Quarantena a scuola, le regole dai nidi alle superiori

Quarantena a scuola, le regole dai nidi alle superiori. Una piccola guida per studenti e genitori su cosa accade in classe in caso di contagio. Le norme variano da età a età, così come la quarantena e l'inizio delle lezioni a distanza. La differenza tra vaccinati e non vaccinati (o non più immunizzati).

4' di lettura

Quarantena a scuola, le regole dai nidi alle superiori: cosa accade in classe o nelle scuole in caso di contagi. Un protocollo articolato, a volte troppo complesso da gestire (come sostengono con decisione i preside), e che le Regioni e buona parte degli esperti ritengono non sia sufficiente ad arginare la diffusione scolastica del virus. Aggiungiti al gruppo Telegram di news su Invalidità e Legge 104 ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Ricevi tutte le news sempre aggiornate su bonus e lavoro e informati su diritti degli invalidi e legge 104

Chi si aspettava un anno scolastico profondamente diverso da quelli precedenti resterà in parte deluso. Qualche mese fa, in piena campagna vaccinale e con i casi in discesa, la possibilità di lezioni in dad e classi in quarantena sembrava lontana. Il risveglio non è stato gradevole.

Nonostante tutto il governo vuole che le lezioni siano in presenza. «Per una questione di equità sociale» ha ribadito Draghi. Ma probabilmente anche per dare un senso a quello che è stato fatto fino a oggi. Per dire, riteniamo, che la pandemia può creare problemi ma non è più in grado di bloccare il Paese.

Ma vediamo al punto, alla quarantena a scuola e alle nuove regole dai nidi alle superiori.

Quarantena a scuola: asili nido e materne

Iniziamo dai nidi e dalle materne. Per le strutture frequentate da bambini fino a 6 anni di età prevale la linea della massima sicurezza. Anche perché i piccoli non possono vaccinarsi e non indossano, per ovvi motivi, le mascherine di protezione.

E quindi:

  • tutti a casa per 10 giorni dopo il primo caso di positività;
  • rientro in classe dopo il tampone negativo al termine della quarantena;
  • non è prevista la dad, solo piccoli incontri online.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su invalidità e legge 104 da questo gruppo Telegram. Informati anche su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Quarantena a scuola: elementari

Massima sorveglianza anche per le scuole elementari. Dove comunque il numero dei bambini vaccinati è molto basso.

Queste le regole:

  • con un solo caso i bambini restano in presenza, ma con un test antigenico rapido o molecolare che deve essere effettuato subito, appena si apprende dalla positività di un alunno;
  • se il tampone è negativo si resta in classe e il test viene ripetuto dopo 5 giorni;
  • nel periodo di osservazione (i cinque giorni appunto) i bambini devono indossare la mascherina e a mensa si mangia a due metri di distanza;
  • se dalla sorveglianza vengono fuori altri bambini positivi (e in classe i contagiati diventano due o più) scatta la quarantena per tutti;
  • in caso di quarantena per tutti parte dal dad a distanza per dieci giorni.

Quarantena a scuola: medie e superiori

Per le scuole medie e superiori il discorso cambia un po’, anche perché il numero di vaccinati tra i 12 e i 19 anni è più alto. Per questi istituti le cose cambiano tra chi è immunizzato e chi no.

Vediamo le regole:

  • se si registra un solo caso di positività in una classe si attiva l’auto sorveglianza;
  • l’auto sorveglianza impone un test negativo prenotato con i codici forniti dalle Asl, si resta tutti in classe in presenza e mascherina Ffp2;
  • se dai primi test esce un altro caso positivo al covid, scattano differenti misure a seconda se si è o meno vaccinati;
  • chi ha fatto la seconda dose da meno di 120 giorni, chi ha già avuto il booster o è guarito dal covid (in questo caso è necessario auto certificare la condizione), può continuare a frequentare, con auto sorveglianza e mascherina Ffp2;
  • gli altri studenti, e quindi quelli guariti o con seconda dose da più di 120 giorni, quelli che non hanno completato il ciclo vaccinale o quelli senza vaccino, vanno in dad per 10 giorni. Possono rientrare in classe solo con un tampone negativo;
  • se invece i casi di positività in classe sono tre o di più, per tutta la classe scatta la didattica a distanza per dieci giorni. Vaccino o non vaccino.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie