Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni / Quattordicesima in che mese si prende e come calcolarla

Quattordicesima in che mese si prende e come calcolarla

Quattordicesima in che mese si prende e come calcolarla. Le informazioni fondamentali

di Guglielmo Sano

Giugno 2021

Quattordicesima in che mese si prende e come calcolarla: una panoramica delle informazioni più importanti rispetto all’erogazione della quattordicesima mensilità.

Non spetta soltanto ad alcune categorie lavorative ma anche ai pensionati che rispettano particolari requisiti (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

A chi spetta la quattordicesima mensilità?

Quattordicesima in che mese si prende e come calcolarla: la quattordicesima mensilità spetta ad alcune particolari categorie di lavoratori e ai pensionati che rispettano determinati requisiti.

In pratica, si può dire che per i lavoratori dipendenti, pubblici e privati, il pagamento della mensilità aggiuntiva deve essere prevista espressamente all’interno del Contratto Nazionale di Categoria di riferimento.

D’altra parte, un datore di lavoro privato può inserirla tra i benefit dei propri dipendenti a prescindere dal CCNL.

Di solito, come nel caso della tredicesima, equivale a poco meno di una mensilità di retribuzione ordinaria: viene pagata in aggiunta a quella del mese di luglio tradizionalmente.

Per quanto riguarda il diritto a ricevere la quattordicesima dei pensionati, invece:

Quattordicesima in che mese si prende e come calcolarla

Anche per i pensionati l’erogazione della quattordicesima mensilità avviene in parallelo al pagamento dell’assegno previdenziale che si riferisce al mese di luglio di ciascun anno. Come si diceva, bisogna rispettare alcuni requisiti. Innanzitutto:

Per schematizzare:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp