La psicologia dei colori: ecco come influenzano la nostra vita

Tutti i segreti dei colori e come vengono usati nel marketing per convincere i consumatori

3' di lettura

Di Lucia Irene Preziosi

Parlare di psicologia del colore significa parlare di emozioni, di un linguaggio in grado di suscitare sensazioni di piacere, di benessere, di entusiasmo e di vitalità. Il colore, se usato nel modo giusto, sarebbe in grado di influenzare stati d’animo, decisioni e impressioni delle persone.

L’importanza dei colori

A ciascun colore, infatti, si associano messaggi vari, simboli, significati, che comunicano e trasmettono concetti ben precisi.

In effetti, i colori hanno una grande importanza nel nostro quotidiano: dall’abbinamento dei vestiti all’arredamento di casa. Ogni colore ha un significato proprio che ha un determinato impatto sul cervello.

Il modo in cui percepiamo e a cosa associamo i colori dipende dalle esperienze della nostra vita e della realtà sociale e culturale in cui viviamo.

La divisione dei colori

Quando abbiamo studiato il cerchio cromatico, abbiamo appreso che i colori si suddividono in primari, secondari e terziari. Abbiamo anche provato a mescolarli per creare colori complementari.

I colori però hanno anche un’altra caratteristica: trasmettono emozioni a chi li guarda, e quindi sono classificati anche in base alla loro “temperatura”, cioè se considerati “caldi” e “freddi”.

I colori caldi sono il rosso, l’arancione e il giallo, colori che evocano in noi il sole sulla spiaggia o le foglie di acero sparse sulle colline autunnali. Questi colori solitamente trasmettono energia positiva, entusiasmo, felicità e passione.

Al contrario, i colori freddi sono il verde, il blu e il viola. Pensiamo a una passeggiata solitaria in una notte di luna piena, o alla profondità del mare. Questi colori trasmettono un senso di relax, di riservatezza, fascino e sobrietà.

L’azzurro: il colore di luglio

Secondo la psicologia è possibile associare un colore a ogni mese dell’anno. Ad esempio adesso siamo a Luglio, secondo mese della stagione estiva, rappresentato dal colore Azzurro.

Mare, sole, beach party, hanno tutti in comune qualcosa, l’azzurro! Non è quindi casuale la scelta di questa tonalità. Presentiamo le caratteristiche di questa meravigliosa tinta e analizziamo come questo colore influenza il marketing.

Colori e marketing

Il colore azzurro è il simbolo della comunicazione attraverso la creatività, è infatti tra i più scelti dai brand.

È il simbolo della lealtà e ispira fiducia. Alcune statistiche dicono che almeno il 42% delle persone al mondo afferma che il blu (in tutte le sue sfumature) sia il loro colore preferito.

È una conseguenza che sia il colore più utilizzato nella produzione di loghi ed elementi grafici. Suscita nell’uomo una quantità incredibile di emozioni.

Per certi versi è considerato come l’opposto del rosso dal punto di vista emozionale; il rosso rappresenta l’impulsività, il blu invece esalta la riflessività.

Il blu nei brand: Facebook

Le sue caratteristiche lo rendono perfetto per aziende che puntano sull’interazione come twitter, skype, facebook e linkedin. Ma vi siete mai chiesti perché facebook è blu? Come è stato scelto il colore della più grande “piazza” online?

Una questione percettiva. Quando deve spiegare l’origine dell’ormai inconfondibile blu Zuckerberg, il creatore di Facebook racconta un aneddoto personale: qualche anno fa prima di fondare il social network, avrebbe scoperto di avere una forma di daltonismo che lo rende insensibile al verde e al rosso. “Il blu è il colore più ricco per me” dichiarò in un’intervista al New York Times “riesco a vederlo bene nella sua nitidezza”. E fu cosi che la scelta del fondatore di Facebook si è rivelata un colpo di fortuna.

Insomma, il colore perfetto, in senso lato, non esiste. Vi è la capacità di scegliere, in base a solide competenze, un colore particolare tanto da stimolare e rendere effettiva la volontà di un consumatore.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie