Probabili formazioni della 22esima giornata di Serie A

Probabili formazioni. La ventiduesima giornata di Serie A si è aperta con il pareggio tra Bologna e Benevento (1-1). Oggi si disputeranno tre gare, altre cinque sono in programma domani, con il posticipo tra Inter e Lazio. Lunedì il monday night prevede Verona-Parma.

Probabili formazioni della 22esima giornata di Serie A
Le probabili formazioni della 22esima giornata di Serie A.
7' di lettura

Probabili formazioni della ventiduesima giornata di Serie A, che ieri si è aperta con il pareggio per 1-1 tra Bologna e Benevento (vantaggio di Sansone, pari di Viola per i sanniti). Nel pomeriggio si disputeranno altri tre match, cinque le gare in programma domani e il posticipo tra Verona e Parma che concluderà il turno di campionato.

Gli highlights dell’anticipo di ieri tra Bologna e Benevento

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-JUVENTUS (SABATO ORE 18)

Alle 18 si gioca Napoli-Juventus. Azzurri in crisi di risultati e con i cerotti: out Demme, Ghoulam, Hisay, Koulibaly, Manolas e Mertens. In avanti dovrebbe rivedersi Osimhen, favorito su Petagna. Andrea Pirlo dovrà fare a meno di Bonucci, Arthur, Ramsey e Dybala, ma ha più scelte di Gattuso. In difesa tocca a Chiellini, chance per Bernardeschi a centrocampo, in avanti Morata favorito su Kulusevski.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Bakayoko, Zielinski; Politano, L. Insigne, Lozano; Osimhen. ALL.: Gattuso. A DISP.: Meret, Ghoulam, Zadadka, Costanzo, Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka, Petagna, Cioffi. INDISPONIBILI: Demme, Ghoulam, Koulibaly, Hysaj, Manolas, Mertens. SQUALIFICATI: -.

JUVE (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; Bernardeschi, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. ALL.: Pirlo. A DISP.: Buffon, Pinsoglio, Demiral, Bonucci, Di Pardo, Frabotta, Alex Sandro, Fagioli, Peeters, McKennie, Kulusevski. INDISPONIBILI: Dybala, Ramsey, Arthur, Bonucci. SQUALIFICATI: -.

Probabili formazioni: Insigne e Ronaldo, due potenziali protagonisti del confronto di oggi alle ore 18

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA-MILAN (SABATO ORE 20.45)

Alle 20.45 sotto con Spezia-Milan. Padroni di casa ancora senza Nzola, manca pure Farias, oltre a Terzi, Piccoli, Ferrer e Mattiello. Agudelo nel tridente d’attacco, Leo Sena possibile mezzala mancina. Nel Milan l’unico assente è Diaz, nei tre alle spalle di Ibrahimovic ci sarà Calhanoglu, Rebic parte dalla panchina.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Ismajli, S. Bastoni; Maggiore, M. Ricci, Leo Sena; Verde, Agudelo, Gyasi. ALL.: Italiano. A DISP.: Zoet, Capradossi, Dell’Orco, Marchizza, Ramos, Chabot, Acampora, Saponara, Pobega, Estevez, Agoume, Galabinov. INDISPONIBILI: Mattiello, Nzola, Ferrer, Piccoli, Terzi, Farias. SQUALIFICATI: -.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Romagnoli, Kjaer, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. ALL.: Pioli.  A DISP.: Tatarusanu, A. Donnarumma, Tomori, Gabbia, Kalulu, Tonali, Meitè, Castillejo, Hauge, Krunic, Rebic, Mandzukic. INDISPONIBILI: Diaz. SQUALIFICATI: -.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-UDINESE (DOMENICA ORE 12.30)

Roma e Udinese, in campo alle 12.30, inaugureranno la domenica di campionato. Fonseca conferma il 3-4-2-1, tiene ancora fuori Dzeko dai titolari, con Mayoral vertice d’attacco e Lorenzo Pellegrini e Mkhitaryan alle sue spalle. Nell’Udinese spicca l’assenza di Pereyra, ma rientra De Paul. In mediana c’è Walace, in avanti Deulofeu con Llorente.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Villas, Spinazzola; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral. ALL.: Fonseca. A DISP.: Mirante, Fuzato, Bruno Peres, Santon, Calafiori, Cristante, Diawara, Pedro, El Shaarawy, Carles Perez, Dzeko. INDISPONIBILI: Zaniolo, Smalling. SQUALIFICATI: -.

UDINESE (3-5-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Stryger, De Paul, Walace, Arslan, Zeegelaar; Deulofeu, Llorente. ALL.: Gotti. A DISP.: Scuffet, Gasparini, De Maio, Becao, N. Molina, Ouwejan, Makengo, Braaf, Micin, Okaka, Nestorovski. INDISPONIBILI: Prodl, Jajalo, Palumbo, Pereyra, Forestieri, Pussetto. SQUALIFICATI: -.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI-ATALANTA (DOMENICA ORE 15)

Alle 15 in campo Cagliari-Atalanta. Fuori Ceppitelli e Sottil per gli isolani, dal primo minuto Duncan, panchina per Asamoah. In attacco non si cambia: Naingollan e Joao Pedro ad assistere Simeone. Due assenze pesanti per Gasperini: Toloi e Hateboer, giocano Palomino e Sutalo. C’è Pessina alle spalle di Ilicic e Zapata.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Rugani, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. ALL.: Di Francesco. A DISP.: Aresti, Vicario, Walukiewicz, Tripaldelli, Caligara, Deiola, Klavan, Tramoni, Asamoah, Pereiro, Cerri, Pavoletti. INDISPONIBILI: Ceppitelli, Sottil, Rog, Luvumbo. SQUALIFICATI: -.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Sutalo, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata. ALL.: Gasperini. A DISP.: Sportiello, Rossi, Caldara, Ghislandi, Kovalenko, Ruggeri, Pasalic, Miranchuk, Malinovskyi, Lammers, Muriel. INDISPONIBILI: Hateboer, Maehle. SQUALIFICATI: Toloi.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-FIORENTINA (DOMENICA ORE 15)

Nella Sampdoria assente solo lo squalificato Tonelli, Quagliarella e Keita favoriti su Torregrossa, più Ekdal di Damsgaard. La Fiorentina dovrebbe presentarsi con Eysseric alle spalle di Vlahovic, con Ribery in panchina. A centrocampo Bonaventura e Castrovilli, con Pulgar fuori dal primo minuto.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, O. Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Quagliarella, Keita. ALL.: Ranieri. A DISP.: Letica, N. Ravaglia, Regini, A. Ferrari, Askildsen, Leris, Silva, Damsgaard, Verre, Ramirez, Torregrossa, La Gumina. INDISPONIBILI: -. SQUALIFICATI: Tonelli. 

FIORENTINA (3-5-1-1): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, M. Quarta; Caceres, Bonaventura, Borja Valero, Castrovilli, Biraghi; Eysseric; Vlahovic. ALL.: Prandelli. A DISP.: Terracciano, Malcuit, Venuti, Barreca, Igor, Pulgar, Callejon, Ribery, Montiel, Kouame, Kokorin, Rosati. INDISPONIBILI: -. SQUALIFICATI: Amrabat.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE-SASSUOLO (DOMENICA ORE 18)

Alle 18 c’è Crotone-Sassuolo. Nei calabresi ancora assenti Reca e Molina, in attacco Di Carmine è favorito su Simy, conferma per Ounas, rientra Messias. Nel Sassuolo fuori Ferrari, oltre a Romagna, Boga e Bourabia. In difesa gioca Chiriches, a centrocampo c’è Obiang, Berardi torna titolare.

CROTONE (3-4-2-1): Cordaz; Golemic, Marrone, Luperto; Rispoli, Benali, Zanellato, Pedro Pereira; Messias, Ounas; Di Carmine. ALL.: Stroppa. A DISP.: Festa, Crespi, Djidji, Magallan, Eduardo, Cigarini, Petriccione, Rojas, Vulic, Riviere, Dragus, Simy. INDISPONIBILI: Cuomo, Reca, Molina. SQUALIFICATI: -.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Chiriches, Rogerio; Locatelli, Obiang; D. Berardi, Djuricic, J. Traore; Caputo. ALL.: De Zerbi. A DISP.: Pegolo, Turati, Ayhan, Peluso, Toljan, Kyriakopoulos, Magnanelli, Maxime Lopez, Raspadori, Haraslin, Oddei, Defrel. INDISPONIBILI: Romagna, Bourabia, Boga. SQUALIFICATI: G. Ferrari.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-LAZIO (DOMENICA ORE 20.45)

Inter-Lazio chiude la domenica di campionato. Antonio Conte schiera la formazione titolare con Lautaro accanto a Lukaku. A centrocampo Gagliardini ha più possibilità di Vidal e Young di Perisic. Nella Lazio fuori ancora Strakosha e Luiz Felipe, in difesa conferma per Musacchio. Centrocampo di qualità con Marusic favorito su Lulic a sinistra, in attacco Correa e Immobile.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, L. Martinez. ALL.: Conte. A DISP.: I. Radu, Vidal, Kolarov, Ranocchia, Darmian, Vecino, Sensi, Eriksen, Perisic, Sanchez, Pinamonti. INDISPONIBILI: D’Ambrosio. SQUALIFICATI: -.

LAZIO (3-5-2): Reina; Musacchio, Acerbi, S. Radu; Lazzari, S. Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. ALL.: S. Inzaghi. A DISP.: Alia, Hoedt, Patric, Lulic, Fares, Escalante, Cataldi, Parolo, Akpa Akpro, A. Pereia, Muriqi, Caicedo. INDISPONIBILI: Strakosha, Luiz Felipe. SQUALIFICATI: -.

Probabili formazioni: un’immagine del match di andata tra Lazio e Inter

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PARMA (LUNEDÌ ORE 20.45)

Il posticipo del lunedì vede in campo Verona e Parma. Assenze pesanti per Juric privo di Faraoni, Veloso e Zaccagni, a centrocampo gioca Ilic dal primo minuto; Barak e Bessa con Kalinic in attacco. Nel Parma potrebbe vedersi il giovane Kirkzee nel tridente, Pellè dalla panchina. Fuori Inglese e Cornelius.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Gunter, Dawidowicz; Lazovic, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Bessa; Kalinic. ALL.: Juric. A DISP.: A. Berardi, Pandur, Ruegg, Amione, Cetin, Magnani, Udogie, Vieira, Sturaro, E. Colley, Lasagna, Salcedo. INDISPONIBILI: Benassi, Ceccherini, Favilli, Veloso. SQUALIFICATI: Faraoni, Zaccagni.

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Gius. Pezzella, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Kirkzee, Gervinho. ALL.: D’Aversa. A DISP.: Colombi, Bruno Alves, Bani, Iacoponi, Zagaritis, Mihaila, Grassi, Cyprien, Sohm, Karamoh, Brunetta, Man, Pellè. INDISPONIBILI: Laurini, Nicolussi Caviglia, Busi, Valenti, Inglese, Cornelius. SQUALIFICATI: 

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie