Reddito di cittadinanza pensione: sono compatibili?

Reddito di cittadinanza pensione. Approfondisci quando sono compatibili e come funziona con gli altri assegni e incentivi.

3' di lettura

Reddito di cittadinanza pensione. Scopri se il sussidio e i vari assegni previdenziali sono compatibili (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Nei prossimi paragrafi vedremo nel dettaglio anche a chi spetta la pensione di cittadinanza e come richiederla.

Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, continua a leggere l’articolo.

Reddito di cittadinanza pensione: fino a che età

Il reddito di cittadinanza è riservato alle famiglie con un reddito e un patrimonio basso e con beneficiari fino a 66 anni.

Dai 67 anni in poi il reddito di cittadinanza cambia in pensione di cittadinanza, acquisendo anche maggiore stabilità come agevolazione in quanto senza scadenze.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Reddito di cittadinanza pensione: è sempre compatibile?

Reddito di cittadinanza e pensione sono sempre compatibili? Purtroppo no. Per ricevere l’Rdc e allo stesso tempo l’assegno previdenziale, è necessario rientrare nei parametri massimi stabili per legge.

Chi infatti a causa della pensione ha redditi troppo alti, per esempio, non può ricevere anche il reddito di cittadinanza o sussidi simili.

Reddito di cittadinanza pensione: con gli altri assegni

Il discorso pensione e reddito di cittadinanza non finisce qui. Esistono, oltre ai classici assegni previdenziali, tante altre pensioni che è possibile percepire come quella di invalidità e quella sociale.

In più l’Rdc è compatibile anche con altri incentivi come la Naspi o la cassa integrazione, sia ordinaria che straordinaria.

Reddito di cittadinanza pensione: le compatibilità
.

Pensione di cittadinanza: a chi spetta e come richiederla

Reddito di cittadinanza pensione. Come abbiamo già detto, la pensione di cittadinanza spetta ai cittadini con più di 67 anni che hanno difficoltà economiche e rispettano i requisiti richiesti.

La Pdc è un sussidio non soggetto a scadenza. A differenza del Reddito di Cittadinanza non va infatti rinnovata dopo 18 mesi. Proprio per questo motivo, la pensione di cittadinanza è accessibile anche a chi ha meno di 67 anni e soffre di disabilità grave o non autosufficienza.

Per richiedere la Pensione di cittadinanza le modalità sono le stesse dell’Rdc. Puoi presentare domanda a un Caf, un ufficio postale, sul sito Inps o sulla piattaforma ufficiale dedicata al sussidio.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie