Rem, Rdc, pensioni, Naspi, bonus: pagamenti Inps giugno 2021

Le date probabili e quelle certe dei pagamenti Inps per il mese di giugno 2021. Reddito di emergenza, Reddito di Cittadinanza, Pensioni, Naspi, Bonus Stagionali, Bonus Irpef e Bonus Bebè.

3' di lettura

Pensioni, Reddito di cittadinanza, indennità di disoccupazione Naspi, stipendi della PA, Bonus famiglie, Reddito di emergenza e indennità Covid: le date certe e quelle più probabili degli accrediti di questo mese, giugno 2021 (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Pensioni e Reddito di cittadinanza

Pensioni – Continua la fase di ritiro presso uffici e bancomat di Poste Italiane. Confermato l’anticipo rispetto al mese di riferimento e lo scaglionamento in base all’iniziale del cognome.

Quindi, a giugno 2021, si potrà ritirare la mensilità di luglio 2021. Non cambia nulla, invece, per chi ha scelto come modalità di pagamento l’accredito su conto corrente: la pensione di luglio arriverà nel primo giorno bancabile del mese di riferimento, cioè giovedì 1 luglio 2021.

Il calendario dei ritiri dovrebbe essere scandito così:

  • A-B venerdì 25 giugno
  • C-D sabato 26 giugno (solo mattina)
  • E-K lunedì 28 giugno
  • L-O martedì 29 giugno
  • P-R mercoledì 30 giugno
  • S-Z giovedì 1 luglio

Reddito di cittadinanza – a partire da giorno martedì 15 luglio dovrebbero scattare i pagamenti delle prime mensilità in assoluto e delle prime mensilità dopo di rinnovo del RdC.

Il pagamento della rata ordinaria, visto che il giorno 27 cade di domenica, dovrebbe essere anticipato a venerdì, 25 giugno 2021.

Naspi e Noipa

Naspi – Non esistono date “fisse” per il pagamento della Naspi. Tuttavia, l’indennità di disoccupazione di solito viene accreditata ai beneficiari entro i primi 10 giorni del mese. Per quanto riguarda questo mese la data attualmente più probabile per il via ai pagamenti è quella di mercoledì, 9 giugno 2021.

Noipa – Ancora non è stato diffuso il calendario ufficiale per il pagamento degli stipendi dei dipendenti pubblici di giugno. È probabile che i pagamenti avvengano sulla base di questo schema:

  • Mercoledì, 23 giugno – Pagamento per tutti i comparti ad eccezione del comparto Sanità
  • Venerdì, 25 giugno – Pagamento per il comparto Sanità
  • Lunedì, 28 giugno – Pagamento compensi per Supplenti della Scuola e Volontari VV.FF.

Bonus e Rem

La fase di pagamento del Bonus Bebè sembra destinata a cominciare martedì, 8 giugno 2021.

Per il Bonus Irpef, invece, bisognerà aspettare la seconda metà di giugno: la data più probabile quella di mercoledì 23 giugno 2021.

Mentre continuano gli accrediti automatici per i già beneficiari, sia per quanto riguarda il Reddito di emergenza (3 rate del Decreto Sostegni) che il Bonus 2400 euro, il pagamento per chi ha fatto domanda entro il 31 maggio dovrebbe iniziare entro la prima metà del mese. Ci sono due date ufficiali per la terza rata di Rem: 7 e 10 giugno 2021. Il 7 giugno è previsto anche l’accredito per la disoccupazione agricola.

Reddito di Emergenza e tutti i pagamenti Inps di giugno 2021
Pensioni, Rdc, Rem, Naspi, Noipa, Bonus, Indennità Covid: tutti i pagamenti di giugno 2021.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie