Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni » Previdenza e Invalidità / Quando arriva la pensione di dicembre? Date attese

Quando arriva la pensione di dicembre? Date attese

Quando arriva la pensione di dicembre? Ecco le date di accredito dei trattamenti pensionistici, la scaletta e le soprese in arrivo.

di Sara Fannino

Novembre 2022

Quando arriva la pensione di dicembre? In questa breve guida andremo a scoprire nel dettaglio quando arriva la pensione di dicembre e quali saranno le novità sugli importi (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sulle pensioni e sulla previdenza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice:

Quando arriva la pensione di dicembre, le ultime novità

Quando arriva la pensione di dicembre? Come ogni mese da aprile a questa pare, dopo la chiusura dello stato di emergenza dello scorso 31 marzo 2022, le pensioni vengono corrisposte non più nell’ultima settimana del mese antecedente a quello di competenza, ma il primo giorno e la prima settimana del mese stesso.

Facciamo un esempio. Fino al 31 marzo 2022 l’erogazione delle pensioni funzionava così: le pensioni di febbraio iniziavano ad essere corrisposte il 25-26 gennaio e i versamenti si concludevano nel primo giorno bancabile del mese di competenza, con l’erogazione delle pensioni per chi le attendeva sul proprio conto corrente. Dal 1° aprile, invece, i pagamenti partono dalla prima settimana del mese.

Scopri come avere la pensione di invalidità 2022, quali sono tutti gli importi previsti per le prestazioni destinate agli invalidi civili, come richiedere gli arretrati per la pensione di invalidità civile.

Gli accrediti per chi attende le prestazioni sui libretti di risparmio, sui conti corrente e per chi ritira il trattamento pensionistico direttamente agli sportelli ATM di Poste Italiane (Postamat), vengono effettuati il primo giorno bancabile del mese di competenza; ad esempio, a novembre le pensioni sono arrivate da mercoledì 2. Per chi, invece, si deve recare fisicamente presso gli uffici postali per ritirare la propria pensione, nulla è cambiato rispetto al periodo Covid-19, o meglio, è cambiata solo la settimana di erogazione: non è più l’ultima del mese precedente, ma è la prima del mese stesso di competenza.

Leggi anche: Pensioni, c’è quota 103: esempi per capirla davvero

In sostanza, la calendarizzazione delle erogazioni è stata mantenuta per garantire ordine, ma soprattutto per evitare assembramenti e una nuova diffusione del virus tra la fascia di popolazione più fragile.

Ma veniamo a noi, quando arriva la pensione di dicembre? Vediamo insieme le date di pagamento.

Aggiungiti al gruppo Telegram sulle pensioni e sulle notizie legate al mondo della previdenza. Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quando arriva la pensione di dicembre, tutte le date di pagamento

Dopo la doverosa premessa iniziale, veniamo a noi: quando arriva la pensione di dicembre? Come di consueto, gli accrediti partiranno il primo giorno bancabile del mese per chi riceve i pagamenti sul conto corrente in banca, ma anche per chi riceve la pensione sul proprio libretto postale o conto banco posta, ma anche per chi ritira il trattamento presso un ATM Postamat – gli sportelli bancomat posti al di fuori degli uffici di Poste Italiane. Insomma, le pensioni arriveranno per costoro giovedì 1° dicembre.

Leggi anche: Ecco che fare se la pensione non arriva

Per chi si deve recare negli uffici postali per riscuotere la pensione allo sportello, invece, il discorso è differente. I cittadini in questione, infatti, dovranno tenere conto del calendario dei pagamenti che viene sempre posto al di fuori degli uffici postali stessi. Il calendario segue l’ordine alfabetico del cognome dei beneficiari e di solito viene apposto all’ingresso degli uffici sotto data.

Ad oggi, dunque, non c’è una vera e propria scaletta dei pagamenti, ma noi possiamo fare un’ipotesi di quello che sarà il calendario degli accrediti:

GIORNOQUANDOLETTERE DELL’ALFABETO
Giovedì 1° dicembre 2022Orari d’ufficio Poste ItalianeCognomi dalla A alla B
Venerdì 2 dicembre 2022Orari d’ufficio Poste ItalianeCognomi dalla C alla D
Sabato 3 dicembre 2022Solo al mattinoCognomi dalla E alla K
Lunedì 5 dicembre 2022Orari d’ufficio Poste ItalianeCognomi dalla L alla O
Martedì 6 dicembre 2022Orari d’ufficio Poste ItalianeCognomi dalla P alla R
Mercoledì 7 dicembre 2022Orari d’ufficio Poste ItalianeCognomi dalla S alla Z

Il consiglio, però, è sempre quello di confrontarsi con gli uffici postali locali. Abbiamo visto quando arriva la pensione di dicembre, ora invece scopriamo insieme quali altri bonus e aumenti sulle pensioni arriveranno a dicembre.

quando arriva la pensione di dicembre
quando arriva la pensione di dicembre date

Quando arriva la pensione di dicembre e i “bonus”

Abbiamo visto insieme quando arriva la pensione di dicembre, ma scopriamo ora quali sostegni arriveranno insieme al trattamento previdenziale.

Leggi anche: Come aumentare la pensione a 1000 euro e quando è possibile

Partiamo con le rivalutazioni del 2% anticipate sugli importi delle pensioni per tutti coloro che hanno assegni pensionistici entro i 2.692 euro lordi. Tale incremento è partito lo scorso mese e proseguirà fino al mese di dicembre 2022 e dovrà essere sommata anche la rivalutazione dell’importo della tredicesima. Gli aumenti oscilleranno tra i 10 e i 50 euro.

A dicembre, poi, arriverà anche la tredicesima mensilità, insieme alla gratifica di Natale che viene corrisposta unicamente ai cittadini in situazioni di disagio economico e che si aggira intorno ai 155 euro.

Leggi anche: Bonus sulla tredicesima per pensioni basse: a chi spetta

Infine, specifichiamo che è probabile che nel mese di dicembre 2022 continuino ad arrivare i pagamenti dell’indennità una tantum di 150 euro che non corrisposta nel mese corrente. Nonostante il decreto aiuti ter ha stabilito che il sussidio economico sarebbe dovuto arrivare proprio a novembre, non è esclusa la possibilità che il sostegno arrivi anche a dicembre.

Leggi tutti i dettagli sul bonus 150 euro: quando arriva il contributo economico e quali sono i requisiti reddituali. Scopri anche quando spetta ai lavoratori, ai pensionati, agli invalidi e disabili e ai percettori di Reddito di cittadinanza.

Con il bonus 200 euro del decreto aiuti , infatti, Inps ha corrisposto gli accrediti per flussi: alcuni a luglio, mentre altri ad agosto, ecco perché non si esclude che possa ricapitare la stessa cosa anche con il nuovo sostegno, che ricordiamo sarà corrisposto unicamente a pensionati e neopensionati al 1° luglio 2022 (Decreto Aiuti bis) con redditi lordi riferiti al 2021 che non risultino essere superiori a 20 mila euro.

Ovviamente, chi riceverà il bonus 150 euro nel mese corrente non lo percepirà a dicembre. Le doppie erogazioni verranno poi recuperate a seguito dei controlli fatti dall’Inps.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sulle pensioni:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp