Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile / Quale auto comprare con la Legge 104

Quale auto comprare con la Legge 104

Quale auto comprare con la Legge 104? È una domanda che bisogna porsi, perché l’agevolazione non si applica a tutte le auto. Vediamo cosa dice la normativa.

di Romina Cardia

Marzo 2024

Ci chiediamo quale auto comprare con la Legge 104 (scopri le ultime notizie su Invalidità e Legge 104categorie protettediritto del lavorosussidiofferte di lavoro e concorsi attivi. Leggile gratis su WhatsAppTelegram e Facebook).

Quale auto comprare con la Legge 104

Se ti stai chiedendo quale auto comprare con la Legge 104, ti stai facendo una domanda corretta, perché l’IVA agevolata al 4% non si può applicare su tutte le automobili.

Quando si parla di agevolazioni per persone con disabilità, e considerando che questi benefici possono estendersi anche ai familiari che li assistono, è importante selezionare attentamente il tipo di veicolo.

Non avrebbe senso, infatti, includere qualsiasi veicolo, specialmente quelli che non possono essere adattati per trasportare una sedia a rotelle o altri dispositivi necessari.

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Ecco un elenco esauriente dei tipi di auto che possono essere comprate in base alla Legge 104:

Autovetture (*) Veicoli destinati al trasporto di persone, con al massimo nove posti compreso quello del conducente.
Autoveicoli per il trasporto promiscuo (*)Veicoli aventi una massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 tonnellate (o a 4,5 tonnellate se a trazione elettrica o a batteria), destinati al trasporto di cose o di persone e capaci di contenere al massimo nove posti compreso quello del conducente. 
Autoveicoli specifici (*)Veicoli destinati al trasporto di determinate cose o di persone per trasporti in particolari condizioni, caratterizzati dall’essere muniti permanentemente di speciali attrezzature relative a tale scopo. 
Autocaravan (*) (**)Veicoli aventi una speciale carrozzeria ed attrezzati permanentemente per essere adibiti al trasporto e all’alloggio di 7 persone al massimo, compreso il conducente. 
MotocarrozzetteVeicoli a tre ruote destinati al trasporto di persone, capaci di contenere al massimo 4 posti, compreso quello del conducente, ed equipaggiati di idonea carrozzeria. 
Motoveicoli per trasporto promiscuoVeicoli a tre ruote destinati al trasporto di persone e cose, capaci di contenere al massimo quattro posti, compreso quello del conducente. 
Motoveicoli per trasporti specificiVeicoli a tre ruote destinati al trasporto di determinate cose o di persone in particolari condizioni e caratterizzati dall’essere muniti permanentemente di speciali attrezzature relative a tale scopo. 
Quale auto comprare con la Legge 104: elenco completo delle tipologie auto che si possono acquistare

(*) Per questi veicoli le agevolazioni spettano anche ai non vedenti e ai sordi

Acquista la nostra Guida Completa alle agevolazioni su auto e sussidi della Legge 104. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

(**) Per questi veicoli è possibile fruire soltanto della detrazione Irpef del 19%

La Legge 104 non fornisce specifiche detrazioni o agevolazioni per l’acquisto di quadricicli leggeri o “minicar”.

A questo punto ricordiamo quali sono le agevolazioni Legge 104 per l’acquisto dell’auto.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Agevolazioni auto Legge 104

Detrazione fiscale

Per gli acquirenti disabili di mezzi di trasporto come autovetture di e altri veicoli correlati, sia nuovi che usati, è prevista una detrazione Irpef pari al 19% del costo sostenuto.

Questa detrazione viene calcolata su una spesa massima di 18.075,99 euro. La detrazione può essere fruita una sola volta, per un singolo veicolo, entro un quadriennio dalla data di acquisto.

Tuttavia, è possibile ottenere nuovamente il beneficio per acquisti successivi, senza la necessità di vendere il veicolo precedente, dopo almeno quattro anni dall’acquisto iniziale.

Patente speciale e detrazione Irpef sulle auto: vediamo se l’agevolazione spetta a chi possiede una patente speciale.

Agevolazioni sull’IVA

Gli acquirenti disabili possono beneficiare di un’aliquota IVA agevolata del 4%, anziché del 22%, per l’acquisto di autovetture nuove o usate.

Questa agevolazione si applica a veicoli con cilindrate fino a 2.000 centimetri cubici per motori a benzina o ibridi, fino a 2.800 centimetri cubici per motori diesel o ibridi, e con una potenza non superiore a 150 kW per motori elettrici.

Tale riduzione dell’IVA si applica una sola volta nel corso di quattro anni dalla data di acquisto, senza alcun limite di valore.

È importante notare che l’agevolazione dell’IVA ridotta al 4% è estesa anche agli acquisti in leasing, purché il contratto sia di tipo “traslativo”, indicando chiaramente l’intenzione delle parti di trasferire la proprietà del veicolo all’utente al termine del contratto.

Scopri quando scadono le agevolazioni con Legge 104 per l’acquisto dell’auto.

quale auto comprare con la Legge 104
Quale auto comprare con la Legge 104. Nella foto: un uomo e una donna da un concessionario auto.

Esenzione dal pagamento del bollo auto

Per i veicoli acquistati da disabili, con le specifiche cilindrate per l’applicazione dell’IVA agevolata che abbiamo visto, è prevista l’esenzione dal pagamento del bollo auto.

Tale esenzione si applica sia se il veicolo è intestato al disabile stesso, sia se è intestato a un familiare fiscalmente a carico del disabile.

Ecco in quali casi le agevolazioni sull’auto Legge 104 sono retroattive, a chi spettano e come recuperare le somme spettanti anche dopo l’acquisto di una vettura.

Esenzione dall’imposta di trascrizione per passaggi di proprietà

I veicoli destinati al trasporto o alla guida per disabili sono esenti dall’imposta di trascrizione dovuta al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) per la registrazione dei passaggi di proprietà.

L’esenzione non si applica ai veicoli appartenenti a non vedenti e sordi. Questo beneficio è valido sia per la prima registrazione di un veicolo nuovo presso il PRA, sia per la trascrizione di passaggi di proprietà di veicoli usati.

Ecco di seguito una tabella riassuntiva di tutte le agevolazioni auto con Legge 104:

Agevolazione auto con Legge 104Condizioni per ottenerla
Detrazione Irpef del 19%Acquistare veicoli per disabili, nuovi o usati.
– Spesa massima di 18.075,99 euro.
– Utilizzabile una sola volta per veicolo, ogni 4 anni.
IVA agevolata al 4%– Acquistare autovetture con specifiche cilindrate.
– Si applica una sola volta in 4 anni.
– Valida anche per acquisti in leasing con contratto traslativo.
Esenzione bollo auto– Veicoli acquistati da disabili, con specifiche cilindrate.
– Intestati al disabile o a familiari a carico del disabile.
Esenzione imposta di trascrizione PRA– Veicoli destinati al trasporto o guida per disabili.
– Non si applica a veicoli di non vedenti e sordi.
– Valida per nuovi registri o passaggi di proprietà di veicoli usati.
Quale auto comprare con la Legge 104: tabella con tutte le agevolazioni auto Legge 104

FAQ sulle agevolazioni con Legge 104 per l’acquisto dell’auto

Cosa succede se il proprietario dell’auto acquistata con la Legge 104 muore prima dei quattro anni dall’acquisto?

Quando il proprietario dell’auto acquistata con la Legge 104 muore prima dei quattro anni dall’acquisto, la situazione può variare a seconda delle circostanze. Se il familiare disabile beneficiario dell’agevolazione della Legge 104 è ancora vivo e in possesso dei requisiti previsti dalla legge, generalmente il beneficio può essere mantenuto. In tal caso, sarà necessario seguire le procedure previste per il trasferimento della proprietà dell’auto.

L’auto acquistata con la Legge 104 può essere cointestata?

Sì, è possibile cointestare l’auto acquistata con la Legge 104. Questa soluzione può essere adottata per diversi motivi, ad esempio per condividere la responsabilità dell’auto con un familiare o un convivente. Tuttavia, affinché la cointestazione sia valida e riconosciuta, è importante che il beneficiario disabile continui a soddisfare i requisiti richiesti dalla Legge 104.

Posso acquistare un’auto con la Legge 104 anche se non ho la patente di guida?

Sì, puoi acquistare un’auto con la Legge 104 anche se non hai la patente di guida. La Legge 104 riguarda principalmente le agevolazioni per i disabili e i loro familiari nell’acquisto di un’auto nuova. Essere privi della patente di guida non dovrebbe impedirti di usufruire di tali agevolazioni, a condizione che tu soddisfi gli altri requisiti previsti dalla legge per beneficiare delle agevolazioni fiscali. Ovviamente non potrai guidarla tu, senza patente, perché rischieresti delle pesanti sanzioni.

Posso ottenere anche altri sconti oltre alle agevolazioni Legge 104 sull’acquisto dell’auto?

Oltre alle agevolazioni previste dalla Legge 104 sull’acquisto dell’auto, potresti avere la possibilità di ottenere ulteriori sconti o vantaggi. Alcuni rivenditori o case automobilistiche potrebbero offrire promozioni speciali o sconti aggiuntivi per diverse categorie di acquirenti, inclusi i disabili. Ti suggeriamo di informarti presso i concessionari o fare ricerche online per scoprire se ci sono ulteriori agevolazioni o incentivi che potrebbero applicarsi al tuo caso specifico.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp