Reddito di cittadinanza di gennaio: anticipo, rinnovo, Isee

Reddito di cittadinanza di gennaio. Scopri come funziona con anticipo, rinnovo e dichiarazione Isee aggiornata al 2022.

3' di lettura

Reddito di cittadinanza di gennaio. A chi spetta l’accredito in anticipo e chi deve rinnovarlo? Scopriamolo insieme (aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo vedremo anche come funziona e quali sono le scadenze per presentare l’Isee aggiornato al 2022.

Se sei interessato/a agli argomenti e vuoi saperne di più, continua a leggere l’articolo.

Reddito di cittadinanza di gennaio pagamento in anticipo

Pagamento reddito di cittadinanza di gennaio in anticipo. A chi spetta?

Questo mese alcuni beneficiari dell’Rdc riceveranno in anticipo l’accredito dell’incentivo. In particolare il vantaggio spetta a coloro che, per la prima volta, percepiranno il sussidio a gennaio.

A loro i soldi saranno caricati sulla card già dal prossimo venerdì 14 gennaio. Questa regola vale anche per coloro che riceveranno l’agevolazione per la prima volta dopo aver rinnovato l’Rdc.

Per gli altri beneficiari l’accredito dell’incentivo arriverà come sempre alla fine del mese. Se nulla dovesse cambiare i pagamenti inizieranno giovedì 27.

Leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Reddito di cittadinanza di gennaio: il rinnovo

Il reddito di cittadinanza è un incentivo con una durata massima di diciotto mesi. Scaduti i tempi, la legge prevede che bisogna presentare di nuovo domanda.

Per farlo il beneficiario, dopo aver controllato il pieno rispetto dei requisiti previsti, deve inviare la richiesta di incentivo come se fosse la prima volta. Puoi recuperare il modulo dedicato sul sito ufficiale dell’agevolazione a questo link.

A gennaio 2022 non riceveranno il sussidio coloro che hanno presentato domanda di incentivo a giugno 2020. Una volta presentata di nuovo l’apposita domanda, se questa verrà accolta, tornerai a ricevere l’Rdc il mese successivo.

Reddito di cittadinanza di gennaio 2022: tutto quello che c'è da sapere.
Reddito di cittadinanza di gennaio 2022: tutto quello che c’è da sapere.

Reddito di cittadinanza di gennaio: come funziona con l’Isee

La norma relativa a questo incentivo prevede che il reddito di cittadinanza di gennaio si basi sulla dichiarazione Isee dell’anno precedente.

Quindi per gli accrediti del primo mese 2022 viene utilizzato l’Isee 2021.

Per ricevere il reddito di cittadinanza anche a febbraio però, è necessario un Isee aggiornato al 2022. Hai tempo fino al 31 gennaio per presentare all’Inps l’apposita dichiarazione aggiornata.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie