Reddito di emergenza: pagamento in arrivo, ma niente 4a rata

Reddito di emergenza: pagamenti degli arretrati in arrivo. Ma quando accreditano la quarta rata del Rem?

4' di lettura

Nuovo pagamento del reddito di emergenza in arrivo, ma riguarda gli arretrati. Molte preoccupazioni, invece, per l’accredito della quarta rata del Rem. Facciamo il punto. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Nell’articolo parleremo di:

  • Nuovo pagamento in arrivo per il reddito di emergenza
  • Cosa sta succedendo col pagamento della quarta rata Rem?
  • Sempre più irrealistica l’ipotesi di una proroga del sussidio

INDICE

Reddito di emergenza – Nuovo pagamento in arrivo

Nuove date di pagamento del reddito di emergenza in programma fra l’11 al 16 novembre 2021. Si tratta delle ricariche riferite agli arretrati del Rem, per i mesi di marzo, aprile e maggio 2021. 

Brutte notizie, invece, per quei beneficiari del sussidio che aspettano di conoscere la data di pagamento del reddito di emergenza di settembre. L’ormai fantomatica quarta rata, attesa da oltre due mesi.

reddito di emergenza pagamento in arrivo quarta rata

INPS offre poche notizie concrete sui social network, nessuna sul sito ufficiale. Le ultime risposte agli utenti, via Twitter e via facebook, fanno riferimento a procedure burocratiche non ancora ultimate. Passaggi che finiscono per far slittare la data.

A questo punto, anche l’ipotesi di lavorazione del Rem entro il 10 o 11 novembre, non è così scontata. In breve:

  • Dall’11 al 16 novembre ci saranno i pagamenti degli arretrati del Rem per chi non ha ricevuto i mesi di marzo, aprile e maggio
  • Nessuna notizia concreta e tanta confusione, da parte dell’istituto, sul versamento della quarta rata del Rem

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Reddito di emergenza proroga 2022 – Ci sarà?

Nessuna proroga in vista per il reddito di emergenza. Tante famiglie aspettavano nuove rate per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2021. La proroga dello stato di emergenza, che potrebbe essere prolungato fino a marzo 2022, ha fatto ipotizzare a tanti cittadini che il Rem potesse essere confermato anche nel 2022.

Il governo, però, non ha dato alcuna indicazione per alimentare questa possibilità. Anzi, intanto, è arrivata anche un’altra notizia relativa al welfare: introduzione dell’assegno unico rimandata da gennaio a marzo 2022. Le famiglie italiane si “potranno consolare” con l’assegno unico temporaneo, in vigore dal 1° luglio 2021. Chiedere questo contributo, dopo il 31 ottobre, significa purtroppo non aver diritto agli arretrati.

Ma che ne sarà a febbraio e marzo dei bonus per famiglie che dovrebbero essere sostituiti dall’assegno unico? Su questo aspetto, non ci sono ancora notizie ufficiali.

Reddito di emergenza – I requisiti

Il Rem è un sussidio nato per sostenere famiglie in difficoltà economica durante il Covid-19, raggiungendo quei nuclei familiari esclusi dal reddito di cittadinanza per via dei requisiti troppo stringenti.

Per poter accedere al reddito di emergenza, nello specifico, è necessario rispettare alcuni requisiti di residenza, reddito e patrimonio:

  • reddito familiare nel mese di aprile 2021 inferiore ad una soglia pari all’ammontare di cui all’articolo 82, comma 5, del decreto-legge n. 34 del 2020 (reddito inferiore a una soglia pari all’ammontare del Rem);
  • residenza in Italia;
  • patrimonio mobiliare inferiore a 10.000 euro riferito all’anno precedente. Questa soglia è aumentata di ulteriori 5.000 euro persona nel nucleo familiare, fino a un massimo comunque di 20.000 euro;
  • ISEE non superiore a 15.000 euro.

Al momento non è possibile fare domanda del sussidio. La data di scadenza, per presentare le domande del Rem, era infatti fissata al 31 luglio 2021. Come detto, inoltre, non è prevista alcuna proroga del reddito di emergenza.

Se hai delle domande sul Rem, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie