Prostituta contagiata. Appello ai clienti in tutta Italia: “Fate i tamponi”

Il timore è che nessuno si farà avanti per evitare di confessare la scappatella

umbira-prostituta-positiva-modica


1' di lettura

Una prostituta residente a Foligno, in Umbria, è risultata positiva al Covid-19. La donna nelle ultime due settimane ha concesso le sue grazie a Modica, in Sicilia, in un appartamento preso in affitto nel centro storico.

Per tornare in Umbria ha preso prima l’autobus fino a Catania e poi il treno. Ora è ricoverata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, nel reparto Malattie Infettive.

L’Asl, preoccupata per l’accaduto, ha subito cominciato l’indagine epidemiologica per ricostruire la catena dei contagi. Un lavoro difficile, non solo perché non si sa quanti clienti abbia ricevuto la escort a Modica, ma anche perché la donna ha viaggiato sue due mezzi di trasporto.

L’appello del sindaco

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa, che ha la competenza sul territorio modicano, ha ricordato alla cittadinanza che chi è venuto in contatto con la donna è obbligato, per legge, a comunicarlo.

Ignazio Abbate, sindaco di Modica, raggiunto dai colleghi di la Repubblica, esprime tutta la sua preoccupazione ed esorta i concittadini a mettere da parte il pudore e andare a fare il test per evitare la diffusione del contagio. Queste le parole del primo cittadino:

Due o tre clienti al giorno per 10 giorni fanno 20-25 venti persone che possono aver contratto il virus e averne contagiate altre a casa o al bar. Il mio appello è rivolto a chi ha avuto rapporti con quella donna: andate a fare i test. Anche a costo di essere messi alla porta dalle mogli“.

I test andrebbero fatti a tutta la famiglia dei contatti della prostituta e il timore è proprio quello che per evitare di confessare la scappatella, non si denunci di essere stati con lei.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie