Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie » Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza giugno, pagamento oggi: a che ora?

Reddito di cittadinanza giugno, pagamento oggi: a che ora?

Quando arriva il pagamento del reddito di cittadinanza di giugno 2021? Scopri l'orario del primo accredito e come controllare il saldo.

di The Wam

Giugno 2021

Quando arriva il pagamento del reddito di cittadinanza di giugno? Da oggi, martedì 15 maggio 2021, è attesa la prima ricarica dell’Rdc. Scopriamo tutte le date di accredito, per che ora sono previste, a chi spettano e come calcolare l’importo del sussidio.

INDICE

Pagamento reddito di cittadinanza di giugno: le date

Il primo pagamento del reddito di cittadinanza di giugno 2021 partirà da oggi, martedì 15 giugno 2021. Gli accrediti continueranno anche nei prossimi giorni.

Poste Italiane, infatti, ha tempo fino all’ultimo giorno di giugno per terminare gli accrediti, anche se dovrebbe impiegarci molto meno e completare i pagamenti entro fine settimana.

La ricarica dell’Rdc sarà versata ha chi deve ricevere la prima ricarica del reddito di cittadinanza o il primo accredito dopo il rinnovo.

Non riceverà il pagamento dell’Rdc chi ha terminato i diciotto mesi di beneficio a maggio 2021, chi non ha ancora rinnovato l’Isee e chi ha visto revocarsi il sussidio.

Gli accrediti dell’Rdc, di solito, partono fra le 13 e le 14. Stessi orari anche per la pensione di cittadinanza (Pdc) per chi deve ricevere il primo pagamento.

L’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) deve essere rinnovato entro il 31 gennaio di ogni anno per continuare a ricevere l’Rdc. Qui spieghiamo come fare il rinnovo.(entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)


In breve:


Reddito di cittadinanza: calcolo importo e tabelle

L’importo dell’Rdc è determinato dal numero di persone in famiglia e della composizione del nucleo familiare. Cioè quanti maggiorenni, minorenni e persone disabili ci sono in famiglia.

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto16.000 euro
1 adulto 1 minore1,27.200 euro
2 adulti1,48.400 euro
2 adulti e 1 minore1,69.600 euro
2 adulti e 2 minori1,810.800 euro
2 adulti e 3 minori212.000 euro
3 adulti e 2 minori2,112.600 euro
4 adulti2,112.600 euro
4 adulti o 3 adulti e 2 minori tra cui un disabile grave2,213.200 euro
Ecco un esempio di calcolo per un nucleo familiare di tre persone (2 adulti e un minore). Si procederà in questo modo:

6.000 x 1,6=9.600.

(9.600reddito familiare) :12. Di fatto con un reddito di 6mila euro all’anno: 9.600-6.000= 3.600/12=300.

Leggi questa guida per scoprire come controllare l’importo e i pagamenti dell’Rdc sul tuo fascicolo previdenziale, disponibile sul sito Inps.


In breve:


Reddito di cittadinanza giugno 2021: come controllare il saldo

Vediamo i diversi modi per verificare il saldo del Reddito di Cittadinanza. Quello più semplice è accedere con SPID sul sito ufficiale del Reddito di Cittadinanza.

Sul portale basta selezionare la tua carta e vedrai la lista dei movimenti, compreso il pagamento di aprile (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Se non riesci ad accedere al sito ufficiale, puoi arrivarci tramite il sito dell’Inps, entrando nell’area privata.

Utilizzare lo SPID è comunque indispensabile per fare l’accesso, in alternativa puoi usare CIE, CNS o le vecchie credenziali Inps, se ancora attive. Se non sai come fare SPID segui questa guida.

Un’altra possibilità è chiamare il numero di Poste 800.666.888.

L’ultima alternativa è quella di andare fisicamente vicino un Postamat, inserire la Carta Rdc, digitare il PIN segreto e infine selezionare la voce Saldo.

In breve:



Chi può prendere il reddito di cittadinanza?

Il reddito di cittadinanza spetta alle famiglie in difficoltà economica che rispettano alcuni requisiti di patrimonio, residenza e reddito:

  1. ISEE inferiore a 9.360 euro

  2. Patrimonio immobiliare diverso dalla casa di abitazione non superiore ai 30.000 euro

  3. Patrimonio mobiliare non superiore a 6.000 euro. La soglia è aumentata di duemila euro per ogni persona nel nucleo familiare fino a 10.000 euro e cresce di altri 1.000 per ogni figlio successivo al secondo e di altri 5.000 euro per ogni persona disabile della famiglia.

  4. Reddito familiare inferiore a 6.000 euro moltiplicato per i valori della scala di equivalenza che trovi in questo elenco:


I patrimoni presi in considerazione sono quelli relativi al 2019 e quindi due anni prima della data di presentazione della Dsu 2021 (qui la guida per averla).

Beni durevoli:

Nessuno del nucleo familiare deve avere intestato o a disposizione un autoveicolo immatricolato la prima volta nei sei mesi precedenti alla richiesta del reddito di emergenza.

Nessuno della famiglie deve avere autoveicoli con cilindrata superiore a 1.600 cc o motoveicoli con cilindrata superiore a 250 cc immatricolati nei due anni precedenti alla richiesta del reddito, esclusi i veicoli per persone disabili. (Qui la guida completa per tutti i bonus destinati alle famiglie con basso Isee e tutte le agevolazioni per i lavori a casa)

Nessuno deve essere intestatario o avere disponibilità di barche.

In breve:



Hai già verificato il pagamento del reddito di cittadinanza di giugno 2021? Se sì, hai riscontrato dei problemi?

Faccelo sapere alla mail [email protected]

Se hai delle domande su Rdc o i bonus stagionali scrivici sui nostri gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a una community di oltre 74mila persone che ogni giorno guardano le nostre video-guide sul canale YouTube di TheWam.net.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp