Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima? Il minimo

Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima? C'è un minimo da rispettare? E come si calcola la mensilità aggiuntiva? Scopriamo tutto in questo approfondimento.

5' di lettura

Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima? C’è un minimo indicato dalla legge? Ne parliamo in questo approfondimento (leggi su Telegram tutte le news sul lavoro domestico. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima?

Dicembre significa tredicesima per una grossa fetta di lavoratori italiani. La gratifica natalizia è in arrivo e farà felice soprattutto chi è impegnato a districarsi tra rincari, bollette, tasse e un’inflazione che ha raggiunto vette drammatiche.

La tredicesima aiuterà molte famiglie e contribuirà a far girare l’economia italiana, reduce da due anni di pandemia da Covid-19. Ma a chi spetta la mensilità aggiuntiva e quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima?

Rispondiamo subito alle due domande: la tredicesima spetta ai lavoratori dipendenti pubblici e privati (subordinati), anche a quelli che hanno lavorato meno di 12 mesi in un anno, a condizione che la frazione di mese sia superiore a 15 giorni.

Cosa significa? Che per maturare il diritto alla tredicesima è necessario lavorare almeno 16 giorni in un mese, altrimenti quel mese non verrà conteggiato ai fini della misura della mensilità aggiuntiva.

Scopri la pagina dedicata alle offerte di lavoro e ai diritti dei lavoratori.

Nei prossimi paragrafi, entreremo nel dettaglio di quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima e come si calcola l’importo della mensilità aggiuntiva e in base a quali parametri. Continua a leggere l’articolo.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul lavoro domestico ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima e come si calcola?

Una volta visto a chi spetta la tredicesima (sono esclusi i lavoratori autonomi, i lavoratori a Partita Iva, quelli a progetto e con contratto parasubordinato) e quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima (almeno 16 giorni in un mese), vediamo come calcolare l’importo della mensilità aggiuntiva.

Ricordiamo che questa viene erogata, di solito, in un’unica soluzione alla fine dell’anno, ma è possibile anche accordarsi con il proprio datore di lavoro per riceverla ogni mese, assieme allo stipendio.

Per quanto riguarda i lavoratori dipendenti di aziende private, il pagamento della tredicesima è stabilito dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, ma in ogni caso viene erogata prima di Natale.

Come viene calcolato l’importo? Bisogna distinguere i contratti full-time dai contratti part-time. In entrambi i casi si tengono in considerazione: la retribuzione lorda mensile e i mesi lavorati.

Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima: contratto full-time

Iniziando dai contratti full-time, come abbiamo visto in precedenza, è necessario lavorare almeno 16 giorni in un mese, altrimenti questo è escluso dal conteggio dell’importo.

Ai fini del calcolo si tiene conto delle indennità corrisposte a carattere continuativo e degli elementi presenti in maniera fissa nel cedolino. Invece, non vengono presi in considerazione gli straordinari, le maggiorazioni non aventi carattere di continuità e i giorni festivi.

Se un lavoratore, con uno stipendio da 2.000 euro lordi al mese, ha lavorato l’intero anno e per almeno 16 giorni al mese, riceverà una tredicesima dello stesso importo dello stipendio, ma comunque soggetta a tassazione. La tredicesima netta è sempre inferiore allo stipendio.

Invece, se un lavoratore ha preso servizio a luglio e per due mesi non ha lavorato più di 15 giorni, vedrà la sua tredicesima calcolata solo su 4 mensilità, con questa formula:

  • 2.000 euro lordi di stipendio x 4 mesi lavorati / 12 mesi dell’anno, per un importo di 667 euro lordi di tredicesima.
Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima
Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima? C’è un minimo da rispettare?

Quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima: contratto part-time

Per quanto riguarda i contratti part-time quanto tempo bisogna lavorare per la tredicesima?

Chi ha un contratto al 50% delle ore (84 ore mensili rispetto alle 168 previste per i contratti full-time), riceverà ugualmente la tredicesima, ma il suo importo sarà decisamente inferiore rispetto a quello percepito dai lavoratori a tempo pieno.

Per calcolare la tredicesima con contratto part-time, avremo bisogno di conoscere l’importo lordo di un mese di stipendio (ad esempio 1.500 euro). Calcoliamo il 50% di 1.500 euro che è uguale a 750 euro.

Questo importo va moltiplicato per i mesi lavorati. Se il lavoratore ha coperto l’intero anno, riceverà una tredicesima di 750 euro lordi, a cui vanno sottratte le tasse.

Se, invece, ha lavorato solo 4 mesi effettivi, perché è stato assunto a luglio, mentre ad agosto e settembre ha lavorato meno di 16 giorni, riceverà una tredicesima di 250 euro lordi.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul lavoro domestico:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie