Quando potremo togliere la mascherina? Presto

Quando potremo togliere la mascherina? Presto, non subito: per il premier Draghi non prima di due mesi, quindi a luglio nel cuore dell'estate. La previsione è confermata dal Cts. Ma sarà possibile solo per i vaccinati e all'aperto: resteranno obbligatorie al chiuso e in caso di assembramenti.

4' di lettura

Quando potremo togliere la mascherina? Domanda ricorrente, ora che il contagio è in calo, la campagna di vaccinazione avanza e il caldo inizia a farsi sentire. Al momento non esiste una data certa, anche se il premier Mario Draghi ha ipotizzato, rispondendo a una domanda estemporanea, «un paio di mesi».

Un paio di mesi, ovvero luglio. Nove mesi dopo quel 7 ottobre 2020, quando è scattato l’obbligo in tutto il Paese.

La conferma di Locatelli

Le parole del presidente del Consiglio coincidono con quelle di Franco Locatelli, coordinatore del Comitato tecnico scientifico: «Quando potremo togliere la mascherina? Ne parleremo a metà luglio eliminando l’obbligo solo all’aperto o anche al chiuso tra persone vaccinate o non soggette a fragilità».

Dunque a luglio non è previsto un addio completo alla mascherina: la misura resterebbe nei luoghi al chiuso. Ma non solo: l’addio all’obbligo nei luoghi dove non ci sono assembramenti sarebbe riservata solo alle persone vaccinate.

Così all’estero

Un po’ come sta accadendo negli Stati Uniti e in Israele, dove le vaccinazioni sono iniziate due mesi prima e la percentuale degli immunizzati è molto più alta.

In Gran Bretagna, dove la situazione vaccinati è simile a quella statunitense, l’obbligo della mascherina è ancora in vigore.

Quando potremo togliere la mascherina? Obiettivo 40 milioni

Insomma, non esistono certezze. Forse qualche dato, ovvero: quando saranno vaccinate in Italia più o meno 40 milioni di persone l’obbligo potrebbe iniziare a essere limitato.

Sì, ma quando si raggiungerà quel traguardo, ovvero quando potremo togliere la mascherina: se le vaccinazioni continuano con questo ritmo entro luglio. Appunto.

La protezione dei vaccini

Ma come detto l’obbligo, anche per i vaccinati, resterà almeno in parte, soprattutto nei luoghi al chiuso con molte persone, ma anche all’aperto, in caso di assembramenti.

Anche perché i vaccinati corrono comunque il rischio di essere contagiati. I vaccini non offrono una protezione totale.

Vaccinazione: allo stadio e ai concerti chi è immunizzato

Pfizer e Moderna arrivano a garantire l’immunizzazione nel 90, 95% dei casi. Non è poco, ma c’è sempre un margine di rischio.

Gli altri due vaccini AstraZeneca e Johnson e Johnson si fermano al 70%.

Vi sembra poco (come protezione)? Non proprio: in genere un buon vaccino immunizza da una infezione al 60%.

Quindi nei casi dei vaccini contro il covid siamo oltre un limite che già viene considerato alto.

Ma un margine di rischio comunque c’è. Da qui l’esigenza di continuare comunque a rispettare alcune norme di sicurezza.

Per i vaccinati nessuna conseguenza grave dal contagio

Anche se si è vaccinati e se a luglio, in molte occasioni, sarà consentito togliersi la mascherina.

La certezza rispetto ai vaccini è un’altra: chi dovesse comunque contrarre la malattia non avrà conseguenze gravi e neppure ricovero ospedalieri.

Su questo i vaccini sono risultati efficaci al 100%. Non è poco.

I vaccinati, che hanno già gli anticorpi per contrastare il virus, se contagiati sviluppano una carica virale molto bassa. Il che significa che non è facile che siano anche veicolo di contagio. Non è facile, ma non è impossibile.

Questa è la situazione nel nostro Paese.

La decisione dell’Unione Europea

E dunque, quando potremo togliere la mascherina? A luglio – come detto – potrebbe essere possibile un addio all’uso del dispositivo di sicurezza, almeno per i vaccinati e almeno all’aperto

Sulla questione mascherine l’Unione Europea non ha ancora deciso una linea unitaria. Probabilmente è troppo presto.

Vaccinazione all’estero? Nell’Unione europea contagi ancora alti

È vero infatti che in alcuni Paese dell’Ue i tassi di contagio sono ancora alti, nonostante le vaccinazioni o perché il ritmo della campagna di immunizzazione non è stato così rapido.

Per questo al momento l’argomento mascherine non è all’ordine del giorno, troppo presto per decidere quando potremo togliere la mascherina (almeno in ambito continentale).

Prima il green pass

Si discute più sull’eliminazione di altre misure di restrizione o sulla possibilità con il green pass di consentire lo spostamenti tra un Paese e l’altro durante l’estate.

Vaccini covid, in vacanza dopo la prima dose?

Delle mascherina si inizierà a discutere da giugno, per arrivare – forse tutti insieme – alla decisione di renderle obbligatorie solo al chiuso e nei luoghi dove sono possibili assembramenti.

WhatsApp

https://thewam.net/redirect-lavoro.html

Facebook

Pagina > https://www.facebook.com/thewam.net/

Bonus > https://www.facebook.com/groups/bonuslavorothewam/

Lavoro > https://www.facebook.com/groups/offertedilavoroeconcorsi/

Pensioni/Invalidità > https://www.facebook.com/groups/pensioninewsthewam/

Assegno Unico > https://www.facebook.com/groups/assegnounicofigli/

Serie TV e Cinema > https://www.facebook.com/groups/CinemaeSerieTvthewam/

YouTube

https://www.youtube.com/c/RedazioneTheWam

Telegram

https://t.me/bonuselavorothewam

Instagram

https://www.instagram.com/thewam_net

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie