Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie » Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza febbraio 2021: domani prima ricarica

Reddito di cittadinanza febbraio 2021: domani prima ricarica

Reddito di cittadinanza in pagamento dal 15 febbraio 2021 per i nuovi beneficiari o per chi deve ricevere la prima rata del rinnovo dopo la scadenza dei 18 mesi.

di The Wam

Febbraio 2021

Domani partirà il pagamento del reddito di cittadinanza di febbraio 2021 per chi deve avere la prima rata o il primo rinnovo. Il 15 del mese, infatti, è uno dei due giorni dai quali iniziano gli accrediti.

In questo articolo ti offriamo un approfondimento sul tema dei pagamenti di febbraio, una guida per chiedere il reddito di cittadinanza e un approfondimento sui requisiti. Ci sono anche dei video bonus molto interessanti.

Cosa troverai nell’articolo


Indice:


Prima ricarica del reddito di cittadinanza il 15 o il 26 febbraio?


Come fare domanda

Ecco i quattro modi per presentare la domanda necessaria a ricevere il reddito di cittadinanza:

  1. alle Poste Italiane compilando un apposito modulo;

  2. rivolgendosi al Caf con un modulo;

  3. sul sito www.redditodicittadinanza.gov.it

  4. Da aprile 2020 tramite il sito istituzionale Inps

Se sei arrivato fin qui, probabilmente, hai trovato l’articolo utile. Se davvero è così e vuoi leggere altri contenuti di valore, ti chiedo un minuto per aiutare il nostro progetto a crescere.

Per farlo entra nei gruppi esclusivi di Telegram e Whatsapp per ricevere tutte le ultime notizie sui bonus, i concorsi e le offerte di lavoro. Sarai sempre aggiornato e senza costi: è tutto gratis.

Iscriviti anche al nostro canale youtube. Oltre 31mila persone lo hanno già fatto e ricevono ogni giorno, sul cellulare, le nostre video-guide sui bonus. Il servizio è gratuito.

Ecco la nostra nuova pagina aggiornata su tutti i bonus e le misure fiscali. Probabilmente hai voglia di saperne di più sugli incentivi e quella pagina potrebbe fare al caso tuo.

Quali requisiti ci vogliono

Ecco i requisiti da rispettare per chiedere il reddito di cittadinanza:

  1. Cittadino italiano o europeo o un familiare titolare del diritto o permesso di soggiorno anche permanente o che rientra in Paesi che hanno sottoscritto convenzioni bilaterali di sicurezza sociale.

  2. Residente in Italia da almeno dieci anni al momento della presentazione della domanda, gli ultimi due in modo continuativo. (Scopri come avere la residenza in Italia)

  1. ISEE inferiore a 9.360 euro (Esegui il calcolo Isee)

  2. Patrimonio immobiliare diverso dalla casa di abitazione non superiore ai 30.000 euro

  3. Patrimonio mobiliare non superiore a 6.000 euro. La soglia è aumentata di duemila euro per ogni persona nel nucleo familiare fino a 10.000 euro e cresce di altri 1.000 per ogni figlio successivo al secondo e di altri 5.000 euro per ogni persona disabile della famiglia. (Esegui il calcolo dei patrimoni mobiliari e immobiliari)

  4. Reddito familiare inferiore a 6.000 euro moltiplicato per i valori della scala di equivalenza che trovi in questo elenco:


Leggi questo breve articolo e scopri come chiedere subito l’Rdc.

Ps. restiamo in contatto:

Se vuoi farci delle domande sul futuro del reddito di cittadinanza o sul progetto, entra nella comunità facebook di TheWam. Scegli a seconda dei tuoi interessi: tutti i bonusofferte di lavoropensioni.

Se preferisci una mail, invece, puoi scrivere a [email protected]

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp