Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Lavoro / Quanti soldi si guadagnano con il part time

Quanti soldi si guadagnano con il part time

Quanti soldi si guadagnano con il part time. Scopri come calcolare un contratto di questo tipo con degli esempi pratici

di Antonio Dello Iaco

Ottobre 2022

Quanti soldi si guadagnano con il part time. Scopriamo insieme in questo articolo come calcolare le somme che ricevi con un contratto di questo tipo (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo nel dettaglio anche cos’è un contratto part time e faremo degli esempi pratici su come calcolare il totale del guadagno.

Indice

Quanti soldi si guadagnano con il part time: il tipo di contratto

Prima di approfondire quanti soldi si guadagnano con il part time, capiamo di che tipo di contratto si tratta.

Scopri la pagina dedicata alle offerte di lavoro e ai diritti dei lavoratori.

Il contratto part time è un rapporto di lavoro che consente di effettuare un’attività lavorativa con un orario ridotto. Il tutto è regolamentato dalla legge e dai contratti nazionali di categoria (i cosiddetti CCNL).

Queste tipologie di contratti si differenziano in tre tipi:

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

ASSEGNO UNICO E BONUS 200 EURO: 3 DATE

Quanti soldi si guadagnano con il part time: il reddito lordo mensile

Hai sottoscritto un contratto part time ma non sai come calcolare i guadagni? Vediamo insieme quali procedure seguire.

Il tutto dipende da come è scritto il contratto. In primis: se sul contratto non è scritto il valore dello stipendio lordo mensile ma quello lordo annuale (RAL), devi prima calcolare il dato riferito ai trenta giorni.

Quindi prendi il totale annuale delle entrate previste dal contratto e dividi il tutto per quattordici (dodici mensilità + tredicesima + quattordicesima). Ricordiamo che tutti i lavoratori dipendenti ricevono a luglio la quattordicesima tranne:

Facciamo un esempio pratico

Supponiamo che tu abbia a disposizione uno stipendio lordo annuale part time di 12mila euro e che tu debba calcolare il guadagno mensile.

Quindi facciamo 10.000 : 14 = stipendio lordo mensile è pari a circa 714,28 euro.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

ASSEGNO UNICO E BONUS 200 EURO: 3 DATE

Quanti soldi si guadagnano con il part time: tasse e contributi

Sul reddito annuale lordo da lavoro dipendente con contratto part time, bisogna applicare l’aliquota fissa.

Supponiamo che sia per tutti pari al 23 per cento e quindi aggiorniamo i nostri calcoli:

Lo stipendio annuale con l’applicazione dell’aliquota al 23 per cento è pari quindi a 10mila euro meno il 23 per cento => 7.700 euro.

A questo totale dovrai eliminare un ulteriore valore di contributi Inps pari a circa mille euro che in genere l’ente previdenziale prende come trattenuta. Arriverai quindi a un totale di 6.600 euro lordi annui che equivalgono a 471,43 euro al mese.

Ricorda che il valore dei contributi e delle ritenute Inps, così come quello delle aliquote fisse sul totale, varia a seconda del tipo di contratto che hai sottoscritto e di quanto guadagni.

Quanti soldi si guadagnano con il part time
Quanti soldi si guadagnano con il part time

Quanti soldi si guadagnano con il part time: la formula da ricordare

Riepiloghiamo quindi in un unico paragrafo quali sono i passaggi da seguire per calcolare il vero guadagno con un contratto part time e quindi la formula da tenere bene a mente.

Parti dallo stipendio lordo annuale iscritto a contratto e procedi in questo modo:

Potrebbero interessarti anche:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp