Qual è il limite di pagamento con il Bancomat?

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? Ecco quanto prelevare al giorno e al mese, quali differenze tra le diverse banche, come aumentare il limite.

3' di lettura

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? In tempi di tracciamento, soglie massime imposte dall’Agenzia delle Entrate e limiti di spesa che cambiano da banca a banca, la domanda ha senso e fondamento.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

E dunque, qual è il limite di pagamento con il Bancomat?

Partiamo dall’inizio. Limiti, soglie sui pagamenti elettronici, sono stati imposti dalle banche per ovvi motivi di sicurezza.

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? Cambia da banca a banca

I limiti del Bancomat sono riferiti in particolare ai prelievi. Come detto variano a seconda dell’istituto di credito. Si parte da un minimo di 250 euro al giorno per arrivare a un massimo di 1000.

C’è anche un limite mensile, che in genere non è superiore ai 3.000 euro (ma molti si fermano a 2.500)

Allo sportello automatico il prelievo massimo è di 250 euro al giorno.

Cosa succede se si superano i limiti di pagamento? Che il Bancomat non funziona più.

Se si supera la soglia giornaliera, basta aspettare lo scoccare della mezzanotte (quando inizia il giorno dopo).

Se invece si supera la soglia mensile? Beh, mettetevi l’anima in pace fino al mese successivo.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? Prelievo da conto

I limiti per il Bancomat si aggirano con il prelievo da conto, ma solo nelle filiali del vostro istituto di credito. E oltre al pin serve inserire anche la vostra data di nascita.

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? Circuito nazionale e internazionale

Ma non è l’unico sistema. Le soglie di prelievo massimo si possono eludere anche grazie al doppio circuito.

Ci spieghiamo meglio.

Le carte di debito girano due circuiti diversi:

  • quello nazionale: bancomat e pagobancomat;
  • quello internazionale: Mastercad, Mastro, Visa.

Questi circuiti sono cumulabili, alzando quindi a somme più alte il limite di prelievo.

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? Modificare le soglie

Quando aprite un conto corrente conviene – se avete delle determinate esigenze – verificare qual è il limite di prelievo imposto da quell’istituto di credito. Le variazioni sono anche significative. Senza contare un altro aspetto: alcune banche consentono di modificare quei limiti su richiesta del cliente. Ma, ripetiamo, solo alcune.

Per modificare i limiti bisogna fare richiesta alla filiale più vicina del vostro istituto di credito. Il massimale è spesso compatibile con le entrate mensili.

Le banche fanno questo tipo di calcolo: se le entrate sono di 1.500 euro, il limite di pagamento della banca difficilmente potrà essere superiore a 3.000 euro mensili.

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? Vediamo in questa banche

In genere Unicredit, Intesa, Sanpaolo e Fineco impongono un plafond di 1.500 euro.

Ma vediamo quali sono i limiti di pagamento con il bancomat per alcune delle principali banche in Italia.

Banca Sella

  • limite prelievo giornaliero: 250 euro (ma 500 negli Atm della Banca Sella)
  • limite prelievo mensile: 2000 euro

Monte Paschi di Siena

  • limite prelievo giornaliero: 500 euro (massimale)
  • limite prelievo mensile: 3.000 euro

Intesa San Paolo

  • limite prelievo giornaliero: 1.500 euro (massimale)
  • limite prelievo mensile: 5.000 euro

Unicredit

  • limite prelievo giornaliero: 1.500 euro (massimale)
  • limite prelievo mensile: 1.500 euro

Che Banca!

  • limite prelievo giornaliero: 1.000 euro (massimale)
  • limite prelievo mensile: 4.500 euro

Ubi Banca

  • limite prelievo giornaliero: 1.000 euro (ma non più di 250 euro a prelievo)
  • limite prelievo mensile: 1.500 euro

Qual è il limite di pagamento con il Bancomat? Prelievi salati

Come sapete già molte banche hanno aumentato le tariffe per i prelievi di contanti dal Bancomat. Una linea che si associa alla strategia complessiva del governo che mira a promuovere un uso sempre più esteso del pagamento digitale per arginare in modo importante l’evasione fiscale (la misura ha già ridotto quest’anno l’evasione tra le partite Iva del 30%).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie