Quando aprire la partita iva per lavorare online

Quando diventa necessario aprire la partita iva per lavorare online? Scoprilo con noi in questo articolo di approfondimento.

3' di lettura

Se svolgi un lavoro digitale una delle domande che ti starai ponendo è: quando diventa necessario aprire la partita iva per lavorare online? Per trovare risposta ai tuoi dubbi, continua a leggere il nostro approfondimento.

(scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unicoLeggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Quando aprire la partita iva per lavorare online

Sei stai svolgendo un’attività digitale e lavori da remoto grazie a Internet e alle nuove tecnologie, ti starai chiedendo come metterti in regola con il fisco e quando risulta necessario aprire la partita iva per lavorare online.

Per alcuni professionisti iscritti ad Albi professionali, l’apertura della partita iva è un obbligo di legge.

Per altri lavoratori invece è possibile svolgere alcune prestazioni: l’apertura della partita IVA non è obbligatoria e diventerà necessaria solo quando si verificheranno determinate condizioni.

In questa tabella riassuntiva vediamo quali sono tali requisiti e quando si trasformano in un obbligo per l’apertura di p.iva:

Stabile organizzazioneQuesta condizione si verifica quando il tuo lavoro online è prestabilito da specifiche organizzazioni aziendali e non sei tu in prima persona a decidere modi e tempi dell’attività.
Continuità dell’attivitàSe svolgi il tuo lavoro online da diverso tempo e in maniera assidua, la tua è a tutti gli effetti un’attività continuativa (e non occasionale).
ProfessionalitàLa professionalità lavorativa è data dalla ricorrenza con cui svolgi il tuo lavoro, che sarà anche abituale e organizzato.

Il famoso limite dei 5.000 euro di entrate per evitare l’obbligo di partita iva non è l’unico parametro per stabilire quando è necessaria la partita iva per lavorare online, soprattutto quando sussistono le condizioni elencate.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quale partita iva aprire in base al tuo lavoro

Dopo aver visto quali sono nello specifico le caratteristiche di un’attività e quando diventa necessario aprire una partita iva per lavorare online, vediamo come fare nel dettaglio.

Per procedere è necessario prendere in considerazione alcuni passaggi:

  • Scelta del Codice ATECO: il Codice ATECO definisce l’attività che svolgi.
  • Scelta del regime fiscale: l’attuale disciplina mette a disposizione dei lavoratori autonomi con reddito inferiore a 65.000 euro (e altri requisiti richiesti) il cosiddetto regime forfettario con aliquota al 5% per i primi cinque anni di attività.
  • Posizione previdenziale: oltre alle imposte, è necessario versare i contributi che andranno per il tuo credito pensionistico. Per le professioni che non rispondono ad un Ordine Professionale, è necessario iscriversi alla Gestione Separata INPS, che prevede il versamento di contributi in percentuale sul reddito.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi su quando aprire la partita iva per lavorare online non esitare a scriverci su Instagram.

partita iva per lavorare online
Quando aprire la partita iva per lavorare online
Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie