Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Risparmio e Investimenti » Servizi Finanziari / Rc Auto familiare, come funziona: esempi e vantaggi

Rc Auto familiare, come funziona: esempi e vantaggi

L'Rc Auto familiare è una forma di assicurazione per veicoli che copre la responsabilità civile del conducente e degli eventuali passeggeri. Grazie alle sue caratteristiche specifiche, può offrire numerosi vantaggi alle famiglie che ne fanno uso. Scopri i dettagli.

di Imma Duni

Febbraio 2023

L’Rc Auto familiare è una forma di assicurazione per veicoli che copre la responsabilità civile del conducente e degli eventuali passeggeri. Grazie alle sue caratteristiche specifiche, può offrire numerosi vantaggi alle famiglie che ne fanno uso. Scopri come funziona (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Rc Auto familiare: in cosa consiste

Nel 2020 è entrato in vigore il decreto che ha inserito l‘Rc auto familiare. Questa novità permette di applicare la classe di merito più favorevole di uno dei componenti della famiglia a tutti i veicoli dello stesso nucleo.

Grazie al decreto mille proroghe del 2020, la classe assicurativa più favorevole di un componente della famiglia, si potrà applicare a tutti i veicoli di famiglia.

Attenzione, però: se il familiare che gode dell’Rc auto familiare causa un incidente con danni superiori a 5.000 euro, quando andrà a rinnovare l’assicurazione, potrebbe subire un malus sino a 5 classi di merito; a discrezione della compagnia assicurativa.

Inoltre, per usufruire dell’Rc auto familiare, bisogna aver passato 5 anni senza sinistri. Ma questo cosa significa e a chi si riferisce questa condizione?

Le compagnie al momento considerano i 5 anni senza sinistri solo in caso di attestato di rischio completo riferito al veicolo del familiare che vorrebbe usufruire della classe più favorevole.

Del beneficio non gode, invece, chi è assicurato da meno di 5 anni, perché l’attestato di rischio è incompleto.

Normalmente, quando si stipula un nuovo contratto di assicurazione, la classe d’ingresso è la CU 14, con un premio molto elevato.

Con l’Rc auto familiare si potrà usufruire della classe più favorevole anche nel caso di rinnovo assicurativo; purché in assenza di sinistri con responsabilità esclusiva, principale o paritaria negli ultimi cinque anni.

Il veicolo, inoltre, può essere anche di tipologia diversa da quello di cui vogliamo prendere l’attestato di rischio. (Per esempio auto-moto).

Il familiare che vuole godere della classe migliore di un veicolo familiare, deve vivere stabilmente con il suo familiare.

Ricapitolando, quando si può ottenere una Rc auto familiare?

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Rattix Srl

Rc auto familiare: come usufruirne

Per poter utilizzare l’Rc auto familiare, basterà rivolgersi direttamente alla compagnia assicurativa (fisica o online) scelta per stipulare la polizza.

I documenti necessari da presentare alla compagnia, sono:

Godere della stessa classe di rischio non significa che si pagherà lo stesso importo di premio assicurativo, perché quest’ultimo viene calcolato anche in base all’età, alla residenza e alle caratteristiche proprie del veicolo.

Scopri la pagina dedicata al fisco e alle tasse.

Rc Auto familiare, come funziona: esempi e vantaggi
Rc Auto familiare

Rc auto familiare: esempi e vantaggi

Al momento di assicurarlo, sarà possibile far acquisire all’auto o alla moto la classe di merito più vantaggiosa tra quelle appartenenti ad un familiare convivente.

Ecco un esempio:

Se un familiare ha un veicolo in prima classe (qualsiasi esso sia) e vuoi assicurare un altro veicolo (anche diverso dal primo), quest’ultimo sarà assicurato con la stessa classe del primo veicolo.

In questo modo la classe di merito più vantaggiosa sarà trasferita all’altro veicolo.

Sono esclusi dall’Rc auto familiare:

I vantaggi dell’Rc auto familiare

L’assicurazione RC familiare permette di avere una classe di merito più conveniente rispetto alla Legge Bersani, perché ne amplia i requisiti.

Grazie all’Rc familiare si può acquisire una classe di merito più vantaggiosa in fase di attivazione o rinnovo della polizza, risparmiando di molto sulla polizza.

Vediamo un elenco dei vantaggi dell’Rc auto familiare:

  1. Copertura di tutti i membri della famiglia con la stessa classe di merito;
  2. Maggiore flessibilità nella scelta della compagnia assicurativa e delle opzioni di copertura;
  3. Risparmio sui costi;
  4. Semplificazione della gestione delle polizze;
  5. Maggiore tranquillità per la famiglia.

Per chi ha beneficiato della RC familiare, però, c’è il cosiddetto Supermalus. Quest’ultimo prevede un declassamento di 5 punti della classe di merito anziché i 2 previsti dalla formula Bonus-Malus standard, in questi casi:

Il Supermalus è comunque a discrezione della compagnia assicurativa e riguarda soltanto il conducente che ha causato il sinistro, non l’intera famiglia.

Abbiamo visto come stipulare l’Rc auto familiare.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul bonus 150 euro:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp