Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Orari reddito di cittadinanza in pagamento dal 14 ottobre

Orari reddito di cittadinanza in pagamento dal 14 ottobre

Scopri a che ora arriverà il pagamento del reddito di cittadinanza previsto il 14 ottobre 2022.

di The Wam

Ottobre 2022

A che ora arriverà il pagamento del reddito di cittadinanza di ottobre in programma dal 14 ottobre? Ne parliamo in questo approfondimento, dopo che ieri sono iniziate le lavorazioni delle pratiche (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sull’Rdc. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

La ricarica di metà mese spetta a chi riceve per la prima volta il sussidio o deve essere pagato dopo averlo rinnovato. Gli altri beneficiari del contributo economico, riceveranno il pagamento dal 27 ottobre 2022.

Nel corso di questo approfondimento parleremo anche dei tempi di pagamento dell’assegno unico, del bonus 200 euro e del bonus 150 euro sul reddito di cittadinanza.

Su TheWam.net abbiamo anche spiegato chi non riceverà l’Rdc a ottobre e quali sono i tempi indicati dall’INPS per ottenere il bonus 200 euro su Rdc.

Indice

Indice

Orari pagamento reddito di cittadinanza 14 ottobre 2022

Il pagamento del reddito di cittadinanza di ottobre 2022 è previsto a partire da venerdì, 14 ottobre 2022, fra le 13.30 e le 14.00, per chi riceverà per la prima volta il sussidio o lo ha rinnovato ad agosto 2022.

Le lavorazioni delle pratiche sono apparse sul sito dell’INPS, all’interno dell’area riservata dedicata dal fascicolo previdenziale del cittadino.

Poste Italiane ha tempo fino all’ultimo giorno utile del mese, quindi il 31 ottobre 2022, per terminare tutte le ricariche.

In breve

I pagamenti del reddito di cittadinanza di metà mese, destinati a chi riceve per la prima volta l’Rdc o deve essere pagato dopo il rinnovo, sono previsti a partire fra le 13.30 e le 14.00 di venerdì, 14 ottobre 2022. Poste Italiane ha tempo fino all’ultimo giorno del mese per terminare le ricariche.

Leggi su Telegram tutte le news sull’Rdc. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Scopri la pagina dedicata all’Rdc all’Rdc: trovi aggiornamenti su diritti, pagamenti e bonus compatibili.

screen-lavorazioni-reddito-di-cittadinanza-orari-pagamento-14-ottobre-2022
Screen lavorazioni per il pagamento del reddito di cittadinanza dal 14 ottobre 2022. Scopri a che ora sono previste le ricariche.

Come si controlla il saldo del reddito di cittadinanza

Il saldo del reddito di cittadinanza può essere controllato a telefono chiamando il numero 800.666.888, dallo sportello Postamat con la Carta Rdc e il relativo Pin, dal sito ufficiale dell’Rdc (redditodicittadinanza.gov.it), usando lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e selezionando la carta Rdc oppure dall’area privata del sito INPS dopo aver fatto accesso al servizio con SPID, CIE (Carta di identità elettronica) oppure la CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Dove si fa domanda per il reddito di cittadinanza

La domanda per il reddito di cittadinanza va presentata dal cittadino, da un patronato o da un Caf (Cento di Assistenza fiscale) sul sito redditodicittadinanza.gov.it.

reddito-di-cittadinanza-orari-pagamento-14-ottobre-2022
Calendario e orologio. Scopri a che ora è previsto il pagamento del reddito di cittadinanza del 14 ottobre 2022.

Come calcolare l’importo del reddito di cittadinanza

L’importo mensile del reddito di cittadinanza cambia da persona a persona a seconda del reddito familiare.

Il sussidio, infatti, è nato per sostenere le famiglie che vivono sotto la soglia di povertà, attraverso un meccanismo che integra il reddito del nucleo familiare.

Nello specifico, per calcolare la somma dell’Rdc, bisogna moltiplicare il reddito familiare fino a una soglia massima di 6000 euro per la scala di equivalenza della famiglia che fa domanda del contributo economico.

Il risultato prodotto è uguale all’importo annuale dell’Rdc e va diviso per “12” per ottenere la rata mensile del contributo economico.

La scala di equivalenza del reddito di cittadinanza

La scala di equivalenza è uguale alla somma dei valori dei singoli componenti del nucleo familiare, fino a un massimo di 2,1, cifra che sale a 2,2 con almeno una persona con disabilità.

La norma prevede degli aumenti alle famiglie che pagano un canone di locazione (spesso definito, “affitto”) o un mutuo:

Tabelle importi Rdc

Nella tabella sono elencati gli importi massimi previsti per l’Rdc, per le famiglie che non percepiscono altri redditi o trattamenti assistenziali:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto16.000,00€
1 adulto e 1 minore1,27.200,00€
2 adulti1,48.400,00€
2 adulti e 1 minore1,69.600,00€
2 adulti e 2 minori1,810.800,00€
2 adulti e 3 minori2,012.000,00€
3 adulti e 2 minori2,112.600,00€
4 adulti2,112.600,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,213.200,00€

Chi supera i 9.360 euro annui, soglia da moltiplicare per la scala di equivalenza associata alla famiglia, non ha diritto al reddito di cittadinanza.

Di seguito trovi gli importi e la scala di equivalenza previsti per le famiglie che pagano un mutuo o un affitto:

Composizione nucleo familiareScala di equivalenzaBeneficio massimo annuale
1 adulto19.360,00€
1 adulto e 1 minore1,211.232,00€
2 adulti1,413.104,00€
2 adulti e 1 minore1,614.976,00€
2 adulti e 2 minori1,816.848,00€
2 adulti e 3 minori2,018.720,00€
3 adulti e 2 minori2,119.656,00€
4 adulti2,119.656,00€
4 adulti (o 3 adulti e 2 minori) tra cui una persona in condizione di disabilità grave o non autosufficiente2,220.592,00€

Calcolo importo Rdc: esempio

Una famiglia con reddito di 7000 euro, composta da due adulti e due bambini, ha diritto a un reddito di cittadinanza annuale di 2600 euro.

Per calcolare l’importo dell’Rdc bisogna moltiplicare la soglia massima del reddito familiare (6000 euro) per la scala di equivalenza (1,6 per due adulti e un bambino), per poi sottrarre i 6600 euro (il reddito familiare).

Ecco la formula:

9600 euro (importo massimo ottenibile) – 7000 euro (reddito familiare) = 2600 euro

L’importo mensile dell’Rdc è perciò uguale a 2600/12 = 216,66 euro

Pagamento reddito di cittadinanza ottobre 2022: ecco le spese vietate

I soldi del reddito di cittadinanza vanno spesi per pagare beni o servizi considerati indispensabili.

Ecco alcuni delle spese non consentite:

Quando pagano l’assegno unico sul reddito di cittadinanza a ottobre 2022?

Il pagamento dell’assegno unico sul reddito di cittadinanza, per il mese di settembre 2022, verrà erogato fra il 28 e il 31 ottobre 2022. Nei giorni precedenti si attende la pubblicazione delle date di accredito per altri arretrati.

Quando arriva il pagamento del bonus 150 euro sul reddito di cittadinanza?

Il pagamento del bonus 150 euro su Rdc è previsto dopo la ricarica del sussidio di novembre 2022, fra il 28 e il 30 novembre 2022.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp