Reddito di emergenza domanda acquisita: che succede ora?

Reddito di emergenza domanda acquisita: che significa? Scoprilo subito e leggi le ultime notizie sui pagamenti del Rem.

4' di lettura

Reddito di emergenza domanda acquisita: ora arrivano i pagamenti? Sono in tanti a essere ancora confusi. L’attesa per il Rem cresce ogni giorno. Non potrebbe essere altrimenti, l’INPS è in grave ritardo. In questo articolo vediamo proprio cosa significa “domanda acquisita reddito di emergenza” e cosa accade ora. (Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

INDICE

Reddito di emergenza domanda acquisita: che significa?

La domanda del reddito di emergenza è acquisita quando il sistema elettronico inizia a elaborarla. La valutazione dei requisiti avviene in modo automatico: non ci sono funzionari a svolgere le pratiche, ma è tutto svolto telematicamente.

Ma come siamo arrivati fin qui? Dopo la compilazione la domanda è “completata”. Significa che la procedura è stata svolta nel modo corretto. Chi ha chiesto il Rem, quindi, ha fornito tutti i dati necessari. Per ricevere le quattro rate del sussidio, infatti, bisogna rispettare alcuni requisiti di reddito, patrimonio e residenza. 

reddito di emergenza domanda acquisita pagamenti rem

Che succede adesso? Il sistema, come dicevamo, elaborerà le richieste del reddito di emergenza. Quindi comunicherà l’esito: “domanda accolta” o “domanda respinta”. Infine, per le domande accettate, seguiranno le disposizioni di pagamento. Queste procedure possono richiedere fino a 40 giorni. L’Inps, però, ha detto che entro il 15 agosto dovrebbe essere elaborato un gran numero di pratiche.

Riassumiamo:

  1. La domanda per il reddito di emergenza viene inviata ed è “completata”
  2. La domanda viene acquisita dal sistema informatico
  3. La domanda riceve esito positivo o negativo
  4. In caso di esito positivo vengono comunicate le disposizioni di pagamento
  5. In caso di esito negativo non è possibile rifare domanda. Infatti oggi i termini sono chiusi.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivici su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video-guide sul canale YouTube.

Reddito di emergenza domanda acquisita: quando arrivano i pagamenti?

I pagamenti del reddito di emergenza, come detto, sono attesi dopo il 15 agosto. Giorno festivo che quest’anno cade anche di domenica. Insomma, ci sarà almeno un’altra settimana di attesa prima che la situazione si sblocchi. Eppure le prime domande per il Rem risalgono addirittura al 1° luglio. Una situazione di stasi che spiega la rabbia di migliaia di famiglie italiane.

pagamenti reddito di emergenza e bonus stagionali in ritardo

Quella di agosto, inoltre, è solo la prima ricarica del sussidio ed è riferita a giugno. Ne mancano altre tre che dovranno coprire i mesi di luglio, agosto e settembre. In tanti si chiedono se il Rem avrà futuro. Se dopo settembre ci saranno altre mensilità del sussidio. Al momento, purtroppo, è un’ipotesi remota.

Il reddito di emergenza spetta alle famiglie che possiedono alcuni requisiti di reddito, residenza e patrimonio e che hanno presentato domanda per il contributo economico attraverso il servizio online messo a disposizione dall’INPS. Ecco i requisiti per ricevere il reddito di emergenza:

  • reddito familiare nel mese di aprile 2021 inferiore ad una soglia pari all’ammontare di cui all’articolo 82, comma 5, del decreto-legge n. 34 del 2020 (reddito inferiore a una soglia pari all’ammontare del Rem);
  • residenza in Italia;
  • patrimonio mobiliare inferiore a 10.000 euro riferito all’anno precedente. Questa soglia è aumentata di ulteriori 5.000 euro persona nel nucleo familiare, fino a un massimo comunque di 20.000 euro;
  • ISEE non superiore a 15.000 euro.

Ricevi su Whatsapp tutte le news su bonus e lavoro

Ricevi su Telegram gli ultimi aggiornamenti su pagamenti e bonus

Se hai dubbi su bonus e pagamenti, invia le tue domande su Instagram 

Guarda subito tutte le video-guide sui bonus e i pagamenti sul Canale YouTube

Sul gruppo Facebook segui le ultime novità sui bonus e confrontati con migliaia di persone 

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie