Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi / Quando fare domanda per il bonus 150 euro

Quando fare domanda per il bonus 150 euro

Quando fare domanda per il bonus 150 euro? Scopri cos'è, a chi spetta, quali sono i tempi e la procedura da seguire.

di Antonio Dello Iaco

Settembre 2022

Quando fare domanda per il bonus 150 euro. Scopriamo insieme in questo articolo quali sono i tempi previsti per poter richiedere l’incentivo (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo nel dettaglio anche qual è la procedura che dovrai seguire su come richiedere il bonus 150 euro, cos’è e a chi spetta.

INDICE

Quando fare domanda per il bonus: cos’è

Il bonus 150 è un incentivo ideato dal governo Draghi per aiutare le famiglie in difficoltà ad affrontare la crisi economica causata dalla guerra in Ucraina a opera della Russia e dagli strascichi dell’emergenza Coronavirus.

Scopri la pagina dedicata a tutti bonus attualmente attivi e disponibili.

Questo sussidio è stato introdotto dopo l’erogazione del bonus 200 euro anche se la platea dei percettori è stata nettamente ridotta.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quando fare domanda per il bonus 150 euro: a chi spetta

Come dicevamo nel primo paragrafo, la platea dei beneficiari del bonus 150 euro si è ristretta rispetto al sussidio da 200 euro. Questo è dovuto all’abbassamento del tetto Isee annuale che da 35mila euro passa a 20mila.

In particolare rientrano tra i beneficiari del sussidio le seguenti categorie di cittadini:

Le date dell’ASSEGNO UNICO fino al 30 SETTEMBRE

Quando fare domanda per il bonus 150 euro: i tempi

Quando fare domanda per il bonus 150 euro? A novembre partirà l’erogazione dell’incentivo per buona parte delle categorie beneficiarie.

I tempi precisi per presentare le richieste di sussidio non sono ancora noti. Il decreto aiuti ter, provvedimento che ha introdotto questo incentivo, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Mancano poi ancora le circolari attuative da parte dell’Inps con modalità e tempi di erogazione del sussidio.

E’ molto probabile però che la finestra per presentare domanda si apra entro il 31 ottobre 2022 visto che i pagamenti, come anticipato, partiranno da novembre e in particolare per:

Per essere ancora più precisi specifichiamo ancora una volta che, per fare domanda, bisognerà aspettare i tempi dell’Inps e la pubblicazione degli atti di attuazione.

Quando fare domanda per il bonus 150 euro: i tempi
Quando fare domanda per il bonus 150 euro: i tempi

Quando fare domanda per il bonus 150 euro: la procedura

Dopo aver visto quando chiedere il bonus 150 euro in base alle previsioni delle fonti più vicine a Palazzo Chigi, capiamo quali sono le procedure previste da seguire in base alla categoria di beneficiari.

Dovranno presentare un’autodichiarazione i lavoratori dipendenti, non è chiaro se anche quelli della pubblica amministrazione.

Il bonus sarà erogato in automatico invece ai percettori di indennità di disoccupazione, pensioni e reddito di cittadinanza.

Tutti gli altri beneficiari dovranno presentare un’apposita richiesta online su una piattaforma che sarà messa a disposizione dall’Inps. Sarà necessario accedere al portale con una delle identità digitali accettate dalle pubblica amministrazione come Spid, Cie o Cns.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp