Reddito di cittadinanza: 5 novità e pagamento doppio a chi?

Reddito di cittadinanza: pagamento di marzo 2021 doppio per chi? Scopri le 5 novità più importanti del reddito di cittadinanza 2021.

5' di lettura

Il reddito di cittadinanza di febbraio 2021 non è arrivato a molti beneficiari. Altri sono in attesa del pagamento del reddito di cittadinanza di marzo 2021 e hanno sentito parlare di un fantomatico doppio accredito.

Come se non bastasse, fra le ultime notizie relative all’Rdc, molte riguardano “strane” variazioni dell’importo e nuove regole per poter rinnovare il reddito di cittadinanza e per non perderlo.

In questo articolo vediamo le cinque novità più importanti relative al sussidio, parliamo proprio del doppio pagamento del reddito di cittadinanza di marzo 2021 e spieghiamo chi avrà diritto a un importo maggiore.

Pagamento reddito di cittadinanza di marzo 2021: quando arriva e doppio per chi?

Il pagamento del reddito di cittadinanza di marzo 2021 sarà doppio per chi non ha ricevuto l’Rdc a febbraio, a causa di un ritardo nel rinnovo dell’Isee.

Per tutti gli altri il pagamento del sussidio arriverà:

  • da lunedì 15 marzo 2021 per chi lo riceve la prima volta o incassa la prima rata dopo il rinnovo

  • da martedì 26 marzo 2021 per tutti gli altri perché il 27 sarà sabato e gli uffici postali fanno orario ridotto.

Reddito di cittadinanza: quanti soldi mi spettano?

L’importo del reddito di cittadinanza varia a seconda del modello Isee 2021, che tiene conto della situazione di reddito nel 2019. Se era migliore del 2018, ti toccherà una rata inferiore di Rdc, altrimenti l’importo aumenterà. In questo secondo caso, ti spetteranno più soldi.

In alcuni casi, elencati in questa guida, puoi richiedere l’Isee corrente, riferito agli ultimi dodici mesi.

Ricordiamo che anche il modello Isee corrente, come quello ordinario, andava rinnovato nel 2021 prima del 31 gennaio. Altrimenti? I pagamenti del reddito di cittadinanza saranno sospesi.

Reddito di cittadinanza più ricco per famiglie numerose

Oggi il sottosegretario all’Economia, Maria Cecilia Guerra, ha detto all’Avvenire: “Il reddito di cittadinanza va rivisto con due correttivi principali. Il primo intervento, appunto, è togliere il requisito dei 10 anni per gli immigrati ammettendo chiunque abbia un permesso di soggiorno di lungo periodo. L’altra correzione fondamentale è quella di ricalibrare i parametri affinché il Rdc non sia penalizzante per le famiglie con più figli. Anche per evitare che molti minori crescano in condizioni di difficoltà in partenza da cui è difficile uscire in futuro”.

Gratuito patrocinio e reddito di cittadinanza: cosa cambia nel 2021?

ll Gratuito Patrocinio consiste nel riconoscimento dell’assistenza legale gratuita, a carico dello Stato, per chi ha un reddito annuo inferiore a 11.369,24 euro.

L’Rdc viene conteggiato per stabilire chi supera quella soglia. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate nella risposta all’interpello n. 956-2517/2020.

In sostanza si conteggiano anche quei redditi, come l’Rdc, esenti da Irpef: sui quali, insomma, non si applica alcuna imposta perché sono concessi dallo Stato.

Se sei arrivato fin qui, probabilmente, hai trovato l’articolo utile. Se davvero è così e vuoi leggere altri contenuti di valore, ti chiedo un minuto per aiutare il nostro progetto a crescere.

Per farlo entra nei nostri gruppi gratuiti di Telegram e Whatsapp per ricevere tutte le ultime notizie sui bonus, i concorsi e le offerte di lavoro. Sarai sempre aggiornato.

Iscriviti anche al nostro canale youtube. E’ gratis. Oltre 40mila persone lo hanno già fatto e ricevono ogni giorno, sul cellulare, le nostre video-guide sui bonus.

Reddito di cittadinanza e bonus assunzioni

Il bonus assunzioni RdC, fino a 780 euro al mese, spetta alle aziende che assumono a tempo indeterminato chi riceve il reddito di cittadinanza.

Non vengono inclusi i premi e i contributi dovuti all’Inail. Se è previsto un periodo di formazione, il risparmio sui contributi si divide fra azienda e ente di formazione.

La novità del 2021 è legata al fatto che il bonus potrebbe essere esteso anche alle assunzioni a tempo determinato.

La durata del bonus varia ed è uguale alla differenza fra i 18 mesi di Rdc e le rate già ricevute dal cittadino. Non può durare meno di cinque mesi.

Un esempio pratico

Ti assumono dopo che hai ricevuto sei mesi di Rdc. L’azienda può ricevere dodici mesi di bonus sui contributi (18-6)

L’unica eccezione è per chi riceve del sussidio dopo che sono scaduti i diciotto mesi. In questo caso il bonus dura sempre cinque mesi. (Articolo 3, comma 6, del D.L. n. 4/2019)

Patto per il lavoro: cambia il rinnovo del reddito di cittadinanza

Nel 2021 diventeranno più stringenti gli obblighi per chi chiede il rinnovo del reddito di cittadinanza. Il cittadino dovrà accettare la prima offerta di lavoro congrua proposta dal centro per l’impiego. Anche se questa dovesse essere molto lontana dal luogo di residenza.

Insomma, il fattore distanza non rivestirà un ruolo importante nella possibilità di rifiutare l’offerta di lavoro.

Non accettare l’impiego può causare la perdita dell’Rdc. In generale verrà data molta più importanza agli obblighi contenuti nel Patto per il Lavoro e al Patto di Inclusione sociale. Quegli accordi che i cittadini sottoscrivono per poter ricevere il sussidio.

Ps. restiamo in contatto: fai una domanda

Se vuoi farci delle domande sul futuro dell’Rdc, sul Decreto Sostegno o sul progetto entra nella comunità facebook di TheWam.

E’ una buona idea, anche se vuoi scambiare solo due chiacchiere con gli altri membri della community. Scegli il gruppo a seconda dei tuoi interessi: tutti i bonusofferte di lavoropensioni.

Se preferisci una mail, invece, puoi scrivere a bonuselavorothewam@gmail.com

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie