guerra”, film drammatico del 2018 diretto dal regista francese Stéphane Brizé che racconta di lotta per i diritti e per la dignità del lavoro. Continua a leggerci per scoprire tutto sul film.

E se stai cercando altre piccole gemme cinematografiche da goderti comodamente da casa, corri a scoprire le otto novità in arrivo in esclusiva e a titolo completamente gratuito su Rai Play.

INDICE:

E per avere sempre a disposizione le ultime novità dal mondo dell’intrattenimento e altri suggerimenti su cosa guardare in streaming, non dimenticarti di visitare la nostra sezione tv e spettacolo! Nel nostro sito trovi anche tutti gli aggiornamenti sulle serie tv e le novità cinematografiche più interessanti. In più, per avere sempre con te tutte le news, puoi entrare a far parte del nostro gruppo whatsapp gratuito.

In guerra: trama del film

Siamo nella fabbrica Perrin, specializzata in apparecchiature automobilistiche con circa 1100 dipendenti. L’azienda chiede ai vertici e ai lavoratori uno “sforzo” in termini economici per salvare il futuro della fabbrica, per farlo sono quasi costretti a firmare un accordo con cui si impegnano a rinunciare al proprio salario.

In cambio, tutti loro otterranno la certezza di mantenere il proprio posto di lavoro per i successivi cinque anni di attività. Ma a soli due anni dalla stipula dell’accordo, l’azienda annuncia la chiusura definitiva.

In guerra: trailer del film

I dipendenti decidono così di unirsi in un collettivo, guidato da Laurent Amédéo, per gridare a gran voce i propri diritti.

Un film che racconta la lotta di classe così come la viviamo oggi, con uomini che si ritrovano ad accettare di lavorare senza stipendio in nome di un futuro senza nome e senza alcuna garanzia. Finendo così in guerra con il mercato del lavoro.

Secondo il regista, In guerra ha l’obiettivo di raccontare «cosa c’è dietro le immagini dei media che vengono regolarmente proposte a testimonianza della violenza che può scatenarsi durante la contrattazione di un accordo per un licenziamento collettivo

Al centro della storia oggi in prima tv su Rai 3 ci sono la rabbia e il senso di umiliazione che accompagnano i lavoratori messi alle strette dall’abissale sproporzione tra le forze che scendono in campo in casi simili.

“In guerra”: cast completo

Nel cast del film in prima tv su Rai 3 questa sera troviamo Vincent Lindon nel ruolo di Laurent Amédéo, leader del gruppo di lavoratori insorti contro l’azienda e David Rey nel ruolo del direttore della fabbrica.

Accanto a loro Olivier LemaireIsabelle RufinBruno BourtholSébastien Vamelle, Jean GrossetMélanie RoverJacques BorderieMartin HauserValerie Lamond.

Dove vedere il film “In guerra”?  

Il film va in onda in prima tv su Rai 3 questa sera, 30 aprile, alle 21.25. Puoi guardare il film anche in diretta streaming sul sito raiplay.it.

Se non puoi seguire la programmazione, ti ricordiamo che puoi noleggiare il film su YouTube e su Google Play al costo di 2.99 euro per guardarlo quando e come vuoi.

Ti può interessare anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie