Procuratori sportivi milionari: quanto guadagnano in Serie A

Ecco quanto guadagnano i procuratori sportivi in serie A e la classifica delle squadre che pagano il maggior numero di commissioni.

2' di lettura

Procuratori sportivi milionari grazie ai club di Serie A. La FIGC ha pubblicato, in base all’art.8 sulla trasparenza, i Compensi dei Procuratori Sportivi per l’anno 2020 in Serie A, squadra per squadra. Per ciascuna delle tre serie professionistiche, sono riportati i dati relativi ai corrispettivi erogati ai diversi intermediari. Prossimamente sarà pubblicato anche l’elenco delle transazioni in cui gli agenti hanno prestato la loro attività.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE LE ULTIME NOVITA’ SUL MONDO DEL CALCIO

Procuratori sportivi: quanto costano?

Complessivamente, dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 le società della massima serie hanno versato nelle tasche dei procuratori sportivi (non solo per operazioni come acquisti o cessioni del giocatore, ma anche ad esempio di rinnovi di contratto) 138 milioni di euro, con una media di circa 6,9 milioni di euro per ciascuna squadra. Una cifra in netto calo rispetto al 2019, quando i club avevano speso 187 milioni di euro: nel 2020 il dato ha fatto segnare un calo di circa il 26%.

procuratori sportivi quanto guadagno. Mino Raiola (nella foto) è in cima  alla classifica
Mino Raiola: il top dei procuratori sportivi

La media per squadra (in 14 sono al di sotto dei 6 milioni di euro) viene influenzata dalle spese delle big: basti pensare che Juventus, Roma, Milan e Napoli hanno speso da sole circa 66 dei 138 milioni complessivi.

Procuratori sportivi: la Juventus spende più di tutte

A spendere più di tutte è stata la Juventus, passata dai 44,3 del 2019 ai 20,8 milioni di euro del 2020, seguita da Roma (da 23,2 a 19,2 milioni di euro), Milan (da 19,6 a 14,3 milioni di euro) e Napoli (da 5,2 a 12 milioni di euro). In generale, sono state soltanto queste quattro le squadre che hanno speso oltre 10 milioni di euro. In netto calo l’Inter, scesa da 31,8 milioni di euro a 9 milioni di euro, dietro alla Fiorentina (9,7).

Inoltre, la Figc ha reso noto che “i calciatori professionisti tesserati in favore di Clubs appartenenti alla Lega Nazionale Professionisti Serie A a titolo di servizi resi da Procuratori Sportivi” hanno versato ulteriori 11,5 milioni di euro ai procuratori sportivi (13,6 milioni nella passata stagione).

Procuratori sportivi: la classifica in A

JUVENTUS: € 20.800.137,97

ROMA: € 19.241.912,00

MILAN: € 14.315.291,95

NAPOLI: € 12.080.740,79

FIORENTINA: € 9.740.062,50

INTER: € 9.050.068,29

ATALANTA: € 6.004.805,00

SASSUOLO: € 5.823.103,00

LAZIO: € 5.529.679,43

BOLOGNA: € 5.489.340,52

PARMA: € 4.853.818,32

SAMPDORIA: € 4.013.084,00

UDINESE: € 3.992.809,86

HELLAS VERONA: € 3.906.049,46

GENOA: € 3.467.171,78

TORINO: € 3.461.175,00

CAGLIARI: € 3.381.960,00

BENEVENTO: € 1.025.825,08

CROTONE: € 962.427,00

SPEZIA: € 876.132,14

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie