Rdc tagliato a 40 euro, 64 famiglie distrutte: le storie

I tagli del reddito di cittadinanza (Rdc), ridotto a 40 euro, hanno devastato migliaia di famiglie italiane. Ecco le loro storie.

14' di lettura

Dopo che ad aprile sono stati pagati soltanto 40 euro di reddito di cittadinanza, per recuperare un errore di calcolo fatto a febbraio dall’INPS, migliaia di famiglie italiane sono state gettate nella disperazione. Non potranno pagare la spesa, le visite specialistiche, le utenze domestiche, qualcuno andrà in rosso con l’affitto.

Fra di loro ci sono tante persone disabili gravissime. Gli invalidi civili al 100% che hanno visto sottrarre dall’importo del reddito di cittadinanza l’incremento della pensione di inabilità, sancita dalla Corte Costituzionale nel 2020. Abbiamo raccolto 64 storie. Voci di chi questo mese non sa come fare per tirare avanti.

Una narrazione differente, rispetto a quella che popola spesso il dibattito pubblico e le arene dei social network. Qui non c’è nessun furbetto, solo tanta vera umanità che, grazie all’Rdc, aveva recuperato un po’ di speranza e la propria dignità.

Ecco cosa significa per loro reddito di cittadinanza, perché i tagli devono fermarsi e quanto è importante approvare un emendamento che blocchi i tagli alle persone con disabilità al 100%. Non farlo significa lasciarli morire lentamente.

Reddito di cittadinanza tagliato a 40 euro: le storie di chi vive grazie all’Rdc

Filomena

L’Rdc mi serve per continuare a vivere un altro po’. Ho una invalidità civile al 100% per malattia al fegato, endometriosi, depressione, artrosi e non riesco più a camminare bene. Sono sola. Prendo l’invalidità civile, pagato l’affitto e le bollette e non mi resta nulla, 40 euro non compro nemmeno le medicine.

Gianluca

L’Rdc è estremamente importante per me poiché, in quanto invalido totale, mi consente di fare fronte a molte spese per le quali la sola pensione è insufficiente. Rende la qualità della mia vita accettabile permettendomi di essere leggermente sopra la povertà assoluta.
Voglio anche metter in chiaro che, se sono invalido, è perché ho avuto un grave incidente sul lavoro e che, fino al 2017, ho sempre pagato le mie tasse, ora che ho bisogno vorrei che lo stato e l’inps non mi voltassero le spalle, non mi sembra di chiedere poi molto in fondo.
Grazie per darci voce e far capire a chi decide che RDC non è un lusso ma un’esigenza, sicuramente lo è per me.

Carmelo

Perché non lavoro, sono disoccupato, con moglie con sclerosi multipla degenerativa e una figlia di 16 anni.

Raffaella

Sono separato, ho due figli minori, l’ex marito in difficoltà che non mi dà il mantenimento. Abito in un paesino fuori da qualunque opportunità lavorativa, non posso mantenere un’auto per raggiungere un luogo con più occasioni di lavoro. Al momento l’Rdc mi salva la vita.

Sorella di Rossano

Sono la sorella di Rossano, lo accudisco tutto il giorno poiché è disabile grave. Davvero il reddito di cittadinanza ci ha salvato la vita. Ora glielo hanno tagliato, perché abbiamo reddito con il suo accompagnamento, è assurdo tutto questo.

Rosalba

L’Rdc permette ai miei figli di andare a scuola. Io senza lavoro e separata.

Anna

Devo mantenere due figli, sono sola vittima di violenza dal mio ex marito. Sono disoccupata e con problemi di salute. Come facciamo a vivere questo mese? Non faccio che piangere.

Maria

Sono invalida e celiaca. Il cibo per me costa di più e ora non posso permettermelo. Al momento mangio pochissimo, non esco e farò digiuno. Ho dovuto disdire diverse visite di controllo. Sto male, questi tagli non sono giusti.

Fiore

Sarà una Pasqua triste, non mangeremo. Siamo 3 persone: disabili di 60 anni e 44 anni con un’anziana di 76. Era meglio se ci sparavano. Riuscivamo a sopravvivere proprio grazie al reddito di cittadinanza.

Carmelo

Sono disoccupato e mi dedico a 360 gradi a mia moglie, che non si muove più. Deve essere lavata, imboccata, aiutata in bagno e osservata 24 ore perché rischia di affogare. Cerco di accudirla al meglio perché mia figlia abbia ancora una madre e se la possa godere.

Ci hanno tagliato il Reddito di cittadinanza e ora non so dove sbattere la testa. Perché qualche signor ministro non viene a stare qualche giorno con noi?

Aniello

Ho 66 anni, disoccupato e con malattie croniche. Mia moglie è stata operata di tumore. Non possiamo comprare le medicine e il cibo è aumentato tantissimo. Lo Stato ci ha colpito e dimenticato.

Renato

Da ottobre mi curo per il diabete e ho dovuto lasciare il lavoro per aiutare mia madre sorda e non autosufficiente. Ho già finito i soldi, non ne abbiamo più per l’acqua calda e pagare le bollette. Non so come fare.

Slavica

Sono portatrice di handicap grave e vivo da sola. Ogni santo giorno chiamo per sapere se è cambiato qualcosa e se riceverò il reddito di cittadinanza come prima. Ho bisogno di quei soldi, sono arrivata alla fine. Tutto questo è troppo umiliante per me.

Francesca

Io e mio marito abbiamo 36 anni e viviamo con mio padre ultrasettantenne. Io ho la fibromialgia che non mi dà diritto a niente, mio padre è invalido, ma il medico ci ha chiesto 120 euro per il certificato, quindi non abbiamo potuto chiedere l’invalidità.

Togliendoci il reddito di cittadinanza ci hanno tolto il pane di bocca, quel minimo di dignità che ci era rimasta. Ci stanno istigando al suicidio, se non moriamo prima di fame.

Laura

Sono invalida civile e percepisco 300 euro al mese. Ho 63 anni e non troverò mai più un lavoro. Il reddito di cittadinanza mi aiuta davvero tantissimo.

Antonio

Avrei dovuto sostenere viaggi per visite specialistiche, ma visto il rincaro dei prezzi sarò costretto a fare al massimo due viaggi nelle vicinanze.

Non ho più soldi, non posso comprare le medicine che non passa l’esenzione. Non so come pagare le bollette e potrò comprare solo cibo scadente.

La classe politica italiana, senza fare nessun tipo di differenza, è completamente distaccata dalla realtà. Il rispetto per gli invalidi dov’è? Avete mai provato ad avere un caro parente in casa malato e lottare con lui ogni giorno? Non credo possiate immaginare cosa significa minimamente… 40 euro soltanto… Che vergogna.

Assunta

Sono una donna sola con un figlio disabile e non posso lavorare perché devo stare dietro al ragazzo. Pago un affitto di 600 euro ogni mese, con un isee di 400 euro. Mio figlio percepisce una pensione, è vero, ma con quella paghiamo l’affitto e le bollette e non ci resta niente, neanche per mangiare. Questo reddito di cittadinanza ci faceva vivere dignitosamente, invece ora ci hanno penalizzato per quella pensione. I disabili non si toccano. Come madre, donna e cittadina sono davvero disperata.

Samuela

Perché io sono disoccupato e i miei prendono la pensione sociale. Praticamente 1000€ in due. L’Rdc è preziosissimo per noi.

Vincenzo

Mio figlio è autistico e ha bisogno di visite e attenzioni particolari. Non so come affrontare le spese di gas e luce, mi sa che salteranno nelal speranza non ce le stacchino.

Alessandro

Non ho niente da managiare e non posso pagarmi più un tetto sotto cui vivere. Sono annientato psicologicamente e ora anche senza un euro.

Anna

In casa è sceso il buio e lo sconforto: mio marito è invalido con ossigeno terapia h24, abbiamo anche una figlia di 15 anni. Il Reddito di cittadinanza ci aiutava ad affrontare tutto questo con serenità. Considerare la maggiorazione sociale sul calcolo dell’importo del Reddito di cittadinanza è una vergogna.

Gian Marco

Non mi hanno dato neanche un euro: sono invalido con una bambina piccola che ha bisogno di latte e pannolini. Ci portano alla disperazione.

Patrizia

Ho due figlie che vanno ancora a scuola. Devo mantenerle, pagare l’affitto e comprare le medicine per me. Sono vedova e invalida. Non ce la faccio ad arrivare a fine mese.

Giovanna

Sono invalida, allettata e quando mi muovo mi serve la carrozzina. Devo sostenere anche le spese della badante. Non so come fare questo mese.

Cosimo

Ho 61 anni e mia moglie 56. Le aziende non ci assumono, non assumono i giovani, figurarsi se assumono noi. Dobbiamo pagare il mutuo di 550 euro, senza contare le bollette e i soldi per il cibo. Il taglio ci ha distrutto.

Pasquale

Il Reddito di cittadinanza mi dà dignità. Questo mese avrei dovuto fare una tac torace e una visita pneumologica a spese mie. Dovrò rimandarle.

Giulia

Vivo da sola e rischio lo sfratto per morosità. Il Reddito di cittadinanza è la mia unica fonte di sostentamento. Non so a chi chiedere i soldi.

Valentina

Per le mie condizioni fisiche non posso lavorare, sono invalida al 67%. Ho due figlie di 6 e 8 anni. Il reddito mi evitava di chiedere soldi in giro per campare, questo mese sarà dura.

Giuseppa

Ho due bambini, uno ha solo un mese e mezzo. Buona parte del reddito lo spendo per loro. questo mese non so come fare.

Michelle

Sono vedova, disoccupata e con un figlio a carico. Il reddito mi aiutava tantissimo. Non so come fare ad arrivare alla prossima ricarica.

Marian

L’Rdc era fondamentale per sopravvivere. Compravo patate, frutta, verdura per la mia famiglia.

Marino

Mi è difficilissimo trovare un lavoro a 55 anni, anche se vorrei davvero lavorare e rendermi utile. Ho mio figlio che va all’università e voglio aiutarlo. É davvero deprimente ricevere queste notizie. L’Rdc mi aiutava tantissimo ad andare avanti.

Rossella

Con il reddito di cittadinanza facevo la spesa e pagavo le bollette. Un po’ di dignità, ecco cos’era per me l’Rdc.

Michaelle

Sono vedova e ho un figlio a carico! Prendo una pensione di 534€ e sono senza lavoro! Quei 400€ di reddito di cittadinanza mi aiutavano tantissimo! Ora non so come fare.

Cornelia

Sono mamma di un figlio speciale con il 100% di invalidità civile. Con l’Rdc riuscivo a pagare le bollette e mi aiutava per le rate del prestito. Ho comprato una piccola casa per me e mio figlio con il finanziamento. La bolletta del gas di gennaio era di 960 euro e l’ultima di 895. Con una pensione di invalidità di 545 euro e 140 euro di Rdc non ce la faccio.

Ana Patricia

I soldi ricevuti questo mese non bastano neppure per comprare le medicine. Sono invalida al 70% e senza lavoro, non percepisco nulla. Il reddito di cittadinanza è la mia sola speranza.

Anna

Purtroppo è impossibile vivere con 650 euro di pensione, mio marito è invalido al 100% con ossigeno terapia h24, in attesa di trapianto del polmone, altrimenti nn vivrà ancora a lungo. Il rdc ci dava la possibilità di affrontare con più serenità tutto ciò che comporta avere un invalido in casa ed anche una figlia di 15 anni. Davvero è ingiusto che venga considerata la maggiorazione sociale come reddito comportando, azzerando il reddito di cittadinanza. In casa è sceso il buio e lo sconforto. Con quei soldi pagavamo visite specialistiche, infermiere, affitto, medicine e bollette.

Daniele

Il mio reddito di Cittadinanza è sempre stato bassissimo, per via diqualche lavoro stagionale che ho fatto. Non ho mai avuto una proposta dei navigator, mi è difficilissimo trovare un lavoro, ho 55 anni e vorrei davvero lavorare. Ho un figlio che va all’Università, è davvero deprimente ricevere queste notizie.

Antonietta Marras

Con quei soldi pago gli ansiolitici. Mi aiuta a vivere un’esistenza più dignitosa.

Mario

Siamo in due, mia moglie è invalida al 100%, parlo solo di comprare da mangiare. Ora non sarà possibile fino a fine mese e non cito le altre spese come le bollette. Dovrò rivolgermi alla Caritas per poter mangiare fino al 27, vergogna, ma è possibile che non si rendono conto colpiscono sempre i più deboli.

Rossana

L’Rdc è fondamentale per comprare da mangiare

Giovanni

Devo pagare 400 euro di affitto e la bolletta della luce da 220 euro. Fare la spesa. Tutto questo con 40 euro.

Filippo

L’Rdc mi serve per andare avanti ed affrontare tutte le spese giornaliere, medicine incluse.

Rosetta

Grazie all’Rdc posso pagare le spese specialistiche. Ho una persona invalida in casa.

Bruno

Devo pagare il mutuo, le bollette e mangiare con 40 euro. Riuscirò a fare appena una spesa. Sono invalido al 100% e ora davvero non so cosa fare.

Anna

Mi hanno tolto 760 euro in una volta. Sono invalida, con due figli a carico. Spero che mi aiutino e in un lavoro.

Mercedes

Ho una invalidità del 60 %, quindi nessuna entrata dal lavoro, abito con la mia sorella che è disoccupata. Anche lei in questo momento non trova lavoro. Io non posso vivere da sola, purtroppo, perché soffro di epilessia in conseguenza di una emorragia cerebrale, non abbiamo nessuna altra entrata.

Serena

Purtroppo, per la mia malattia, ho bisogno di scarpe speciali e cure continue. Adesso sto gravando su mia sorella che ha appena avuto un bambino. L’Rdc per noi è fondamentale.

Antonia

Sono invalida al 100%. Pago 600 euro di affitto. Ho un reddito annuo di 2560 euro e vivo con un figlio al primo anno di università. Percepisco 350 euro di mantenimento per questo figlio. Un totale di 1040 euro. Il reddito di cittadinanza lo uso per le bollette e le spese di tutti i giorni, garantisce una vita dignitosa.

Patrizia

L’Rdc ci aiuta a sopravvivere, come è accaduto in questo mese di marzo.

Tiziana

L’Rdc era ossigeno. Ho un figlio con disabilità, riusciamo a tirare avanti grazie alla sua pensione. Con il reddito di cittadinanza eravamo riusciti a trovare un po’ di tranquillità, dopo anni bui, a comprare anche una pizza qualche volta. A mangiare ci si può stringere, più volte ci siamo arrangiati con pane duro, ma luce e acqua no, purtroppo, con quelli è impossibile. L’Rdc ci aveva salvato ed era riuscito a contrastare il lavoro nero. Nessuno dovrebbe lavorare più di otto ore per dieci euro.

Alessandra

Io tutt’ora nn ho ricevuto niente. Ho reddito 0. Ho percepito l’RDC sino alla fine dei 18 mesi. Ho effettuato il rinnovo a Febbraio 2022 e dopo pochi giorni mi è arrivata l’email dall’ INPS che la domanda è arrivata a destinazione e mi hanno dato il numero di protocollo. Ecco, dopo aver aspettato il mese di pausa, quindi tutto marzo, da allora nn ho percepito niente, neppure i 40 €. Perché? Io ora cosa mangio? Non ho cibo e nemmeno un tetto sulla testa.

Valeria Wally

Io sono invalida al 100%, ma fortunatamente non completamente inabile, pago una persona che tutte le settimane mi scopa e lava i pavimenti e che una volta a settimana mi viene a prendere per andare a fare la spesa. Porta lei le cose pesanti, mi controlla le scadenze dei prodotti, insomma, è indispensabile. Poi fin che avevo la pensione di invalidità ed il reddito di cittadinanza riuscivo ad arrangiarmi, ma a marzo mi sono fatta dei debiti, se fosse così anche il 27 di Aprile, davvero sarebbe impossibile pagare le bollette.

Gianluca

Io vivo da solo a casa, purtroppo non ho un lavoro e sto facendo di tutto per trovarlo, corsi su corsi, mandare curriculum alle aziende, anche lontane, pur di fare qualcosa per tenermi impegnato.
Il reddito di cittadinanza mi è servito tantissimo per pagare le bollette di casa, mettere la nafta per andare in ospedale a Milano e a Imola, il reddito di cittadinanza mi ha permesso di fare un intervento chirurgico a Santa Maria Capua Vetere, oltre alle visite iniziali andando avanti e dietro da casa in ospedale. Io per questo utilizzo il reddito di cittadinanza, cose utili e fondamentali, soltanto per quello.

Roberta

Da quando prediamo il reddito di cittadinanza, facciamo una vita un po’ più dignitosa, possiamo pagare l’affitto e le spese di casa. Qualche volta andare a mangiare un gelato. 

Emanuella

Sono una invalida civile al 100%. Ho la pensione di invalidità, da 300 euro, bloccata per un errore dell’INPS da novembre 2021. L’Rdc è la mia sola fonte di sostentamento.

Giuseppina

Soffro a causa di un danno ematico. L’Rdc mi aiuta a pagare la terapia.

Mascia

L’Rdc ci aiuta a vivere poco e male, meglio di niente però. Cosa diamo da mangiare ai nostri figli?

Josy

Perché sono una donna disabile con due figli che studiano, non ho altra entrata, solo Rdc. Arriverà il momento in cui non potrò pagare più nulla.

Cristina

Viviamo in due con l’assegno di invalidità, l’Rdc per noi è fondamentale.

Annalisa

Dieci pacchi di pannolini e quei quaranta euro sono finiti. L’Rdc è prezioso per comprare le medicine, la spesa e pagare le bollette.

Silvia

Sono sola e ho un figlio di 18 anni, l’Rdc è fondamentale per pagare la spesa e le bollette.

Marcella

Per avere una vita dignitosa. Siamo quattro persone in famiglia, con un invalido civile.

Enrico

Come pagherò affitto e bollette con 40 euro?

reddito di cittadinanza 40 euro storie famiglie rdc

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte gli aggiornamenti su WhatsApp, Telegram e Facebook. Monitoreremo costantemente la situazione, dopo i recenti tagli sull’Rdc operati dall’INPS, per avvisarvi tempestivamente di ogni novità.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie