Reddito di Cittadinanza invalidi: cosa cambia?

Reddito di Cittadinanza invalidi. Vediamo cosa cambia, quali agevolazioni sono compatibili e come può variare il suo importo.

3' di lettura

Reddito di Cittadinanza invalidi: cosa cambia per i percettori portatori di handicap? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

In questo articolo vedremo anche se il Reddito di Cittadinanza è cumulabile con l’assegno di accompagnamento per gli invalidi e quando è possibile perdere la pensione di invalidità a causa del sussidio ideato dal primo governo Conte.

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, continua a leggere l’articolo.

Invalidità e Reddito di Cittadinanza: cosa cambia

Iniziamo innanzitutto col sottolineare che la pensione di invalidità e il Reddito di Cittadinanza sono due misure cumulabili.

A cambiare è solo un parametro, forse uno dei più importanti, il valore.

All’importo dell’assegno di invalidità va aggiunto quello del Reddito di Cittadinanza. Il limite però è netto: non bisogna superare un certo tetto fissato dalla legge in base alla grandezza del nucleo familiare.

Per le persone singole, ad esempio, il limite è di 780 euro. Quindi, per comprendere il valore del Reddito di Cittadinanza invalidi bisogna sottrarre al valore massimo (780) quello della pensione di invalidità percepita.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Reddito di Cittadinanza invalidi: e l’accompagnamento?

Come funziona il Reddito di Cittadinanza invalidi per chi beneficia anche dell’indennità di accompagnamento?

Chi percepisce questo ulteriore incentivo economico, se ne ha dirittto, può ricevere anche il Reddito di Cittadinanza.

Vi ricordiamo, però, che l’indennità di accompagnamento è accessibile solo a chi è riconosciuto come portatore di handicap al 100 per cento e ha bisogno di una continua assistenza e sostegno fisico.

Reddito di cittadinanza invalidi: valore e compatibilità.

Reddito di cittadinanza invalidi: quando si perde la pensione?

Il riconoscimento della pensione di invalidità, non l’indennità di accompagnamento, è legato al reddito di chi la percepisce.

Se, a causa del Reddito di Cittadinanza, l’Isee familiare del portatore di handicap supera i limiti previsti per legge, il rischio è di perdere proprio il sussidio di invalidità.

In questo caso, però, l’importo del Reddito di Cittadinanza invalidi aumenterebbe. Come abbiamo visto prima, il valore dell’RdC è influenzato molto da quello dell’assegno di invalidità.

Quindi, il ragionamento è semplice, venendo meno quest’ultimo incentivo, l’importo del Reddito di Cittadinanza aumenterà.

L’aumento dovrebbe essere automatico. Tuttavia, per sicurezza, conviene sempre controllare gli accrediti.

Se dal mese successivo alla decadenza dell’assegno di invalidità non dovessi notare nessuna integrazione dell’RdC, chiedi aiuto all’Inps presso un ufficio territoriale oppure contattando il Call Center ai numeri 803 164 (gratuito da rete fissa) o 06 164 164 (riservato alla rete mobile).

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie