Reddito di Emergenza errore Inps: domande acquisite di nuovo

Reddito di Emergenza e Naspi. Molte domande sono state respinte per errore. Ora alcune di queste sono di nuovo in stato di «acquisite». Cosa fare se la vostra domadna è stata respinta per errore.

2' di lettura

Come vi avevamo anticipato ieri, molte domande fatte per il Reddito di Emergenza sono state respinte per un errore di Inps. A essere interessate sono state soprattutto quelle della proroga Naspi Rem.

Ci sono arrivate diverse segnalazioni che ora alcune di quelle domande sono tornate allo stato di «acquisite», dovrebbero quindi essere rivalutate tornando in lavorazione (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Reddito di Emergenza, domanda respinta. Che fare?

C’è stato un errore di valutazione da parte di Inps, che per la domanda di Reddito di Emergenza ha calcolato i requisiti necessari sugli interi nuclei famigliari e non solo su chi ha presentato domanda.

Per approfondire cosa ha causato l’errore di Inps e capire se rientri in questa casistica, leggi questo approfondimento.

Le domande respinte seguendo questo criterio vanno quindi valutate di nuovo. Se vi accorgete di rientrare in questa casistica e lo stato della vostra domanda non cambia, recatevi in un CAF o una sede provinciale Inps per segnalarlo.

Ipotizziamo che comunque arriverà un chiarimento dell’ente a stretto giro per capire come procedere.

Reddito di Emergenza, come controllare lo stato della domanda

Per verificare lo stato della domanda dovete accedere all’area privata di Inps con SPID, CNS, CIE o PIN.

Dopo essere entrato sulla pagina Rem, clicca sul menù a sinistra: Gestione DOMANDA – Lista domande ed esiti. Potrai così visionare lo stato della richiesta:  

  • Completata;
  • Acquisita;
  • Accolta o respinta;
  • Terminata, quando saranno pagati tutti i tre mesi.
Reddito di Emergenza errore Inps: domande acquisite di nuovo
Reddito di Emergenza errore Inps: domande acquisite di nuovo. Cosa fare se la domanda è stata respinta.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie