Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Contributi per famiglie » Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza: requisiti

Reddito di cittadinanza: requisiti

Vediamo quali sono i Requisiti del Reddito di cittadinanza e chi può ancora richiederlo nel 2023.

di Alda Moleti

Settembre 2023

Nell’articolo di oggi vedremo quali sono i requisiti del Reddito di cittadinanza nel 2023 e chi può ancora richiederlo (scopri le ultime notizie sul Rdc e sui bonus attivi in italia. Leggile gratis su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Quando termina il Reddito di cittadinanza?

Il Reddito di cittadinanza si sta avvicinando alla fase finale, e la circolare INPS n. 61 del 12 luglio 2023 offre ulteriori dettagli sulle scadenze previste per questa misura e, di conseguenza, su chi sarà ancora idoneo a richiederlo a settembre.

La legge di bilancio 2023 ha stabilito che le famiglie con almeno un membro disabile, ultrasessantenne o minorenne avranno diritto al Reddito di cittadinanza per 12 mesi quest’anno. Pertanto, per queste categorie di beneficiari, l’ultimo pagamento del Rdc avverrà nel mese di dicembre 2023.

Inoltre, il Decreto Lavoro (art. 13, comma 5) ha esteso il gruppo di persone idonee a ricevere il Reddito di cittadinanza fino a dicembre. Secondo quanto previsto dalla normativa, anche coloro che, prima della fine della settima mensilità, hanno ricevuto assistenza dai servizi sociali in seguito alla firma del Patto di inclusione sociale avranno diritto a ricevere il Reddito di cittadinanza per l’intero anno.

Per tutti gli altri cittadini che non rientrano in queste condizioni, il Reddito di cittadinanza avrà una durata di soli 7 mesi nel 2023. Questa regola si applica a tutti i nuclei familiari composti esclusivamente da persone con un’età compresa tra i 18 e i 59 anni e che non presentano alcuna disabilità.

Entra nella community, informati e fai le tue domande su Youtube e Instagram.

Chi può richiedere il Reddito di cittadinanza nel 2023?

Nel corso del 2023, tutti i nuclei che soddisfano i requisiti avranno la possibilità di richiedere il Reddito di cittadinanza a settembre. Tuttavia, è importante sottolineare che l’ultima mensilità di questo beneficio verrà erogata a dicembre 2023.

In particolare, coloro che non hanno mai richiesto il Rdc in precedenza possono presentare domanda, indipendentemente dal fatto che rientrino nei nuclei che ne hanno diritto per 7 o 12 mesi nel 2023. Tuttavia, chi richiederà il beneficio a settembre 2023 riceverà comunque l’ultima mensilità a dicembre 2023.

In pratica, richiedendo il Rdc a settembre, non sarà possibile beneficiare appieno della prestazione, ovvero non si avrà diritto a tutte le 7 o 12 mensilità a cui si sarebbe avuto diritto nel 2023.

A partire dal 2024, il Reddito di cittadinanza sarà eliminato, e verranno introdotte due nuove misure alternative: il Supporto per la formazione e il lavoro e l’Assegno di inclusione.

Quali sono i Requisiti del Reddito di cittadinanza?

Naturalmente, per richiedere il Reddito di cittadinanza il nucleo familiare deve anche soddisfare determinati requisiti di reddito e patrimonio e rispettare condizioni relative a cittadinanza residenza o soggiorno.

I requisiti di cittadinanza, residenza e soggiorno del Rdc

Per poter richiedere il Reddito di cittadinanza è necessario rispettare alcuni requisiti di cittadinanza, residenza e soggiorno, che sono i seguenti:

Requisiti-del-Reddito-di-cittadinanza-sito
Il sito ufficiale del reddito di cittadinanza.

I requisiti economici del Rdc

Questi elencati sono invece i requisiti economici che bisogna possedere per ottenere il Reddito di cittadinanza nel 2023:

FAQ: domande frequenti sul Reddito di cittadinanza

Quali sono i requisiti per mantenere il Reddito di cittadinanza?

Per mantenere il Reddito di cittadinanza è necessario rispettare alcuni requisiti. Questi includono la partecipazione a percorsi di inclusione sociale e lavorativa, la ricerca attiva di lavoro e la comunicazione tempestiva di eventuali cambiamenti nella situazione familiare o economica.

Reddito di cittadinanza requisiti per i single: cosa cambia?

I single dovranno rispettare gli stessi requisiti applicati agli altri nuclei familiari per ricevere l’Rdc. Leggi come funziona l’Rdc per i single.

Reddito di cittadinanza requisiti ISEE: quale soglia non superare?

Il tetto ISEE delle famiglie beneficiarie del Reddito di cittadinanza è fissato a 9.360 euro all’anno.

Reddito di cittadinanza spese ammesse 2023: quali sono?

Con i soldi del Reddito di cittadinanza si possono comprare beni di prima necessità, pagare bollette e servizi che non rientrano fra le spese vietate con l’Rdc: per esempio alcolici, tabacco, gioco d’azzardo, articoli di pellicceria e gioielleria, armi, materiale pornografico, servizi assicurativi e di trasferimento di denaro, noleggio, acquisto o leasing di navi e imbarcazioni da di porto nonché servizi portuali.

Posso verificare il saldo della carta Rdc sul sito dell’INPS?

No, sul sito dell’INPS non è possibile controllare il saldo del Redito di cittadinanza, ma solo lo storico dei pagamenti e lo stato della domanda.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti sul Reddito di cittadinanza:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp