Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Rdc dal 27 gennaio: entro che giorno va speso?

Rdc dal 27 gennaio: entro che giorno va speso?

Scopri entro quando spendere il reddito di cittadinanza (Rdc) di gennaio 2023 in pagamento da venerdì, 27 gennaio 2023.

di The Wam

Gennaio 2023

In questo approfondimento vedremo entro che giorno spendere il Reddito di cittadinanza (Rdc) di gennaio 2023 per chi aspetta la ricarica ordinaria. (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Indice

Rdc gennaio 2023: entro che giorno va speso?

Il pagamento del Reddito di cittadinanza di gennaio verrà erogato da oggi, venerdì 27 gennaio 2023, e la ricarica andrà spesa entro martedì, 27 febbraio 2023. Se non dovessi ancora vedere la data di oggi, dovresti leggere questo articolo sulle lavorazioni del Reddito di cittadinanza di gennaio.

Gli accrediti dell’Rdc, infatti, vanno utilizzati entro la fine del mese solare successivo a quello in cui avviene il pagamento. Per semplificare, se si riceve l’Rdc a gennaio, lo si deve spendere entro fine febbraio.

La legge vieta di risparmiare i soldi del reddito di cittadinanza. Ogni mese vengono applicati tagli fino al 20% della cifra accantonata sulla carta Rdc.

Ogni sei mesi, il saldo residuo e non speso, viene azzerato. Chiariamolo bene: questi obblighi valgono solo per i soldi non spesi nelle scadenze previste.

Oggi, 27 febbraio 2023, sarà pagata anche la Pensione di cittadinanza (Pdc).

Leggi le ultime novità in breve sull’Rdc 2023 dopo la pubblicazione della legge di bilancio.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Reddito di cittadinanza gennaio 2023: spese vietate

La legge, inoltre, permette di spendere i soldi del reddito di cittadinanza solo per acquistare bene e pagare servizi che non rientrano fra quelli vietati:

Leggi come funziona l’inserimento dell’Rdc nell’ISEE ed entro quando va presentato il documento per continuare a ricevere il reddito di cittadinanza.

Quando arriva il bonus 150 euro su Rdc?

Il pagamento del bonus 150 euro sul reddito di cittadinanza è stato erogato il 16 gennaio 2023 ad alcuni beneficiari che non lo avevano percepito a novembre 2022.

Purtroppo, non esiste una data di pagamento valida per tutti e bisogna informarsi con i canali messi a disposizione dall’INPS:

reddito-di-cittadinanza-rdc-gennaio-2023-entro-che-giorno-spendere
Il reddito di cittadinanza (Rdc) di gennaio 2023 va speso entro il 28 febbraio 2023.

Quando arriva l’assegno unico su Rdc?

Il pagamento dell’assegno unico su Rdc, riferito a dicembre 2022, è previsto fra il 28 e il 31 gennaio 2023.

La ricarica dell’assegno universale su Rdc, per gennaio 2023, sarà erogata dopo il 27 febbraio 2023.

L’assegno unico viene pagato mensilmente ai titolari del reddito di cittadinanza.

Quante volte si può rinnovare il reddito di cittadinanza?

La legge di bilancio 2023 prevede che il reddito di cittadinanza verrà erogato per un massimo di 7 mesi alle persone definite occupabili e per dodici mesi per chi soddisfa uno di questi requisiti:

Dal 2024 il sussidio verrà cancellato per lasciare spazio misure di sostegno economico per le fasce della popolazione vulnerabile, che dovranno essere approvate dal governo.

Ecco alcune ipotesi di sostituti dell’Rdc:

Fonti e Materiale di Approfondimento

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp