Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza per single: perché conviene di più?

Reddito di cittadinanza per single: perché conviene di più?

Reddito di cittadinanza per single. Scopri in questo articolo perché conviene di più e quali sono gli importi, i requisiti e le modalità di richiesta.

di The Wam

Maggio 2022

Reddito di cittadinanza per single: vediamo perché spesso è più facile e conviene di più. Approfondiremo nel dettaglio anche a quanto ammonta il reddito di cittadinanza per single e quali sono i requisiti e le modalità di richiesta (scopri le ultime notizie e poi leggi su Telegram tutte le news sul Reddito di Cittadinanza. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Reddito di cittadinanza per single: conviene di più?

Il reddito di cittadinanza per single conviene di più rispetto a quello erogato normalmente per le famiglie italiane.

A rivelarlo è l’osservatorio nazionale sul reddito di cittadinanza.

È stato attestato che, nel 2021, il valore dell’Rdc per un single, rapportata al Pil pro capite del paese, riporta l’Italia al sesto posto in Europa, addirittura più in alto di Paesi come Francia e Germania.

Tuttavia, man mano che aumenta la grandezza del nucleo familiare, l’Italia scende i gradini della classifica.

Scopri la pagina dedicata al Reddito di cittadinanza: pagamenti, diritti e bonus compatibili.

Aggiungiti al gruppo Telegram sul Reddito di Cittadinanza ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Reddito di cittadinanza per single: perché conviene di più?

Come dicevamo prima, il reddito di cittadinanza per single vale di più: ma perché? Per rispondere a questa domanda è necessario leggere la norma sul sussidio.

Per assegnare il valore dell’Rdc, si parte da una soglia base annua di 6mila euro per i nuclei familiari composti da una sola persona (single). Man mano che la grandezza del gruppo aumenta, la soglia va moltiplicata per l’apposito valore della scala di equivalenza.

Per esempio, in una famiglia composta da due adulti e un minore, la scala di equivalenza è pari a 1,6. Per capire il valore massimo di incentivo che puoi ottenere devi moltiplicare la soglia (6mila euro) per il valore della scala (1,6) e quindi 6mila x 1,6 è pari a 9.600 euro annui.

Come puoi notare, la differenza dell’importo del sussidio tra chi è single (6mila euro) e chi vive con un altro adulto e un minore a carico (9.600 euro), non è poi così proporzionata. Ecco perché quindi il reddito di cittadinanza per single conviene di più.

In più anche la quota fissa per pagare l’affitto o il mutuo (quota B), che è pari a 280 euro, contribuisce ad aumentare questo divario di opportunità tra i beneficiari del reddito di cittadinanza per single e quello per le famiglie numerose.

Reddito di cittadinanza per single: l’importo

Stando a quello che prevede la norma italiana, il reddito di cittadinanza single ha un importo base di 6mila euro annui.

Nel caso in cui sei single e hai un reddito dichiarato pari a zero, avrai diritto anche all’integrazione piena pari a 500 euro mensili.

Reddito di cittadinanza per single: importi e domanda
Reddito di cittadinanza per single: importi e domanda

Reddito di cittadinanza requisiti per i single

I requisiti del reddito di cittadinanza per single sono uguali a quelli che devono rispettare tutti gli altri beneficiari. In particolare è necessario:

Reddito di cittadinanza per single: come richiederlo

La procedura per richiedere il reddito di cittadinanza per single è sempre la stessa. In particolare puoi presentare l’apposita domanda:

È scontato ma è giusto ricordarlo che questa procedura è la stessa che va seguita per presentare richiesta della pensione di cittadinanza.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp