Quando mi vaccino? Spuntano le liste di riserva. Cosa sono

Quando mi vaccino? Spunta l'ipotesi di introdurre liste di riserva per non sprecare dosi. Come cambierebbe il piano di somministrazioni?

2' di lettura

Quando mi vaccino? È la domanda che si stanno facendo moltissimi italiani, soprattutto, a seguito delle ultime problematiche legate al vaccino Covid Astrazeneca. Negli ultimi tempi si è parlato di liste di riserva. Di cosa si tratta e come potrebbero influire sulla campagna di somministrazione.

(Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus; nel gruppo Whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati).


(Se hai dei dubbi su questo tema entra nel gruppo facebook di TheWam; se ti interessa il tema delle pensioni, abbiamo un gruppo dedicato).

Quando mi vaccino?

Quando mi vaccino? È la domanda che si stanno facendo molti italiani negli ultimi giorni. Prima che si scatenasse il dibattito sul vaccino Covid Astrazeneca, con il composto britannico accusato di creare problematiche circolatorie gravi (trombosi ed embolie in particolare), il neo Commissario all’emergenza sanitaria Francesco Paolo Figliuolo aveva parlato della creazione di liste di riserva. In cosa potrebbe consistere l’iniziativa caldeggiata dal Generale dell’Esercito? (Qui trovi il link al nostro canale youtube con le video-guide; qui invece la pagina riservata ai concorsi).

Liste di riserva: cosa sono?

In sostanza, nel contesto delle grosse criticità che si continuano tuttora a registrare a proposito di approvvigionamento di vaccini, il Generale Figliuolo ha promesso in tempi brevi l’istituzione di liste di riserva, cioè di liste di attesa parallele a quelle previste in base al piano vaccinale.

L’iniziativa ha lo scopo di non sprecare nessuna dose di composto anti Covid. (Entra nei gruppi facebook: tutti i bonusofferte di lavoropensioni).

Infatti, durante lo svolgimento della campagna di somministrazione per categorie definite in base all’età o alle professioni, potrebbe capitare di aprire una fiala senza iniettare tutte le dosi (ogni fiala ne contiene da 5 a 10 a seconda della marca). Non solo: alcune delle persone che si sono prenotate potrebbero non presentarsi all’appuntamento.

A quel punto, verrebbero avvisati altri soggetti precedentemente inseriti in degli appositi elenchi, come si diceva, “di riserva”: si tratterebbe di persone che avrebbero comunque diritto alla somministrazione ma in uno scaglione successivo a quello previsto dal piano vaccinale in quel determinato momento. (Scopri tutti i bonus disponibili e come averli).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie