Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Consigli per gli acquisti / Quali sono le capsule di caffè più buone

Quali sono le capsule di caffè più buone

Quali sono le capsule di caffè più buone: sono state analizzate 24 marche diverse, questi i risultati.

di The Wam

Gennaio 2023

Quali sono le capsule di caffè più buone? Sul mercato l’offerta è ampia, uno studio aiuta a scegliere quelle di qualità più elevata. (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

INDICE

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro.

Lo studio è stato realizzato da Altroconsumo. Sono stati esaminati i prodotti di 24 marche diverse, tutte compatibili con il sistema Nespresso.

Gli esperti hanno sottoposto le capsule a tre test in particolare:

Il risultato potrebbe sorprenderti, infatti ai vertici della classifica non ci sono le marche più note, ma le label, ovvero quelle che sono state prodotte dalla stessa grande distribuzione.

Scopri la pagina dedicata ala gestione del risparmio e agli investimenti.

Complessivamente comunque la qualità del caffè in capsule è buona e ha un prezzo più abbordabile rispetto agli anni scorsi. Negli ultimi anni il consumo del caffè in capsule ha fatto registrare un boom. Del resto avrai notato lo spazio sempre più esteso che occupa sugli scaffali dei supermercati.

Entriamo nel dettaglio.

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti sapere qual è la migliore acqua minerale dopo una serie di test; c’è anche la classifica per la migliore birra in bottiglia; e infine vediamo quali sono per Altroconsumo i migliori oli extravergine di oliva (qualità e prezzo).

Quali sono le capsule di caffè più buone: come si è svolto il test

Gli esperti di Altroconsumo hanno verificato la correttezza e la completezza delle informazioni che sono state riportate sull’etichetta. Un metro indispensabile per valutare due elementi (grazie a una serie di analisi chimiche).

È stato misurato il contenuto di acqua dei diversi prodotti. Il motivo è semplice: dopo la tostatura il caffè tende ad assorbire umidità e un contenuto troppo alto di acqua può velocizzare il deterioramento del prodotto.

Con la misura dell’acqua si riesce così a stabilire il grado di conservazione del caffè.

Un altro aspetto che è stato valutato è quello riferito alla presenza di ceneri. In pratica, più materiali di origine minerale, come sabbia o terra, sono contenuti nelle capsule e minore sarà la purezza del prodotto.

Gli esperti di Altroconsumo hanno infine valutato la quantità di composti nel caffè che sono in grado di diventare solubili nell’acqua bollente. In pratica, il livello di estratto acquoso stabilisce anche quanto il caffè sia o meno corposo.

Le prove di assaggio sono state due:

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.                 

Quali sono le capsule di caffè più buone: ai primi posti

Sono state ritenute migliori quali le capsule di caffè prodotte dagli stessi supermercati. Ai vertici della classifica ci sono i prodotti di Conad ed Esselunga.

Entrambe hanno ottenuto un punteggio di 73/100, che indica un’ottima qualità.

Questi due prodotti si differenziano soprattutto per due aspetti:

Quali sono le capsule di caffè più buone: secondo posto per 4

Al secondo posto tra i migliori caffè in capsule ci sono 4 prodotti, hanno ottenuto il 72/100, anche in questo caso il giudizio finale è ottimo:

Le maggiori differenze tra questi prodotti riguardano in particolare:

I prezzi oscillano dai 27 centesimi di Gimoka ai 41 di Bialetti. 14 centesimi di differenza. Non sono pochi se moltiplicati per un anno. Infatti prendendo un caffè al giorno per 12 mesi, la differenza sarà di 50 euro.

Quali sono le capsule di caffè più buone: al terzo posto

Al terzo posto ci sono due prodotti che hanno ottenuto il punteggio di 71/100:

Questi due prodotti hanno un prezzo molto simile, 24 centesimi a capsula il primo, 25 il secondo.

Quali sono le capsule di caffè più buone: quarto posto

Al quarto posto ci sono 3 prodotti che hanno ottenuto un punteggio di 70/100:

In questo caso le differenze di prezzo sono notevoli, si va dai 20 centesimi di Borbone ai 40 di Nespresso.

Quali sono le capsule di caffè più buone: qualità complessiva

Come anticipato la qualità complessiva del caffè in capsule venduto in Italia può definirsi elevata. Tra i prodotti analizzati da Altroconsumo sono 11 a raggiungere o superare la soglia del 70, quella che indica una qualità ottima.

Le altre 13 marche non sono così distanti, 11 hanno un punteggio che oscilla tra 60 e 69, che indica una qualità buona.

Solo due prodotti sono al di sotto del 60, e si inseriscono nella fascia della qualità media

Nell’immagine capsule di caffè su un tavolo di legno

Quali sono le capsule di caffè più buone: la differenza di prezzo

A una qualità mediamente elevata fa riscontro una significativa differenza di prezzo tra i diversi prodotti. Si passa infatti da un minimo di 19 centesimi a un massimo di 42 (più del doppio).

La differenza potrebbe essere collegata a elementi diversi da quelli che riguardano strettamente il prodotto. Come la strategia di diffusione (grande distribuzione o prodotto monomarca) e gli investimenti per la comunicazione.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su mutui, prestiti e risparmio personale:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp