Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza gennaio 2022 non pagato: cosa fare

Reddito di cittadinanza gennaio 2022 non pagato: cosa fare

Mancato pagamento del reddito di cittadinanza di gennaio 2022. Scopri come segnalare il problema all'INPS o a Poste.

di The Wam

Gennaio 2022

Cosa bisogna fare se il pagamento del reddito di cittadinanza di gennaio non è stato ancora versato? Ne parliamo in questo articolo dove spieghiamo le alternative a disposizione dei beneficiari Rdc. (aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Quando pagano il reddito di cittadinanza di gennaio 2022?

Ieri (giovedì 27 gennaio 2022) è iniziato il pagamento del reddito di cittadinanza di gennaio 2022. Le ricariche continueranno fino alle fine del mese. Poste Italiane, infatti, ha tempo fino all’ultimo giorno di gennaio (lunedì 31 gennaio) per terminare tutti gli accrediti dell’Rdc.

I beneficiari che non hanno ricevuto le erogazioni del sussidio, perciò, devono armarsi di pazienza. I cittadini possono, comunque, recarsi presso gli uffici postali o le sedi provinciali INPS, ma non hanno possibilità di accelerare la pratica. In questo momento, comunque, la responsabilità è solo di Poste Italiane: azienda deputata ai pagamenti del beneficio.

Dal 17 gennaio 2022 sono partite le ricariche dell’Rdc destinate a chi ha ricevuto il beneficio per la prima volta o ha incassato la ricarica dopo aver rinnovato il sussidio perché aveva già ricevuto diciotto rate del sussidio.

Leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

reddito di cittadinanza gennaio 2022 non pagato guida

Reddito di cittadinanza gennaio 2022 non pagato: che faccio?

Se il 1° febbraio non vi arriverà la ricarica del reddito di cittadinanza, bisogna contattare l’INPS (andando in sede o telefonando al call center  al numero 803 164, gratuito da telefono fisso o al numero 06 164 164 da cellulare, a pagamento in base alla tariffa applicata dai diversi gestori.) e verificare:

Probabilmente, infatti, potrebbero essersi registrati problemi con la pratica. Non è detto che si tratti di revoca, il caso più probabile è che ci sia stata una sospensione per verifiche su alcuni dati reddituali o patrimoniali.

L’unico modo per capirci qualcosa, spesso, è interfacciarsi direttamente con l’Inps o, indirettamente, tramite i CAF.

Reddito di cittadinanza gennaio 2022 non pagato: come segnalare la cosa all’INPS?

Se entro il 1° febbraio non riceverai la ricarica mensile, puoi:

Chi non ha un ISEE aggiornato, potrebbe vedersi bloccare la ricarica. Assicurati, quindi, che tutti i documenti siano aggiornati e in linea con le richieste dell’INPS. Se hai dubbi, rivolgiti a un Caf o un patronato.

Reddito di Cittadinanza, come funziona il rinnovo

Il Reddito di Cittadinanza deve essere rinnovato ogni 18 mesi. Dal mese successivo a quello della scadenza, si potrà fare domanda, ma bisognerà comunque aspettare un mese di stop nei pagamenti per ricominciare a prenderlo.

Non ci sono limiti di rinnovo, si può quindi rinnovare più di due volte.

Reddito di Cittadinanza gennaio 2022: come controllare il pagamento

Puoi usare diversi metodi per verificare se ti sono stati accreditati i soldi del sussidio. Per esempio accedere con SPID sul sito ufficiale dell’Rdc e selezionare la carta.

In alternativa puoi usare il sito dell’Inps, entrando nell’area privata. Avere uno SPID attivo è indispensabile per fare l’accesso. Se non sai come attivare lo SPID segui questa guida.

Per conoscere lo stato di pagamento del Reddito di Cittadinanza puoi anche chiamare al numero di poste 800.666.888.

L’ultima alternativa è quella di andare fisicamente vicino un Postamat, inserire la Carta Rdc, digitare il PIN segreto e infine selezionare la voce Saldo.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp