Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza: rinnovo e Rem rifiutati? I motivi

Reddito di cittadinanza: rinnovo e Rem rifiutati? I motivi

Reddito di cittadinanza rinnovo e domanda Rem rifiutate dall'Inps. Qual è il motivo del rigetto? Dipende dai requisiti. Come comportarsi e ottenere Rem ed Rdc.

di Guglielmo Sano

Novembre 2020

Molti beneficiari hanno ricevuto la 18esima e ultima mensilità del Reddito di cittadinanza: dopo 30 giorni possono richiedere il rinnovo del sussidio. La domanda, però, potrebbe essere rigettata dall’Inps. Quali sono i principali motivi per cui accade? Un focus sull’argomento (Consulta anche la nostra pagina speciale sul Reddito di cittadinanza).

Indice:


(Leggi anche la nostra pagina speciale sui bonus). (Nel gruppo Telegram contenuti speciali su offerte di lavoro e bonus) (Nel gruppo whatsapp offerte di lavoro, incentivi e concorsi sempre aggiornati) (Qui la pagina riservata ai concorsi) (Qui il link al nostro canale youtube con le video-guide)

Reddito di cittadinanza: perché il rinnovo può essere rifiutato?

Quella per il rinnovo del Reddito di cittadinanza è a tutti gli effetti una nuova domanda di sussidio: in pratica, l’Inps deve valutare se chi fa richiesta è in possesso dei requisiti fissati dalla normativa. Può dunque capitare che al momento di richiedere il rinnovo dell’RdC non si sia più in possesso dei requisiti richiesti:


Carta reddito di cittadinanza
Carta reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza requisiti e domanda Rem respinta

Detto ciò, bisogna comunque aspettare 30 giorni dall’accredito della 18esima mensilità del Reddito di cittadinanza prima di richiedere il rinnovo del sussidio.

Ciò significa che per almeno un mese non si riceve l’assegno: in un momento particolare come questo, questa limitazione può costituire un grave problema per molte famiglie. Il mese di sospensione, però, può essere coperto dal Reddito di emergenza (Consulta anche la nostra pagina speciale sul Reddito di emergenza).

Anche su questo punto, d’altra parte, è opportuno fare delle precisazioni. Infatti, ai beneficiari del Reddito di cittadinanza che nel mese di sospensione precedente al rinnovo richiedono il Rem l’Inps potrebbe rifiutare la richiesta. Perché?


Potrebbero interessarti:

  1. Naspi pagamento: domani primi accrediti. E la proroga?

  2. Reddito di emergenza pagamento delle nuove mensilità quando?

  3. Pagamento pensioni novembre calendario ufficiale: le date

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp