Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza 2022: requisiti, importo, domanda

Reddito di cittadinanza 2022: requisiti, importo, domanda

Come ottenere il reddito di cittadinanza nel 2022? Leggi la guida che ti spiega tutto su requisiti, importo e domanda.

di The Wam

Dicembre 2021


Come ottenere il reddito di cittadinanza nel 2022? Quali sono i requisiti e l’importo previsti dall’Rdc e cosa cambia con il nuovo anno? Ne parliamo fra poco. (aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Nell’articolo vedremo:



INDICE



Cos’è il reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è una misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà che ha lo scopo di integrare il reddito delle famiglie in difficoltà economica, di ridurre la disuguaglianza e promuovere l’integrazione sociale.

Questo strumento, che garantisce una quota mensile per diciotto mesi e può essere rinnovato se si rispettano specifici requisiti di reddito, patrimonio e residenza fissati dal decreto 4/2019 convertito dalla Legge 26/2019, è associato a un percorso di reinserimento lavorativo e sociale.

I beneficiari dell’Rdc, infatti, al momento della domanda sottoscrivono un Patto per il Lavoro o un Patto per l’inclusione sociale, impegnandosi a rispondere alle chiamate dei centri dell’impiego o di altri enti preposti alla ricerca del lavoro e garantiscono di partecipare ai percorsi di inserimento lavorativo. In questa pagina trovi tutte le ultime news di TheWam.net sull’Rdc.

Vuoi ricevere ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale? Allora entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

A chi spetta il reddito di cittadinanza

Il Reddito di cittadinanza viene erogato alle famiglie che possiedono i seguenti requisiti nel momento della domanda e per tutta la durata del beneficio (18 mesi).

Requisiti di cittadinanza, residenza e soggiorno

Chi presenta la domanda di Rdc deve essere un cittadino maggiorenne e rispettare una di queste condizioni:

È, inoltre, necessario essere residente in Italia per almeno 10 anni, di cui gli ultimi due in modo continuativo.

Requisiti economici

La famiglia che richiede il sussidio deve avere:

Per i cittadini di Paesi extracomunitari

Rispetto ai requisiti economici elencati, i cittadini di Paesi extracomunitari, devono produrre una certificazione rilasciata dalla competente autorità dello Stato estero, tradotta in lingua italiana e legalizzata dall’autorità consolare italiana. Non è richiesta tale certificazione:

Altri requisiti

Per accedere al benefici economico è inoltre necessario che nessuna persona della famiglia possieda::

Incompatibilità

Chi fa richiesta del reddito di cittadinanza non deve essere sottoposto a misura cautelare personale, anche adottata a seguito di convalida dell’arresto o del fermo, o esser stato condannato in via definitiva, nei dieci anni precedenti alla domanda, per i delitti previsti dagli articoli:

Compatibilità

Il Reddito di cittadinanza è compatibile con la Naspi (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego), la DIS-COLL (indennità di disoccupazione per i lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata) e di altro strumento di sostegno al reddito per la disoccupazione involontaria.

Come ottenere il reddito di cittadinanza: la domanda

La domanda per ottenere il reddito di cittadinanza si può presentare telematicamente (online) attraverso il sito ufficiale del sussidio, redditodicittadinanza.gov.it, i centri di assistenza fiscale (CAF), o presso gli uffici postali.

La presentazione della domanda di Rdc presso un Caf o un patronato può essere facilitata scaricando e compilando questo documento:



Come viene calcolato il reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è composto da due parti:

Importo massimo reddito di cittadinanza

Ecco una tabella che mostra l’importo massimo previsto per l’Rdc, rispetto alla composizione del nucleo familiare.

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaImporti RdC mensileTotale annuale
1 adulto1500,00 €6.000,00 €
1 adulto + 1 figlio minore1,2600,00 €7.200,00 €
1 adulto + 2 figli minori1,4700,00 €8.400,00 €
1 adulto + 3 figli minori1,6800,00 €9.600,00 €
2 adulti1,4700,00 €8.400,00 €
2 adulti + 1 figlio minore1,6800,00 €9.600,00 €
2 adulti + 2 figli minori1,8900,00 €10.800,00 €
2 adulti + 3 figli minori21.000,00 €12.000,00 €
3 adulti1,8900,00 €10.800,00 €
3 adulti + 1 figlio minore21.000,00 €12.000,00 €
3 adulti + 2 figli minori2,11.050,00 €12.600,00 €
4 adulti2,11.050,00 €12.600,00 €
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,21.100,00 €13.200,00 €

Reddito di cittadinanza: esempi di calcolo

Per calcolare la quota di Rdc mensile bisogna partire dal proprio reddito familiare, pari alla somma di tutti i redditi dei singoli componenti. Facciamo un esempio con una famiglia composta da quattro persone, due genitori e due figli minori, con un reddito familiare annuo di 9000 euro. Per calcolare l’Rdc procederemo così:

[10800 euro (Importo massimo per famiglia con due adulti e due minori) x 1,8 (scala di equivalenza)] – 9000 euro (reddito familiare) = 10440 (rdc annuo): 12 = 870 euro (rdc mensile)

Chi è escluso dalla scala di equivalenza per l’Rdc

La scala di equivalenza non tiene conto delle familiari in una delle seguenti condizioni:

Se hai delle domande su come ottenere il reddito di cittadinanza, scrivici su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp