Reddito di cittadinanza con i buoni spesa: è possibile?

Reddito di cittadinanza con i buoni spesa. Scopri se è davvero possibile riceverli e qual è la posizione dell'Anci.

3' di lettura

Reddito di cittadinanza con i buoni spesa è compatibile? Chiariamo insieme questo dettaglio per i beneficiari di entrambi i sussidi (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Nei prossimi paragrafi vedremo anche se le regole sono le stesse per i percettori del reddito di emergenza e se a dicembre è prevista una tredicesima per i beneficiari dell’Rdc.

Se siete interessati agli argomenti e volete saperne di più, continuate a leggere l’articolo.

Reddito di cittadinanza con i buoni spesa: è compatibile?

Il reddito di cittadinanza è compatibile con i buoni spesa? Assolutamente sì.

Si può beneficiare di entrambe le misure contemporaneamente senza problemi.

La legge non lo vieta. Il reddito di cittadinanza, essendo una misura strutturale che viene percepita ogni mese anche per oltre un anno, è quasi sempre abbinabile agli altri incentivi momentanei.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Reddito di cittadinanza con i buoni spesa: come funziona?

Abbiamo visto che è possibile ricevere i buoni spesa con il reddito di cittadinanza. È importante però chiarire che non è così semplice beneficiarne.

I buoni spesa sono delle agevolazioni distribuite dai comuni ai cittadini che ne fanno richiesta e che si trovano in maggiori difficoltà economiche.

Questo significa che ogni comune adotta un proprio regolamento e che non sempre viene dato accesso ai buoni spesa ai percettori dell’Rdc.

Nei mesi scorsi l’associazione nazionale dei comuni italiani (Anci), con una nota, ha cercato di chiarire la questione comunicando che, tra i richiedenti, verrà data «priorità a quelli non assegnatari di sostegno pubblico (RdC, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale)».

Questo significa che nel caso i buoni spesa dovessero essere pochi, li riceveranno prima i nuclei familiari non beneficiari dell’Rdc.

Reddito di cittadinanza con i buoni spesa: come funziona
Reddito di cittadinanza con i buoni spesa: come funziona

E con il Rem?

Chi ricevere il reddito di emergenza può seguire le stesse regole della questione “reddito di cittadinanza buoni spesa”.

Il Rem quindi, così come l’Rdc, è compatibile con i buoni spesa.

Anche in questo caso valgono le direttive dell’Anci: verranno favoriti prima i richiedenti che non ricevono nessun sussidio governativo o pubblico e poi gli altri cittadini.

Tredicesima Rdc a dicembre: spetta davvero?

Dopo aver visto come funziona il reddito di cittadinanza con i buoni spesa, chiariamo subito un altro importante particolare che riguarda i beneficiari dell’Rdc.

Non esiste alcuna tredicesima. La “rata extra” che viene data ai lavoratori e ai pensionati infatti, spetta solo a loro.

Viene finanziata dallo Stato (o dal datore di lavoro) con i soldi che i contribuenti versano al ricevimento di ogni salario, stipendio o assegno previdenza.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie