Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Pensioni » Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza con aumento della pensione di invalidità. È possibile

Reddito di cittadinanza con aumento della pensione di invalidità. È possibile

Il raddoppio del contributo pensionistico è attesissimo: vediamo il calendario di azioni necessarie prima che diventi effettivo e scopriamo quando è cumulabile con il reddito di cittadinanza

di Andrea Fantucchio

Luglio 2020

Dopo l’approvazione del Decreto rilancio, con tutti i bonus previsti (qui la guida per averli tutti), sono in tanti a chiedersi quanto scatterà l’aumento per la pensione di invalidità civile al 100%.

Ne abbiamo parlato recentemente, qui descriviamo il calendario dei prossimi passi da compiere per arrivare al traguardo e come funziona per chi percepisce il reddito di cittadinanza.

Sommario:

Aumento pensione di invalidità: da quando?

Ora che il decreto rilancio ha incassato la fiducia della camere, bisogna attendere la firma sul provvedimento del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e poi la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

L’aumento delle pensioni sarà in linea con quanto previsto dalla sentenza della Corte Costituzionale che impone di raddoppiare la pensione di invalidità civile al 100%.

Il tempo previsto, per la conversione in legge del Decreto Rilancio, è il 1 agosto. Ma è difficile immaginare che l’Inps, già alle prese con molte scadenze, riesca ad aggiornare tutti i dati disponibili per disporre i nuovi pagamenti.

Verosimilmente, quindi, come anticipato da pensionipertutti.it, l’aumento delle pensioni di invalidità civile al 100% potrebbe slittare al primo settembre.

Aumento pensione di invalidità civile: requisiti

Il contributo pensionistico salirà a 516 euro mensili. Purtroppo i requisiti finiranno per escludere tanti disabili gravi. (Qui scopri la “rivoluzione” del cedolino che cambierà il modo di ricevere le pensioni)

Per poter avere l’aumento, infatti, è necessaria una percentuale di invalidità al 100% (invalidi totali) e un reddito annuo molto basso di 6713,98 euro.

Gli esclusi, purtroppo, continueranno a percepire la pensione di invalidità civile da 286 euro.

Reddito di cittadinanza e pensione di invalidità

Ma la pensione di invalidità civile è cumulabile con altri incentivi come il reddito di cittadinanza?

In teoria le due misure di sostegno potrebbero essere incassate insieme. Il condizionale, però, è d’obbligo.

Il reddito di cittadinanza, come si intuisce anche dal nome, fa reddito e, quindi, sarà possibile percepirlo con la pensione di invalidità raddoppiata solo se non verrà superato il tetto dei 6713,98 euro.

Per chi percepisce la pensione di invalidità attuale (senza aumento), il limite di reddito da non superare è 16.814,34€ .

Gruppo whatsapp offerte di lavoro, bonus e bandi

Entra nel nostro gruppo whatsapp e ricevi articoli su offerte di lavoro, bandi, guide legate alle nuove misure di agevolazione fiscale per privati e famiglie. Per entrare clicca qui. Sul gruppo si riceveranno solo i link utili senza spam.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp