Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Reddito di cittadinanza / Reddito di cittadinanza: quando va rinnovato l’ISEE 2022?

Reddito di cittadinanza: quando va rinnovato l’ISEE 2022?

Per non perdere il reddito di cittadinanza va rinnovato l'ISEE 2022. Scopri tutte e scadenze e come cambiano gli importi.

di The Wam

Dicembre 2021

Per ricevere il pagamento del reddito di cittadinanza (Rdc) tutti i mesi è necessario avere un ISEE (Indicatore della situazione Economica Equivalente) aggiornato. Con dicembre alle porte, la paura di perdere il sussidio è concreta. Quando va rinnovato il modello l’ISEE 2022? Lo spieghiamo subito e vediamo come cambierà l’importo dell’Rdc. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Nell’articolo vedremo:

INDICE

Quando rinnovare l’ISEE 2022 per ricevere il pagamento del reddito di cittadinanza?

Il pagamento del reddito di cittadinanza viene erogato tutti i mesi, se si rispettano i requisiti di reddito, patrimonio e residenza previsti dal decreto 4/2019 convertito dalla Legge 26/2019. E’ anche necessario avere sempre un ISEE in corso di validità, altrimenti le ricariche dell’Rdc saranno sospese.

L’ISEE è valido fino al 31 dicembre dell’anno in cui viene presentata la DSU (Dichiarazione sostitutiva unica). In questo caso, l’ISEE del 2021 è valido fino al 31 dicembre 2021.

Il modello ISEE è fondamentale perché permette di tenere d’occhio la situazione economica del nucleo familiare, verificando per esempio se qualcuno della famiglia abbia avviato un nuovo lavoro o, viceversa, abbia perso l’occupazione.

Queste situazioni, che vanno comunicate all’INPS entro 30 giorni dall’evento (disoccupazione o nuovo lavoro) attraverso il modello Rdc.com, possono far abbassare o innalzare l’importo dell’Rdc. Qui trovi la pagina dell’INPS dedicata all’ISEE precompilato.

Ricevi ogni giorno sul cellulare le ultime notizie su invalidità e legge 104 da questo gruppo Telegram. Vuoi ricevere ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale? Allora entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Per quale ricarica del reddito di cittadinanza bisogna rinnovare l’ISEE 2022?

L’ISEE è sempre aggiornato al mese precedente rispetto alla ricarica del reddito di cittadinanza. Per esempio, il pagamento dell’Rdc di novembre teneva in considerazione il quadro economico aggiornato al 31 ottobre 2021. 

Questo significa che l’ISEE, in scadenza il 31 dicembre 2021, non andrà a incidere sul pagamento della ricarica Rdc di gennaio poiché è riferito al mese precedente (dicembre 2021). L’Rdc, invece, sarà sospeso a febbraio se l’ISEE 2022 non sarà rinnovato entro il 31 gennaio 2022. Di seguito una tabella che vi ricorda come comportarvi con il rinnovo dell’ISEE.

Domande su ISEE e RdcRisposte
Quando rinnovare l’ISEE 2022 per continuare a ricevere il reddito di cittadinanza?Entro il 31 gennaio 2022
Se non rinnovo l’ISEE entro il 1° gennaio 2022 perderò la ricarica del reddito di cittadinanza di gennaio 2022?No
reddito di cittadinanza rinnovo isee 2021 scadenze

Come cambia l’importo del reddito di cittadinanza rispetto all’ISEE 2022

Il rinnovo dell’ISEE può portare a quattro diversi scenari per i percettori di Rdc:

A chi spetta il reddito di cittadinanza?

Di seguito abbiamo elencato i requisiti da rispettare per poter ottenere l’Rdc.

I requisiti di residenza dell’Rdc:

  1. Cittadino italiano o europeo o un familiare titolare del diritto o permesso di soggiorno anche permanente o che rientra in Paesi che hanno sottoscritto convenzioni bilaterali di sicurezza sociale.

  2. Residente in Italia da almeno dieci anni al momento della presentazione della domanda, gli ultimi due in modo continuativo.

I requisiti di reddito dell’Rdc

  1. ISEE inferiore a 9.360 euro

  2. Patrimonio immobiliare diverso dalla casa di abitazione non superiore ai 30.000 euro

  3. Patrimonio mobiliare non superiore a 6.000 euro. La soglia è aumentata di duemila euro per ogni persona nel nucleo familiare fino a 10.000 euro e cresce di altri 1.000 per ogni figlio successivo al secondo e di altri 5.000 euro per ogni persona disabile della famiglia.

  4. Reddito familiare inferiore a 6.000 euro moltiplicato per i valori della scala di equivalenza che trovi in questo elenco:


Quali patrimoni si considerano?

Per le domande presentare nel 2021, vengono presi in considerazione i patrimoni relativi al 2019. In questa guida scopri come richiedere il reddito di cittadinanza.

Se hai delle domande sul rinnovo dell’ISEE e sul pagamento del reddito di cittadinanza, scrivici su Instagram.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp