Proroga Naspi Rem: domanda, requisiti, importo e pagamento

Proroga Naspi Rem: tempistiche di pagamento diverse per chi ha preso la disoccupazione? Facciamo il punto.

2' di lettura

Proroga Naspi Rem: le tre mensilità di Reddito di emergenza (si riferiscono ai mesi di marzo, aprile, maggio 2021) previste dal Decreto Sostegni possono essere richiesta anche da chi ha percepito l’indennità di disoccupazione ed è in possesso di alcuni particolari requisiti. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Proroga Naspi Rem: domanda, requisiti, importo

Proroga Naspi Rem: le tre mensilità di Reddito di emergenza previste dal Decreto Sostegni (si riferiscono ai mesi di marzo, aprile, maggio 2021) possono essere richieste – fino al 31 maggio, attraverso l’apposito servizio web messo a disposizione sul sito web dell’Inps – anche da chi ha percepito indennità di disoccupazione Naspi o Dis Coll nei mesi scorsi. I potenziali beneficiari devono essere in possesso di particolari requisiti:

  • Naspi o Dis Coll devono essere scadute tra il primo luglio 2020 e il 28 febbraio 2021;
  • L’Isee del richiedente (il singolo percettore dell’indennità di disoccupazione e non il nucleo familiare) non deve essere superiore ai 30mila euro;
  • Il richiedente non deve percepire altre indennità Covid, Reddito di Cittadinanza/Pensione di cittadinanza e non deve essere titolare (al 23 marzo) di un trattamento pensionistico diretto (eccezion fatta per l’assegno ordinario di invalidità) o di un rapporto di lavoro subordinato (esclusi contratti intermittenti – che non danno diritto a indennità Covid – e Co.Co.Co).
    • Soddisfatti questi requisiti, chi ha percepito Naspi e Dis Coll avrà diritto a Rem di importo “fisso” pari a 400 euro per ciascuna mensilità prevista (1.200 euro complessivi) quando, per tutti gli altri beneficiari, l’importo del sussidio viene parametrato in base a una scala di equivalenza variabile a seconda di numerosità e tipologia componenti del nucleo familiare.

Proroga Naspi Rem: quando arriva il pagamento?

Sulle tempistiche di pagamento del Rem per chi ha beneficiato di Naspi o Dis Col, come per tutti gli altri nuovi beneficiari (cioè coloro che non hanno ricevuto le rate sussidio previste dai decreti precedenti al Sostegni), incidono molto i termini entro cui si è inviata domanda.

Di solito si riceve comunicazione rispetto all’esito della richiesta nel giro di 2-3 settimane: per l’accredito dell’importo spettante bisogna aspettare almeno un mese, un mese e mezzo (30-45 giorni).

Inps, inoltre, ha indicato il 15 maggio come data di partenza per i pagamenti del Rem per chi lo ha richiesto prima del 30 aprile 2021.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie