Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Disoccupazione » Reddito di emergenza / Proroga Naspi Rem: scadenza domande, c’è la nuova data

Proroga Naspi Rem: scadenza domande, c’è la nuova data

Proroga Naspi Rem: esteso il termine ultimo per presentare domanda relativa alle tre mensilità del reddito di emergenza. Ecco la nuova data.

di Guglielmo Sano

Aprile 2021

Proroga Naspi Rem: l’Inps ha comunicato l’estensione di un mese del termine per la domanda relativa alle tre mensilità di Reddito di emergenza previste dall’ultimo Decreto Sostegni.

Ci sarà più tempo a disposizione dei potenziali beneficiari del Reddito di emergenza per inoltrare domanda rispetto alle tre mensilità di sussidio previste dall’ultimo Decreto Sostegni (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

INDICE:

Proroga Naspi Rem: estensione scadenza domande

A comunicare la nuova data entro cui si potrà fare richiesta di Rem è stata l’Inps con un messaggio diffuso ieri, lunedì 26 aprile 2021: il termine per la presentazione delle richieste è stato spostato dal 30 aprile al 31 maggio 2021.

Il Decreto Sostegni ha inserito tra i potenziali beneficiari del sussidio anche coloro che hanno percepito Naspi o Dis Coll tra il primo luglio 2020 e il 28 febbraio 2021: per chi ha ricevuto l’indennità di disoccupazione entro tale periodo, però, la soglia Isee necessaria per ottenere il beneficio è innalzata a 30mila euro e l’importo dell’assegno è fissato a 400 euro per ciascuna mensilità, 1.200 euro nel complesso (mentre per gli altri beneficiari l’importo è parametrato in base a una scala di equivalenza che prende in considerazione numerosità e composizione del nucleo familiare).

Pagamento reddito di cittadinanza di aprile e novembre

Proroga Naspi Rem: domanda e pagamenti

Le tre mensilità di Reddito di emergenza (riferiti ai mesi di marzo, aprile e maggio 2021) previste dal Decreto Sostegni si possono richiedere attraverso l’apposito servizio telematico messo a disposizione dall’Inps sul proprio sito web. Per svolgere la procedura ci si può avvalere dell’ausilio di un Caf/Patronato.

La nuova scadenza per l’invio delle domande riguarda esclusivamente i nuovi beneficiari (cioè coloro che hanno richiesto e ricevuto le precedenti mensilità di Rem: tra l’altro, per questi le erogazioni sono già partite in automatico). Il pagamento delle rate per i nuovi beneficiari del Rem dovrebbe essere spalmato su diversi mesi e, in generale, da 20-30 giorni dopo la domanda fino a fine luglio-inizio agosto 2021.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp